27 giugno 2017
Aggiornato 12:02
> <
RSS

Nuovi guai fiscali per Messi?

Secondo il quotidiano spagnolo ABC, la fondazione intitolata al fuoriclasse argentino si occupa di progetti sociali in aiuto ai bambini e che non avrebbe dichiarato almeno 10 milioni di euro tra il 2007 e il 2015. Intanto il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, incontra padre Mbappè.

Loew festeggia la 100esima vittoria

L'allenatore della Germania, Joachim Loew, ha festeggiato la centesima vittoria come coach della squadra di calcio tedesca. Il record è stato incassato grazie alla vittoria contro il Camerun nella Confederations Cup in Russia. Loew è alla guida del team tedesco da 150 partite e ha sempre raggiunto almeno la semifinale di ciascun torneo nell'ultima decade.

Parigi, bus di turisti incastrato sotto al ponte: 4 feriti

Brutta avventura per un gruppo di turisti a Parigi. L'autobus scoperto a due piani su cui stavano facendo un tour della città è rimasto incastrato sotto a un ponte, troppo basso perché il mezzo riuscisse a passare. L'incidente è avvenuto sotto al ponte Alessandro III, nel centro della città e ha provocato almeno 4 feriti, di cui uno grave.

Lionel Messi compie 30 anni

Il fuoriclasse argentino è nato a Rosario il 24 giugno 1987. Sono passati 13 anni dal suo esordio con la maglia del Barcellona e da quel giorno i gol sono più di 500. Intanto per l'accusa di frode fiscale, Messi pagherà una multa di 455mila euro.

Cuba: la crociera che non c'era

ViaggiOggi presenta il tour di Celestyal Cruises che tocca i porti più esclusivi dell’isola caraibica. Si tratta di un tour unico, che copre tutta l’isola grazie alla nave di media dimensione, in grado di attraccare comodamente nei porti più esclusivi.

Camusso: «La precarietà uccide»

Così la segretaria della Cgil dal palco di piazza San Giovanni, nel giorno della manifestazione indetta dalla Cgil: «Paese frantumato, abbiamo perso l'idea che il lavoro è la ricchezza del Paese». Damiano: «Presenza voucher contraddice Jobs act».

Nadal, decimo trionfo al Roland Garros

A tre anni dall'ultimo successo, Rafael Nadal riscrive ancora una volta la storia del Roland Garros vincendo per la decima volta gli Internazionali di Francia, il più massacrante e duro tra i quattro tornei dello Slam. Lo svizzero Wawrinka si arrende in tre set: 62 63 61.

> <