31 gennaio 2023
Aggiornato 07:30
Ad Arezzo si ritrova il comitato referendario «No grazie»

Salvini: «No al referendum per mandare a casa il terzo Premier non eletto da nessuno»

Il leader della Lega Nord: «Il si alla riforma ci lascerebbe schiavi di quello che è il sistema più infame da cui dobbiamo liberarci. Una volta vinto il no il centrodestra dovrà ragionare su questo: chi ci sta impoverendo con vincoli, leggi, direttive, monete sbagliate? L'Unione europea». Sisto: Berlusconi chiaro, da Forza Italia «no» a oltranza a riforma.

Rapporto annuale ABI LAB

Il «mobile banking» cresce del 15% nel 2015

Nel 2015 è avvenuto il sorpasso delle connessioni in mobilità degli italiani rispetto a quelle con personal computer, a dimostrazione di come, con la forte diffusione di smartphone e tablet, la vita digitale degli italiani si sia spostata sempre di più sui dispositivi mobili.

Media | Opa RCS

Bazoli: «Non sarò presidente RCS, penso non sia opportuno»

Il presidente emerito di Intesa Sanpaolo al Foglio: «Cairo? Io non l'avevo mai incontrato prima, ma ricavai da subito un'impressione favorevole, quella di un uomo determinato, concreto e lineare, spinto da un'ottica imprenditoriale lontana da logiche e ambizioni politiche». Tronchetti Provera: «Cairo è un ottimo imprenditore».

Germania

Attentato Monaco, sparatoria al centro commerciale: 9 morti. L'autore è un 18enne tedesco iraniano

È un 18enne tedesco-iraniano, che da tempo vive a Monaco, il «killer solitario». La polizia di Monaco conferma che ad agire è stato un solo uomo. Lo stesso che, dopo avere ucciso nove persone e averne ferite 16 tra il McDonald's e il centro commerciale «Olympia» nel quartiere Moosach, di Monaco di Baviera, si è suicidato a circa un chilometro dal luogo.