20 novembre 2019
Aggiornato 03:30
Festival e concerti

Genova, conto alla rovescia per gli eventi di «Porto Antico Estate Spettacolo»

Un lungo calendario con oltre 50 spettacoli, dal 1° luglio al 7 agosto. La musica sarà la protagonista ma non mancheranno teatro, cabaret, musical, danza e tanto altro

GENOVA – E' la colonna sonora dell'estate genovese e il cartellone più ricco della città e quest'anno compie 18 anni, «Genova Porto Antico Estate Spettacolo» è la grande rassegna che comprende alcuni dei più importanti festival estivi genovesi, un fittissimo calendario di eventi di primo livello e un’ampia offerta di intrattenimento: musica pop, rap, jazz, rock o d’autore, italiana e internazionale, ma anche cabaret, teatro, danza e cinema. La manifestazione è realizzata in collaborazione con il comune di Genova. Un lungo calendario con oltre 50 spettacoli, dal 1° luglio al 7 agosto. La musica è naturalmente la protagonista in ogni sua forma, dal pop più glamour al rock duro, dai testi arrabbiati dei rapper a quelli più riflessivi dei cantautori, passando per l’elettronica sperimentale e le cover band. Segnaliamo tra i grandi concerti: Samuel (8 luglio), Orchestra Sinfonica Sanremo - musiche del Festival (11 luglio), Mannarino (12 luglio), Lo Stato Sociale (15 luglio), Francesco Renga (18 luglio), Alvaro Soler (19 luglio), Francesco Gabbani (20 luglio), Ex Otago (22 luglio), Orchestra del Teatro Carlo Felice (23 luglio).

Non solo musica
Ma non c'è solo musica quest'anno a EstateSpettacolo. Non mancano le serate di teatro e cabaret, l'emozione del musical e il grande ritorno della danza con Genova Outsider Dancer, il festival che per tutta l'estate porta grandi compagnie internazionali di danza a Genova, al Porto Antico e in altre location della città. La novità di quest’anno è la prima edizione del Cine&Comic Fest, un nuovo festival che esplora i rapporti tra cinema e fumetto, le connessioni infinite e le interferenze crescenti fra questi due mondi. Segnaliamo fra gli altri da non perdere il 7 luglio «Live Soundtrack Profondo Rosso»: i Goblin suonano la colonna sonora del capolavoro di Dario Argento mentre scorrono le immagini del film; e a seguire tra sabato 8 e domenica 9 luglio due serate con due fra i più quotati autori di fumetti italiani: saliranno sul palco della Piazza delle Feste Roberto Recchioni e Zerocalcare per due incontri-evento. Due palchi principali, uno per il pre-serale e altre postazioni dislocate in tutta l'Area del Porto Antico, per un’estate all’insegna dello spettacolo e del divertimento, con l’invito per tutti a condividere immagini, sensazioni e contenuti con l’hashtag #EstateSpettacolo17.