1 febbraio 2023
Aggiornato 06:00
Indiscrezione della stampa spagnola

Nuovi guai fiscali per Messi?

Secondo il quotidiano spagnolo ABC, la fondazione intitolata al fuoriclasse argentino si occupa di progetti sociali in aiuto ai bambini e che non avrebbe dichiarato almeno 10 milioni di euro tra il 2007 e il 2015. Intanto il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, incontra padre Mbappè.

Confederations Cup 2017

Loew festeggia la 100esima vittoria

L'allenatore della Germania, Joachim Loew, ha festeggiato la centesima vittoria come coach della squadra di calcio tedesca. Il record è stato incassato grazie alla vittoria contro il Camerun nella Confederations Cup in Russia. Loew è alla guida del team tedesco da 150 partite e ha sempre raggiunto almeno la semifinale di ciascun torneo nell'ultima decade.

Iran

Khamenei prega per la fine del Ramadan

La guida suprema iraniana ha presieduto la preghiera dell'Aid el-Fitr, che segna la fine del mese del Ramadan. La celebrazione si è tenuta in una moschea di Teheran. «Il mondo islamico deve chiaramente sostenere il popolo dello Yemen e denunciare gli oppressori che hanno attaccato durante il mese sacro del ramadan», ha detto Khamenei.

Francia

Parigi, bus di turisti incastrato sotto al ponte: 4 feriti

Brutta avventura per un gruppo di turisti a Parigi. L'autobus scoperto a due piani su cui stavano facendo un tour della città è rimasto incastrato sotto a un ponte, troppo basso perché il mezzo riuscisse a passare. L'incidente è avvenuto sotto al ponte Alessandro III, nel centro della città e ha provocato almeno 4 feriti, di cui uno grave.

Risparmio

Banche Venete, via libera dell'UE al salvataggio

Il salvataggio di Popolare Vicenza e Veneto Banca potrebbe costare allo Stato fino a 17 miliardi. Intesa Sanpaolo, che secondo il governo ha presentato l’offerta «più credibile e utile» per la parte buona degli istituti, che saranno messi in liquidazione, riceverà dal Tesoro 5,2 miliardi.

Elezioni Amministrative 2017

Ai ballottaggi vince il centrodestra: espugnata Genova

Conferme importanti per Federico Pizzarotti a Parma e per Sergio Abramo a Catanzaro. Il centrosinistra riconquista Padova con Sergio Giordani che ha superato il sindaco-sceriffo Massimo Bitonci ma perde a La Spezia, Piacenza e a Sesto San Giovanni, considerata da sempre la Stalingrado d'Italia.