17 giugno 2019
Aggiornato 17:00
anche startup estere

Luiss Enlabs raddoppia e lancia due call per startup

Per entrambe le call la candidatura va inoltrata online attraverso il sito di Luiss Enlabs e finalizzata entro il 25 settembre 2017. La call si rivolge a startup digitali e legate al settore Lifestyle, anche provenienti dall'estero

ROMA - Due call, una dedicata alle startup digitali di tutti i settori e l’altra rivolta anche alle startup internazionali attive nei segmenti della catena Lifestyle. Luiss Enlabs, uno dei principali acceleratori d’Europa, lancia contemporaneamente due call for application con un forte focus sulle eccellenze del Made in Italy e lo sguardo rivolto all’estero.

Le call di Luiss Enlabs
Le startup, italiane e internazionali, potranno scegliere a quale delle due call rispondere e avere così la possibilità di candidarsi ai due percorsi intensivi di 5 mesi, mirati a trasformare progetti embrionali in vere e proprie aziende, in grado di fatturare. Il programma per le startup digitali si svolgerà nella sede romana di Luiss Enlabs, mentre quello per startup Lifestyle avrà luogo a Milano (la sede sarà aperta a breve), capitale del fashion e del design di prodotto e con un vasto know how industriale nei vari ambiti del lifestyle. Per promuovere la call è previsto un roadshow internazionale che toccherà i principali incubatori e centri dell’innovazione dell’Europa e del Mediterraneo. In questo caso la call è rivolta a tutte le realtà che si occupano di automotive, design, moda, food e welfare.

Il programma
Le startup seguiranno seminari tematici e saranno accompagnate nel loro percorso (dal business development fino allo sviluppo tecnologico) da un team di mentor e da un Board of Advisor di oltre 50 membri che metteranno a disposizione il proprio set di skill e competenze. Inoltre, ciascuna startup riceverà un investimento base da LVenture Group del valore di 80mila euro, suddiviso in 30mila cash e 50mila in servizi, a fronte di una equity del 9%. Dopo i primi 2 mesi, dedicati principalmente allo sviluppo del prodotto, inizierà la fase di validazione e test sul mercato. Nell'ultimo mese le startup dovranno produrre ricavi e prepararsi per la presentazione a investitori, corporate e stampa durante il Demo Day, l’evento conclusivo dei programmi, previsto per maggio 2018.

Come partecipare
Per entrambe le call la candidatura va inoltrata online attraverso il sito di Luiss Enlabs e finalizzata entro il 25 settembre 2017. Qui per la call di Roma, qui per quella di Milano.

Le startup candidate devono possedere i seguenti requisiti:

-  Essere startup digitali e avere almeno un prototipo funzionante del prodotto o un'idea validata (Minimum Viable Product);

-  Avere un team con un set completo di competenze, in particolare quelle di sviluppo tecnologico, disposto a trasferirsi a Roma (o Milano) per tutta la durata del programma e dedicarsi al progetto full time;

-  Proporre una soluzione competitiva in un settore di mercato in forte crescita;

-  Per la call su Lifestyle, operare in uno dei segmenti di riferimento;

-  Per entrambe le call è indispensabile avere ottime capacità di espressione e comprensione in lingua inglese.