28 gennaio 2023
Aggiornato 21:30
Il caso della Heta Asset Resolution apre l'era del «bail-in»

Borghi: Banche da salvare? Per l'Europa, a spese dei risparmiatori

Claudio Borghi commenta il fallimento pilotato della Heta Asset Resolution, bad bank austriaca. A rimetterci questa volta, grazie al sistema di bail-in introdotto da regole europee, sono i correntisti. Se tale sistema diverrà generalizzato, spiega Borghi, a pagarne le conseguenze saranno le banche dei Paesi più fragili, e i rispettivi risparmiatori. E le banche non saranno più sicure

Un carburante più pulito e molto meno caro

Gas naturale liquido per rifornire le navi, Genova ci crede

Entro il 2025 anche in Italia i principali approdi dovranno dotarsi di infrastrutture per «fare il pieno» di Gnl alle imbarcazioni, come stabilito dall'Ue. Il porto ligure è il primo in Italia ad aver inserito un progetto del genere nel proprio piano regolatore, che sarà presentato nella riunione del Comitato portuale programmata per fine mese.

Il veto del Consiglio federale contro la Fondazione «Ricostruiamo il Paese»

Aderisci alla Fondazione di Tosi? Sei fuori dalla Lega

Diffusa a tutte le segreterie regionali e provinciali del Carroccio una lettera che riporta il veto deciso nella riunione di ieri: o l'adesione alla Fondazione «Riscostruiamo il Paese» di Tosi, o l'appartenenza alla Lega Nord. E ciò vale non solo per Tosi, ma a tutti i soci ordinari militanti. La Fondazione, infatti, avrebbe natura politica incompatibile con quanto stabilito dallo Statuto.

Il deputato M5s accusa il governo: tarpa la crescita nell'agricoltura

Bernini: facciamo tornare i giovani nelle campagne

La terra non conosce disoccupazione. A dirlo è la Coldiretti che dichiara che l'occupazione nell'agricoltura vede un incremento del 7,1%: un dato assolutamente straordinario, visti tempi di crisi record nel campo occupazionale. A commentare i dati è Massimiliano Bernini, deputato grillino e membro della Commissione Agricoltura: «Il governo non asseconda la crescita tassando i terreni».

Per la Lega Nord il governo non ha un piano generale per modernizzare le TMC

Crosio: «Renzi pasticcia e Telecom vuole svendere»

In attesa dell'esito del Consiglio dei Ministri in agenda questo pomeriggio, il senatore Jonny Crosio della Lega Nord interviene ai microfoni di DiariodelWeb.it per spiegarci il piano Ring del governo Renzi, e quanto sia importante per l'Italia lo sviluppo di una rete Internet adeguata alle esigenze del nostro paese.

Nel salotto di palazzo Santa Chiara

Riprende Roma InConTra

Il format ideato e condotto da Enrico Cisnetto parte il 9 marzo con Giacomo Vaciago, Carlo Jean e Rosanna Lambertucci. Conferenza stampa di presentazione alla presenza del massmediologo Carlo Freccero e dell'attore e regista Enrico Montesano.

La deputata Chimienti denuncia le carenze della Buona Scuola di Renzi

Scuola: la riforma punta su musica e inglese, ma dimentica l'informatica

A una settimana dallo slittamento, oggi approda in Aula la tanto attesa e acclamata riforma della Scuola. Il presidnete del Consiglio annuncia che si procederà con un disegno di legge e non con un decreto, come annunciato, mettendo così a rischio l'assunzione dei precari prevista per settembre. Intanto, diverse le carenze nella riforma presentata: ad esempio l'insegnamento dell'informatica.

Nuovo caso sulla legge che ha fatto fuori Berlusconi

Tutti nemici della Severino

La vittoria di De Luca fa sprofondare il Pd nell'empasse: un tempo promotore a tutto tondo della legge Severino, oggi molte voci dem sono possibiliste su una sua modifica. Vittime della norma, oltre a De Luca, anche De Magistris e Berlusconi. Ma solo ora sembra che il Pd abbia cominciato a dubitare dell'efficacia della norma, che, secondo la Serracchiani, andrebbe ridiscussa. Ma Renzi tace.

Bruxelles è sicura che la fornitura all'UE sarà garantita

Gas all'Ucraina: se Kiev paga nessun problema

Nulla di fatto o quasi all'incontro di mediazione organizzato dalla Commissione europea, fra il ministro dell'Energia russo, Alexander Novak e il suo omologo ucraino, Volodymyr Demchyshyn. Da parte russa è stato spiegato che Gazprom «invierà solo i volumi di metano che sono stati pagati anticipatamente dalla controparte ucraina».

Inserita una norma che duplica comma già esistente

M5S: Con il «Salva Ilva» il governo aiuta le banche

In una nota Francesco Cariello, deputato del M5S, commentando la decisione del governo di introdurre una norma nel decreto Ilva che duplica il comma 246 già incluso nella legge di stabilità e di cui Cariello è stato il promotore, accusa il governo di aver creato un decreto inaccettabile e inutile.

L'ex Premier unica vittima della Severino?

Fi: la legge è uguale per tutti, meno che per Berlusconi?

Dopo la vittoria di De Luca alle primarie campane, Forza Italia lamenta le tante contraddizioni della legge che ha estromesso dal Senato Berlusconi. L'ex Cav, dopo i casi De Luca e De Magistris, sembra essere l'unica vittima permanente della legge. Ma De Luca puntualizza: un conto è una condanna in primo grado per abuso d'ufficio, un altro una definitiva per reati fiscali.

Il deputato palermitano accusa il Pd di campagne elettorali clientelari

Nuti sul blog di Grillo: «Alla Leopolda sicula ha vinto la mafia»

Un lungo post sul blog di Beppe Grillo, a firma del deputato palermitano Riccardo Nuti, rinfocola la polemica sui rapporti fra politica e mafia. Il tema del lungo intervento è la 'Leopolda' palermitana, organizzata dal sottosegretario renziano all'Istruzione Davide Faraone, e fin dal titolo, «Ha vinto la mafia», non lascia dubbi sulle intenzioni dell'autore: «Siete come Forza Italia».

Un progetto della spagnola Gas Natural Fenosa da 500 milioni

A Trieste si torna a parlare del rigassificatore

Il ministero dell’Ambiente ha comunicato di aver ritirato la sospensione al piano di Valutazione impatto ambientale (Via) perché non sussistono aspetti di incompatibilità ambientale fra l'impianto e il nuovo piano regolatore portuale cittadino. Ora deicderà il ministero dello Sviluppo. Contrari Comune, Regione e porto.

L'Europa: libertà agli stati membri. Ora tocca a Palazzo Chigi

Coldiretti: «Politici, sugli OGM fate presto»

L'Unione Europea ha riconosciuto il diritto di ogni Stato membro di scegliere autonomamente e liberamente se coltivare OGM oppure no. Per l'Italia è una conquista importante, che tutela il suo ambiente e la qualità del Made in Italy. Il responsabile Ambiente della Coldiretti, il Dott. Stefano Masini, ha rilasciato una dichiarazione ai microfoni di DiariodelWeb.it.

Il prefetto Postiglione: inadeguata l'Agenzia dei beni confiscati

Dadone: «Nella lotta alle mafie, lo Stato ha perso»

Il prefetto Umberto Postiglione, direttore dell'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, denuncia l'inadeguatezza di metà del personale che lavora nell'Agenzia. Alla luce di questa importante dichiarazione, il Movimento 5 Stelle interroga il governo con un'interpellanza urgente, ma nessuna risposta.

Sindaco di Cairate (VA) denunciato in sede civile e penale

La Lega: non sa l'italiano, niente cittadinanza

Un sindacto denunciato, una signora indiana privata della cittadinanza per la sua scarsa conoscenza dell'italiano. Eppure, per Chiara Di Benedetto (M5S) potrebbe profilarsi un caso di ostruzionismo discriminatorio: la donna, in Italia da 15 anni, aveva tutti i prerequisiti per avere la cittadinanza. Cittadinanza che in Italia è concessa in base a una legge più restrittiva rispetto ad altri Paesi.