27 giugno 2017
Aggiornato 03:30
> <
RSS

Contro rassegnastampa

* Per Bersani la natura di Renzi non è bella. Direbbe la stessa cosa della Boschi? * La lista degli evasori ? Ci sono voluti 5 anni per leggerla * Della Valle scende in campo: deve essere stato abbagliato dal successo di Passera

Della Valle: «Abbiamo potenzialità di crescita enormi»

Il 2014 per la Tod's è stato "un anno meno positivo di quelli precedenti" come per le altre aziende che operano nel lusso "a causa del rallentamento memontaneo di alcuni mercati importanti e dei flussi turistici che da loro sono alimentati nel mondo, ma ci aspettiamo comunque che per gli anni a venire ci siano buoni margini di miglioramento", sottolinea Diego Della Valle.

Cairo balla da solo e rafforza la presa in RCS

L'editore piemontese ha rotto gli indugi e ha presentato all'ultimo (il termine scadeva a mezzanotte) una propria lista di candidati per il rinnovo del consiglio di amministrazione, in vista dell'assemblea del 23 aprile. La sua lista concorrerà con quella di Assogestioni per i tre posti riservati alle minoranze

Crollo in borsa di Tod's

Scivolone a Piazza Affari per Tod's all'indomani della diffusione di deludenti risultati trimestrali. Le azioni stanno lasciano sul terreno il 6% a 66,25 euro, dopo essere arrivate a toccare in avvio un nuovo minimo (intraday) dell'anno a 64,2 euro.

Della Valle: «La Fiat è un bidone»

Il patron della Tod's, Diego Della Valle torna a lanciare strali in direzione della Fiat. Commentando le modalità dell'allontamento di Luca Cordero di Montezemolo dalla presidenza della Ferrari, Della Valle ha sottolineato: «Se la Ferrari fosse stata sul mercato, Luca fuori dalla Ferrari sarebbe un errore incredibile».

> <