23 agosto 2019
Aggiornato 10:30
L'imprenditore ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7

Della Valle: Investirò di più in Rcs

«Voglio accrescere il mio investimento e proteggerlo», ha detto il numero uno di Tod's. E a Romiti consiglia di «mantenersi su posizioni giuste e di volare alto, senza scivolare su temi impopolari»

ROMA - «Voglio accrescere il mio investimento in Rcs e proteggerlo». E' quanto ha dichiarato l'imprenditore Diego Della Valle, azionista Rcs, ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7.
«Quando si potrà - ha detto Della Valle - accrescerò l'investimento in Rcs. Mi piace la casa editrice di un tempo, oggi mi interessa proteggere il mio investimento. Io conosco Romiti da tanti anni. Io consiglio a Romiti di mantenersi su posizioni giuste e di volare alto, senza scivolare su temi impopolari».

Sole 24 Ore, CDA vara piano interventi da 100 mln in tre anni - Il cda del Gruppo 24 Ore ha approvato oggi «all'unanimità» un piano di azioni che prevede «interventi per oltre 100 milioni di euro nel prossimo triennio tra azioni di recupero gestionale e piano di sviluppo multimediale e che punta alla valorizzazione integrata dei contenuti informativi cartacei e digitali che sono patrimonio del quotidiano e del gruppo». Lo rende noto un comunicato.
«Nonostante la contrazione del mercato pubblicitario e le previsioni dello scenario economico particolarmente incerte, il piano di azioni prevede di raggiungere nel corso del 2013 un margine operativo lordo positivo», aggiunge il comunicato.
Il cda ha anche approvato il conferimento del ramo d'azienda Software Solutions del Sole 24 Ore nella controllata al 100% Innovare 24, nonchè la successiva fusione per incorporazione di Esa Software in Innovare 24. Obiettivo di queste operazioni, spiega il comunicato, è «l'unificazione in Innovare 24, quale unico veicolo societario posseduto al 100% da Il Sole 24 Ore, di tutte le realtà del gruppo operanti nell'ambito delle soluzioni software, facilitando così il processo di integrazione operativa e di sviluppo del business».