20 febbraio 2019
Aggiornato 02:30
appuntamento fieristico dedicato al settore Ho.Re.Ca

La San Marco firma il più grande rilancio della macchina a leva e incanta il pubblico di Host con Leva Luxury

Le novità di prodotto presentate dalla storica azienda di Gradisca d’Isonzo hanno catturato l'attenzione del pubblico internazionale presente in fiera, riscontrando ampio consenso. Tra queste, la più applaudita è stata l’affascinante macchina a leva in vetro trasparente che, per la prima volta, mette letteralmente a nudo la macchina da caffè espresso

Luigi Marroni ammette incontri con Bigotti su pressione di Verdini

Consip, Romeo accusa: «Le gare? Sono tutte truccate»

Fra le carte della memoria difensiva dell'imprenditore partenopeo finito in carcere con l'accusa di corruzione c'è un esposto che dimostrerebbe l'affidamento gli appalti ad un «cartello permanente», e che ci siano «partecipazioni dubbie già riscontrate in passato»

E' giusto che i giornalisti si appostino sotto casa della Raggi?

Raggi e il linciaggio mediatico, perché Luca Bottura sbaglia

Nel suo blog Bottura ha invitato Virginia Raggi a non indulgere in una doppia morale, dato che lei ha sempre cavalcato l’odio contro i giornalisti e contro il nemico politico. Ma il rischio è di fare come Studio Aperto con il giudice Mesiano.

Il legale dell'attore smentisce

Panama Papers, tra i nomi anche Carlo Verdone

Tanti i nomi degli italiani comparsi nel lungo elenco di evasori fiscali venuti fuori dal maxi scandalo dei Panama Papers. Tra questi comparirebbero l'attore romano, Barbara D'Urso, lo stilista Valentino

Inchiesta sull'appartamento del cardinale

Bertone e l'attico: «Non vado via, qui lavoro»

Di questi pagamenti Tarcisio Bertone dice di non sapere «assolutamente nulla». Il cardinale non è indagato, ma resta nell'occhio del ciclone per l'inchiesta aperta dal Vaticano sulla ristrutturazione del super attico

Parla il candidato del centrodestra

Bertolaso: Punto a risollevare Roma

Il candidato a sindaco di Roma per il centrodestra parla chiaro: «non si tratta di fare scelte politiche, vanno bene anche i voti di estrema destra»

17 gennaio per celebrare rapporti tra cattolici ed ebrei

La Sinagoga di Roma attende il Papa domenica

Amicizia antica con gli ebrei quella di Papa Francesco, ma non mancano momenti di tensione, come quando la Santa Sede ha riconosciuto lo Stato di Palestina. Al centro dell'incontro di domenica tante le tematiche, tra cui il rapporto tra ebrei e cristiani, fatto - a detta di Francesco - di collaborazione e benevolenza

Calcio | Milan

Mr. Bee torna in Italia, ma di closing non si parla

A tre settimane dal giorno fissato come termine ultimo per il closing emergono indiscrezioni inquietanti sulla trattativa dell’anno, la cessione del 48% del pacchetto azionario del Milan alla cordata cino-thailandese guidata da Bee Taechaubol. Mr. Bee è atteso in Italia venerdì, ma niente appuntamenti in agenda con Berlusconi.

Lo scoop de L'Espresso terremota la Sicilia

Rosario Crocetta pugnalato per un silenzio

Lo sciacallaggio delle intercettazioni ha toccato una nuova vetta: non si impicca più un politico per le sue parole, ma addirittura per i suoi silenzi. Crocetta fa bene a resistere: se il Pd lo vuole sfiduciare lo faccia a viso aperto

Regione Sicilia

Crocetta torna a Palermo, grande attesa per showdown all'Ars

Con la sua presenza a Sala d'Ercole, già prevista dopo le dimissioni degli assessori Caleca e Borsellino, il governatore dovrà chiarire i tanti aspetti ancora oscuri di questa storia che rischia di compromettere definitivamente le sorti della giunta regionale.

La firma dell'Espresso in esclusiva al DiariodelWeb.it

«Ecco perché il governo Renzi ha fallito (finora)»

Marco Damilano fa il punto sullo stato di salute dell'esecutivo dopo la batosta alle ultime elezioni: «Matteo non è finito, anzi durerà per altri trent'anni. Ma non è più il rottamatore invincibile: anzi, è ostaggio della vecchia politica»

Vercelli

Lenta, 3 mila carri armati in un bosco

Mezzi corazzati dell'esercito risalenti alla guerra fredda. L’installazione piemontese è stata completamente ristrutturata, per rispettare l’ecologia. La rivelazione del settimanale l'Espresso

La smentita

«Il Cardinale Pell non ha una cappa magna»

Così una dichiarazione della Segreteria per l'Economia, neonato super-dicastero vaticano delle finanze affidato da Jorge mario Bergoglio al cardinale australiano George Pell, dopo le inchieste pubblicate ieri dall'Espresso con copertina «Santa Romana Spesa».

M5S respinge il richiamo alla privacy: va tutelato solo l'interesse di chi paga le tasse

Cappelletti: fuori tutti i nomi degli evasori svizzeri

Rivelato il contenuto dei documenti trafugati da Hervé Falciani alla banca di Ginevra Hsbc e contenenti i nomi di centomila titolari di conti corrente indagati per evasione fiscale. L'inchiesta SwissLeaks porta a galla i nomi e il meccanismo che si celava dietro il reato. Tra i centomila anche settemila italiani. Il senatore M5S Enrico Cappelletti condanna gli evasori italiani: «Nessuna privacy».

Quasi 700 milioni l'anno sarebbero destinati agli istituti paritari

L'Italia, il Paese in cui le scuole pubbliche crollano, quelle private ricevono fiumi di soldi pubblici

Sembra un paradosso. Eppure, secondo l'inchiesta pubblicata dall'Espresso, a fronte di un sistema scolastico pubblico ancora sofferente e costantemente a corto di risorse, alle scuole paritarie sarebbero destinati, ogni anno, 700 milioni di euro da Stato e enti locali. Il Ministro Giannini, in questo senso, non sembra volersi porre in controtendenza con le politiche degli anni berlusconiani.

A Roma buttati via 2 miliardi in opere incompiute

Frongia: «Spreco Capitale» ci costa quanto «Mafia Capitale»

Sono 83 le opere incompiute a Roma, ma tante sono ancora da censire. Daniele Frongia, Consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, parla di una stima approssimativa di due miliardi di euro buttati via per le opere pubbliche ancora da portare a termine: «La regina delle incompiute è la Metro C, non verrà mai finita».

Il capo dello Stato sulla riforma della Giustizia

Napolitano: via il caos dalla Giustizia

Il presidente della Repubblica incontra i nuovi membri del Csm e parla della necessità di riformare la giustizia: la profonda crisi economica che affligge il Paese conferma la non rinviabilità della riforma. Domani, su l'Espresso, Renzi presenta il pool che si occuperà dei lavori della riforma: alla guida il procuratore aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri.