25 novembre 2020
Aggiornato 22:30
I danni del bere alcol

Il bicchierino può scatenare l’ictus

Bere anche solo due bicchierini al giorno, specie nella mezza età, espone al serio rischio di ictus e altri disturbi cardiaci

Calciomercato

Milan scatenato: ok Antonelli, vicino Munoz. Ma il centrocampo?

Continua il lavoro incessante di Galliani per impreziosire una rosa con troppe lacune. In dirittura d’arrivo lo scambio tra Genoa e Milan per portare Antonelli in rossonero e Armero sotto la Lanterna. Discorsi aperti anche per Munoz del Palermo, ma serve sempre un centrocampista.

Formula 1 | Svelata la Rossa 2015

Ecco la nuova Ferrari SF15-T: sexy e modesta

Muso più lungo e posteriore più compatto: esteticamente bella, ma sarà anche vincente? Per ora prevale il realismo: «Vogliamo vincere due gare», tuona Arrivabene. Vettel: «Me ne basterebbe anche una».

Forza Italia passa dalle accuse di tradimento agli insulti

Berlusconi: «Renzi sei uno scorpione!»

Renzi voltagabbana, quaquaraquà, scorpione e traditore. Questi gli appellativi che i forzisti riservano senza indugio al premier, colpevole di aver tradito il Patto del Nazareno. Ma ora nulla è scontato per l'elezione del Presidente della Repubblica: dalla quarta votazione, cosa accadrà?

Il «grande vecchio» della finanza italiana difende Renzi

Popolari: per Bazoli la riforma è ok

Il presidente del consiglio di sorveglianza di Intesa Sanpaolo ha spiegato che il dl per trasformare le «banche cooperative» con più di 8 miliardi di euro di attivi in Spa, non è un «attacco del governo al modello» perché si applica solo a un numero limitato di istituti». Anzi, è «un intervento di grande portata»

Calcio | Serie A

Garcia vede ancora lo scudetto, ma Doumbia non scalda la piazza

Alla vigilia di Roma-Empoli è emergenza centrocampo per la Roma. Il tecnico francese però resta fermo sulle proprie posizioni: «Siamo ancora in corsa per il titolo». Accordo trovato intanto per il trasferimento di Doumbia dal Cska Mosca, ma l’ivoriano non convince.

Gli effetti della crisi colpiscono anche gli altri gruppi

Shell vacilla e fa tagli per 15 miliardi

La compagnia anglo-olandese per il secondo anno consecutivo ha presentato dati di bilancio deludenti e come nel 2013, pur di distribuire dividendi invariati agli azionisti, ha deciso di tagliare gli investimenti. L'utile netto del 2014 è passato dai 16,371 miliardi di dollari dell'anno precedente (nel 2012 erano ben 26,7) agli attuali 15,052 (-8%)

La chimica in casa

Menopausa precoce, possono essere il make-up e i detersivi

Esposizioni quotidiane a prodotti chimici presenti in plastica, detergenti, detersivi, trucchi e prodotti per la cura personale sono stati trovati essere dei possibili inneschi di un precoce declino della funzione ovarica

La sete di energia del vecchio continente

La diplomazia del gas di Putin

L'Ungheria ha annunciato di voler raggiungere un nuovo accordo di lungo periodo con la Russia per l'importazione di gas naturale. Quest'anno infatti scadrà il contratto firmato nel 1996. Intanto Mosca ha fatto sapere ad Atene di essere disposta ad aiutare economicamente il Paese, che sarà il nuovo rubinetto verso l'Ue una volta ultimato il «Turkish Stream»

Nei sondaggi la Lega sorpassa Forza Italia, ex faro dei moderati

I leghisti: meglio andare da soli, che con questo Berlusconi

Le previsioni della Lega si sono realizzate. Con una Fi, per Zaia, «tappetino del Pd», il Centrodestra pare già uscire sconfitto dalle votazioni per il Colle. C'è anche chi indica i fittiani come i franchi tiratori del 2015, che, votando Mattarella, tenteranno di mettere fuori uso Silvio. E, nel caos del Centrodestra, il Carroccio supera Fi nei sondaggi e si prepara a guidare i giochi

M5S, Ruocco: Potremmo cambiare strategia

Grillo pronto a salire sul carro di Mattarella?

Il Movimento 5 Stelle sembra pronto a cambiare tattica: al quarto scrutinio, la Rete tornerà a votare e, secondo le parole della deputata Carla Ruocco, «se dovesse restare il nome di Mattarella, chiederemo alla rete come comportarci dal quarto scrutinio». Cambiano le carte in tavola, dunque.

Calciomercato

Ciao Cuadrado, ora la Fiorentina è pronta ad investire

Con i 33,4 milioni di euro, oltre al prestito di Salah, la squadra della famiglia Della Valle sembra intenzionata a rinforzare la squadra in ogni reparto per tentare la scalata al terzo posto e alla Champions League. Sul taccuino di Pradè i nomi di Darmian, Baselli e Ocampos.

Simulatori di guida

Alpine Vision, concept virtuale per GranTurismo 6

Monta un V8 da 4,5 litri da 445 CV e un telaio monoscocca in carbonio da appena 900Kg. Un'autentica scheggia pensata per le corse. Ovviamente si tratta di una vettura da videogioco, ma è il primo passo verso il rilancio dello storico marchio francese

Meno pericoloso, ma più contagioso

Ebola, il virus sta mutando

Il temuto virus dell’Ebola sta mutando. Secondo gli esperti sta diventando meno pericoloso, ma più contagioso di quanto non fosse prima. C’è dunque da stare poco allegri.

Basket NBA

I Lakers superano Chicago dopo due overtime

Memphis Grizzlies a valanga sui Denver Nuggets per la quinta vittoria consecutiva. Finisce 99-69 con 6 uomini in doppia cifra per i Grizzlies. Otto punti in quattordici minuti per Danilo Gallinari.

Internet & Bilanci

Amazon, conti migliori delle attese grazie al servizio Prime

Amazon ha registrato profitti netti per 214 milioni di dollari, dai 239 milioni dello stesso periodo del 2013. Gli utili per azione sono passati a 45 centesimi da 50. Nell'after-hours il titolo festeggia con rialzi fino all'11%.

Luppolo e cervello

Dalla birra un trattamento contro Alzheimer e Parkinson

Un composto del luppolo, l’ingrediente della birra, potrebbe proteggere le cellule neuronali e potenzialmente contribuire a rallentare lo sviluppo di disturbi cerebrali in malattie come Alzheimer e Parkinson

Renzi ricompatta il Pd, ma rischia di perdere Berlusconi

Il Quirinale fra ricuciture e strappi

L'elezione del Capo dello Stato sta mettendo a dura prova il Patto del Nazareno. Fino alla scorsa settimana, l'alleanza tra Pd e Fi sembrava sacra e inviolabile. Ed ecco, invece, che Matteo Renzi sorprende tutti ancora una volta, in primis il Cavaliere, lanciando unilateralmente la sua candidatura per il Colle.

Il ministro Gentiloni a Bruxelles in disaccordo con la Merkel

Primo accordo Tsipras-Renzi: no a nuove sanzioni contro Putin

La situazione nell'Ucraina dell'Est precipita. A Bruxelles si tiene il Consiglio Ue straordinario per decidere come intervenire sulla delicata questione. Il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, si dice convinto che la strada giusta non è quella delle ulteriori sanzioni alla Russia: è necessario che l'Europa inviti «la Russia, con fermezza, ad attuare il Protocollo di Minsk».