28 giugno 2017
Aggiornato 22:30
> <
RSS

Greenpeace e Legambiente tornano all'attacco dell'airgun

Continua la battaglia delle 2 associazioni contro la ricerca e l'estrazione di idrocarburi in mare. Una ha lanciato il «Renzi PetrolTour», una nuova provocazione che ammicca al settore del turismo. I volontari del «cigno verde» invece hanno proposto l'hastag #StopOilAirgun a sostegno della petizione per chiedere lo stop della prospezione sismica

L'addio dell'Italia all'efficienza energetica

La riforma delle bollette elettriche proposta dall'Autorità per l'energie non è piaciuta a Greenpeace, Italia Solare, Ises, Legambiente, Kyoto Club, M5s, Codici e al Wwf. In sostanza è previsto una riduzione dei costi per chi consuma più energia, ma i detrattori di questa impostazione hanno ricordato che così facendo si disincentiverà il risparmio energetico andando contro le direttive europee

Non solo film per James Cameron

La natura ha ispirato un altro progetto per la produzione di energia solare che questa volta ha preso spunto dai girasoli. Chi ha «piantato» le 5 strutture che non solo ricordano il fiore ma lo imitano seguendo il percorso del sole nel cielo così da catturarne fino all'ultimo raggio, non è un ingegnere ma il regista hollywoodiano di Aliens, Avatar, Terminator e Titanic

A Bonn si prepara la strada per la Conferenza sul clima di Parigi

La cittadina tedesca ospita fino all'11 giugno delegazioni provenienti da 195 Paesi che si incontreranno per arrivare a un documento condiviso sui cambiamenti climatici. Intanto alla vigilia del summit del G7 di Elmau, migliaia di persone sono scese nelle strade e nelle piazze in più di 30 Stati per dimostrare pacificamente a favore della salvaguardia dell'ambiente e contro le fonti fossili

Shell potrà cercare idrocarburi nell'Artico

La compagnia anglo-olandese ha ottenuto il via libero dal dipartimento degli Interni Usa, condizionato, al progetto di trivellazione nel Mare di Chukchi. Potrà avviare sei campi di esplorazione nel caso ottenga le ulteriori autorizzazioni necessarie, da parte degli Stati Usa rivieraschi e da alcune agenzie federali

> <