26 agosto 2019
Aggiornato 06:30
Il 5 Stelle boccia il Tfr di Renzi

Grillo: «Nelle tasche dei lavoratori anche i soldi dell'Inps»

Secondo le parole del leader dei 5 Stelle, l'ipotesi di inserire il Tfr nella busta paga dei contribuenti è un «atto di disperazione che allontana la ripresa impossibile». E aggiunge, ironizzando, che se lo Stato inserisce il Tfr, allora a fine mese i lavoratori dovrebbero ricevere anche i contributi versati all'Inps.

La passione enoica dilaga sul web

Gli americani degustano il vino su Internet

La notizia emerge da un sondaggio on line di «Wine Spectator», che ha chiesto ai propri utenti quale sia «la fonte di conoscenza» sul vino che utilizzano più di frequente per imparare qualcosa di nuovo sulla loro passione enoica. Internet, come prevedibile, è al primo posto, con il 30% delle risposte.

Svelati i progetti di Zuckerberg

Facebook a pagamento? Solo per inviare denaro

Uno studente della Standford University svela la prossima mossa commerciale del padre di Facebook: attraverso la chat di Messenger gli utenti potranno inviare denaro agli amici, attraverso carte di debito, con un sistema simile a quello di PayPal.

Formula 1

«Bianchi è grave, ma stabile»

Il responsabile della comunicazione della Fia ha riassunto con queste parole la situazione di Jules Bianchi, il 25enne pilota della Marussia, vittima di un gravissimo incidente ieri nel corso del Gp di Suzuka. In Giappone anche il medico che operò Schumacher.

Crisi ucraina

Fra USA, Russia e UE è guerra per i tubi

Dopo vari rinvii, il nuovo incontro trilaterale tra Russia, Ucraina e Ue per cercare una soluzione alla disputa russo-ucraina sul gas, potrebbe essere convocato la settimana prossima. Intanto si aprono nuove prospettive, e adesioni, al progetto del gasdotto South Stream.

La grande tradizione piemontese è in tavola

Torino, Casa Vicina: Mangiare a Eataly

Duemila etichette di vini buoni o eccellenti sono a disposizione di una tra le più convincenti tavole del Piemonte

Emergenza disoccupazione

Andor: Non abbassiamo la guardia

La ripresa economica resta fragile nell'Unione europea, circondata da incertezze e da un quadro con diverse ombre e alcuni spiragli di luce sul cruciale mercato del lavoro. Da un lato la disoccupazione resta vicina al massimo storico, i disoccupati di lungo periodo sono una quota importante e crescente giunta a quasi 13 milioni. Dall'altro però l'occupazione ha ripreso a crescere.

Conferenza stampa del CT della nazionale

Conte: «Qui il campionato si chiude»

All'indomani di Juventus-Roma, Antonio Conte spegne subito le polemiche che hanno fatto seguito al big match della Serie A, invitando i giocatori a concentrarsi sulle sfide con Azerbaigian e Malta: «Ritornare amici e compagni della stessa squadra».

Le sanzioni alla Russia

Zaia: il Veneto tratterà con Putin

«L'embargo russo è una tragedia per l'Italia, e per il Veneto in particolare. L'UE ha la sindrome del Chiuaua», ne è convinto il presidente del Veneto, Luca Zaia. E mette in guardia l'UE strizzando l'occhio a Putin: «Noi tratteremo con Mosca».

Processo per vilipendio

Bergamini (FI): «Niente carcere per Storace»

Nel 2007 il leader de La destra, Francesco Storace, dava dell'«indegno« al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Il 21 ottobre prossimo vi sarà il processo in cui Storace è accusato di vilipendio: pena prevista da uno a cinque anni e l'interdizione dai pubblici uffici. In difesa di Storace parla Deborah Bergamini, di Forza Italia.

Veicoli commerciali

CNH Industrial: consegne record autobus in Belgio

Da quando Iveco Bus si è aggiudicata una gara d'appalto record nel 2013 sono stati consegnati quasi 50 veicoli a De Lijn, il gestore della rete dei trasporti della regione fiamminga del Belgio.

La sinistra PD attacca su articolo 18

Fassina: «Renzi a rischio se mette la fiducia»

L'esponente della sinistra del Partito democratico critica aspramente gli sviluppi relativi alla riforma del lavoro, in modo particolare attacca l'ipotesi fiducia: «Con la fiducia conseguenze politiche inevitabili«. Nel frattempo, previsto per domani l'incontro a Palazzo Chigi con i sindacati.

La protesta dei sindaci in Parlamento

Fontana: ci state uccidendo

L'assemblea dei sindaci provenienti da tutta Italia ha fatto emergere quanto siano state sbagliate le scelte dei governi nazionali che hanno adottato pessime politiche nei confronti dei Comuni. «La nostra voce è il frutto dell'angoscia e della frustrazione dei cittadini«, ha dichiarato il sindaco di Varese, Attilio Fontana.

FI in dubbio sul voto

Toti: Jobs Act è uguale alla Legge Fornero

Il consigliere politico di Silvio Berlusconi, Giovanni Toti, si dice pessimista sui lavori in corso a proposito del Jobs Act e mette in dubbio il voto di Forza Italia: «Somiglia troppo a legge Fornero, difficile poi votare la fiducia«. Concorde con Toti anche Renato Brunetta: «renzi non porterà nessuna riforma del lavoro mercoledì alla Camera«.

Tossicodipendenti nel mirino

Alfano: Niente patente ai drogati

La licenza di guida non può diventare licenza di uccidere. Il Ministro dell'Interno, Angelino Alfano, propone controlli strettissimi per chi si mette alla guida, e chi sgarra può incappare nella pena massima cioé l'ergastolo.

Via libera sul lavoro

Boccia: «Renzi ne pagherà le conseguenze»

Con l'approvazione della delega, Francesco Boccia, esponente del Partito democratico, commenta la mossa del premier affermando che sarà il presidente del Consiglio a prendersi ogni responsabilità della decisione di rimaneggiare l'articolo 18.

Formula 1 | GP Suzuka

Bianchi operato alla testa

Lo ha detto ai media francesi Philippe Bianchi, il padre del giovane pilota vittima di un grave incidente a Suzuka, dopo il lungo l'intervento al quale è stato sottoposto il figlio nell'ospedale universitario di Mei per l'asportazione di un ematoma al cervello.

MotoGP

Lorenzo: «Con me e Rossi la Yamaha può solo miglioare»

Cosi Jorge Lorenzo, protagonista de «I Signori della MotoGP» in onda lunedì 6 ottobre alle 20.30 su Sky Sport MotoGP HD, parla del suo rapporto con Valentino: «Marquez e Rossi sono i piloti più difficili da battere».

Calcio | Juventus-Roma 3-2

Totti: «E' sempre la stessa storia»

Deluso il capitano giallorosso dopo la sconfitta: «Da anni si verificano certi episodi che condizionano le annate». Maicon: «Il mio non era rigore». Sabatini: «Onore alla Juventus, ma i tre gol erano irregolari».