8 dicembre 2019
Aggiornato 13:30
Calcio - Serie A

Berlusconi detta la linea: «Voglio un Milan tutto italiano»

Troppo stranieri nel campionato italiano di calcio, questo il parere del presidente onorario del Milan, ieri assente a San Siro in occasione del Trofeo Berlusconi vinto dai rossoneri sul San Lorenzo per 2-0. Intanto cresce la rabbia dei panchinari, dopo la moglie di Pazzini ieri è toccato all’agente di Van Ginkel, poi rassicurato da Galliani: «L’olandese è un grande giocatore».

Renzi punta al gioco dei due forni

Maggioranze invariabili, ma equilibri instabili

Dopo l'incontro senza esito con Berlusconi il premier lascia scivolare la carta Grillo. Alfano minaccia di far saltare il banco e tutto apparentamente torna in ordine. Intanto i grillini dimostrano che alla Consulta si va solo con un loro lasciapassare.

Emergenza finita

Maltempo, a Roma riaprono scuole: allagati Terminal e nuova Metro

Secondo la Prefettura nella capitale si sono registrati oltre 250 interventi per il maltempo, coordinati dalla sala operativa di Roma Capitale e da quella dei Vigili del Fuoco: numerosi sono stati gli interventi in città ed in provincia a causa degli allagamenti che ha subito la rete stradale, in particolare i sottovia, specie nella zona Sud-Ovest.

Moda & Musica

Paul Smith per i Led Zeppelin, le sciarpe Hard Rock

Un super limited edition per celebrare la riedizione dei 9 album in studio della rock band. Materiali pregiati e tecniche di stampa super evolute per le creazioni dello stilista britannico. Let's rock!

La crisi Ucraina

Ancora sul gas, l'Europa continua a fare da balia all’Ucraina

L’Ucraina comincerà ad acquistare il gas russo mediante pagamenti anticipati quando arriverà il freddo, ha dichiarato Jurij Prodan, capo del ministero dell’energia dell’Ucraina. Kiev ha trasferito a Mosca una parte della somma del debito per il gas già fornito.

Elezioni di Sciarra e Zaccaria buone notizie per il Paese

Boldrini-Grasso: su Consulta e Csm finalmente ci siamo

«Finalmente il Parlamento ha dimostrato senso di responsabilità e di ascolto tra posizioni diverse», hanno dichiarato i Presidenti di Camera e Senato. Intanto Grillo esulta: «Noi facciamo quello che diciamo!»

I deputati M5S dopo la consulta

«Abbiamo affondato il Nazareno»

Esultano i parlamentari 5 stelle per l'elezione di Silvana Sciarra giudice della Corte costituzionale e Alessio Zaccaria consigliere laico del Csm: «il Pd ha dovuto arrendersi al nostro metodo: quello della trasparenza e della condivisione».

Renzi torna ancora ad attaccare Bruxelles

«Dico ai burocrati: liberate le risorse»

Il premier a Vimercate per visitare la nuova sede di Alcatel: «Io non ho mai detto che a Bruxelles c'è un covo di burocrati, ma visto che l'hanno detto loro, io dico che loro hanno la possibilità di dimostrare come questo non sia vero». E a chi gli ha lanciato le uova, risponde: «Non male, mi piacciono le crêpes».

Eventi

Unirete: per aiutarle a sviluppare iniziative di business nel Lazio

L'iniziativa si terrà a Roma il 13 e 14 novembre, lo annuncia in questa videointervista ad Askanews Maurizio Stirpe, presidente di Unindustria Roma e Lazio, l'organizzazione confindustriale che associa le 3600 imprese laziali con 270 mila dipendenti, la metà di tutti gli impiegati privati della regione.

Greenpeace intercetta una nave brasiliana

Gli alberi dell'Amazzonia agli ecologisti belgi

L'ultimo rapporto investigativo di Greenpeace Brasile dimostra - attraverso l`uso di GPS nascosti nei camion - la continua falsificazione e frode di certificati di estrazione del legno.

Auto News

Operazione restyling per Audi Q3 e RS Q3

Gli interventi estetici di maggior rilievo all'anteriore e in coda: paraurti e mascherina sono stati aggiornati, di serie ci sono i fari bi-xeno anteriori con luci diurne e fari posteriori a Led e indicatori di direzione dinamici

Draghi pronto a nuovi interventi

La Bce unita contro la deflazione

La Bce ribadisce che l'inflazione è troppo bassa: nell'area euro dovrebbe essere vicina al 2%, invece si attesta allo 0,4%. E le prospettive non sono rassicuranti: calo dei consumi delle famiglie e rallentamento degli ordini delle imprese non lasciano presagire niente di buono. Mario Draghi è pronto a nuove misure per combattere la deflazione.

Auto novità

Nuova Volvo V60 Cross Country

Trazione integrale, altezza da terra maggiorata di 65 mm, protezioni in metallo per il sottoscocca e passaruota maggiorati in plastica grezza. Il debutto ufficiale al prossimo salone di Los Angeles

Firmato oggi a Bangkok

Giochi olimpici, accordo di collaborazione tra Italia e Gran Bretagna

I Comitati Olimpici dei due paesi si impegnano in particolare a sviluppare lo scambio tra atleti e a favorire lo scambio di esperienze anche tra allenatori, dirigenti ed esperti, attraverso la partecipazione a seminari, corsi ed esperienze condivise.

Il premier dice no a maggioranze variabili

Hashtag di Matteo a Sacconi: «Stai sereno»

E' arrivato il colloquio chiarificatore fra il premier, Matteo Renzi, e il capogruppo Ncd al Senato, Maurizio Sacconi, a un passo dalla rinuncia all'incarico di capogruppo di maggioranza. La decisione dell'esponente del Nuovo Centrodestra era arrivata in seguito all'asse Pd-M5S che in commissione Giustizia al Senato ha approvato il ddl sulla responsabilità civile dei magistrati.

Votata la responsabilità civile dei giudici

Accordo Pd-Grillo sulla Giustizia

La commissione Giustizia ha licenziato per l'aula del Senato il testo che sblocca l'attuazione della legge sulla responsabilità civile dei magistrati. Il disegno di legge riceve il via libera della commissione ma si scatenano le polemiche a causa dell'asse creatosi tra il Partito democratico di Matteo Renzi e il Movimento 5 Stelle guidato da Beppe Grillo.

Il partito di Alfano si ribella

Sacconi: «Sulla magistratura governo a rischio»

Il presidente dei senatori Ncd, Maurizio Sacconi, in una nota commenta l'accordo raggiunto nella serata di ieri dal Pd e dal Movimento 5 Stelle in relazione al ddl sulla responsabilità civile dei magistrati, e scrive che tale convergenza su un tema delicato come quello della responsabilità civile è «allarmante»

Dopo l'incontro Cavaliere-premier

Brunetta: «Renzi corre troppo»

Il capogruppo di Forza Italia a Montecitorio attacca il premier, Matteo Renzi: "No ai ricatti. O Berlusconi libero o il NazaRenzi se lo faccia da solo", scrive su Twitter Renato Brunetta. E aggiunge: "Non capisco questa fretta improvvisa: c'é il progetto di tornare alle urne".

La Banca centrale russa blocca ogni intervento

Il rublo è in caduta libera

Mattinata di nuovo in calo per la moneta, dopo che la Banca russa ha annunciato di intervenire fino a un massimo di 350 milioni di dollari al giorno. Tra i fattori che causano la caduta, le sanzioni Usa-Ue

Si è sciolto il Parlamento libico

Rischio di guerra civile a Tripoli

La Libia è nel caos: la Corte Suprema ha annullato l'esito delle elezioni di giugno, ordinando de facto lo scioglimento del parlamento Gentiloni: pericolo di «ulteriore deterioramento della situazione», che costituirebbe «una minaccia per tutti noi»

Nel 2011 sparò tre volte alla testa il terrorista più ricercato del mondo

Ecco il soldato che uccise Osama bin Laden

Si chiama Rob O'Neill, ha 38 anni, è sposato con figli. L'11 e il 12 novembre andrà in onda la sua intervista televisiva su Fox News

Il ministro della Difesa fa il punto alla Conferenza interparlamentare in corso

Pinotti: dalla Libia si aggrava il rischio di contagio fondamentalista

«Ci preoccupa molto la situazione in Libia»: lo ha dichiarato Roberta Pinotti durante la Conferenza interparlamentare sulla politica estera in corso a Palazzo Madama. Molti e vari i fattori di crisi nel medio e vicino Oriente: oltre alla Libia, cresce la minaccia dello Stato islamico

Madia difende il bonus bebè

«Ogni gravidanza è un atto eroico»

«Dare 80 euro in più non vuol dire che non crediamo in asili nido»: lo ha affermato ai microfoni di RepubblicaTv il ministro Madia, sottolineando come il governo sostenga la maternità a 360 gradi e chi non lavora. E al sindacato chiede idee concrete

Passa in commissione il divorzio breve

Faremo prima a dirci addio

Zanoni: buona notizia, ora si può licenziare testo per l'Aula. Il decreto legge introduce numerose novità, dalla negoziazione assistita da avvocato, al ruolo del sindaco per le coppie senza figli a carico

Dopo le foto offensive di Chi

Pascale: chi difende Madia difenda anche me

La giovane fidanzata dell'ex premier condanna il servizio del settimanale, ma sottolinea: «anche Carfagna ed io a lungo vittime degli stessi attacchi. E nessuno ci ha difeso»

I giornali smascherano le multinazionali

La stampa: abbiamo scoperto i furbetti del Lussemburgo

Un network giornalistico americano pubblica i documenti del Luxleaks, a proposito di un accordo segreto tra il Lussemburgo e trecento aziende in tutto il mondo. Coinvolte Finmeccanica, Intesa San Paolo, Unicredit, Amazon e Ikea. Un caso destinato a creare non poco imbarazzo a Juncker

La Lega apre a Forza Italia

Salvini: a primavera andremo a votare

Il segretario federale del Carroccio si dice pronto alle urne. Sicuro che Renzi, «al servizio dell'Europa», farà saltare il tavolo, Salvini si esprime a favore delle primarie del centrodestra con programma condiviso

Berlusconi dopo l'incontro con il premier

«Renzi vuole votare a marzo»

L'ex premier, Silvio Berlusconi, dopo l'incontro con il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, rivela la sensazione che il premier sarebbe intenzionato ad alndare al voto in primavera.

Dal blog è arrivato l'ok a Silvana Sciarra

Grillo vota il candidato di Renzi alla Consulta

La Rete dice sì alla candidata del Pd alla Consulta Silvana Sciarra. Lo annuncia il blog di Beppe Grillo in un post pubblicato poco dopo le 12. "Le votazioni - si legge - si sono tenute ieri 5 novembre dalle 15 alle 18 e oggi 6 novembre dalle 9 alle 12. Hanno partecipato alla votazione 17.746 iscritti certificati. L'88% (15.644) ha votato a favore della nomina di Silvana Sciarra."

Allarme maltempo a Roma

Codacons: per le paure di Marino persi 5 milioni

Il Codacons denuncia le gravi conseguenze della decisione della Prefettura di Roma di chiudere le scuole per il maltempo. La chiusura delle scuole a seguito dell'allerta meteo sta provocando ingenti disagi alle famiglie di Roma e provincia, e un danno per la collettività stimato in almeno 5 milioni di euro: «Serve prevenzione, non allarmismo». Intanto la Protezione Civile afferma: «Roma ha tenuto»

Nel momento critico Marino parte per Milano

Alemanno: «Il sindaco prima allarma, poi se ne va»

In una nota l'ex sindaco della capitale Gianni Alemanno torna a criticare l'attuale inquilino del Campidoglio, Ignazio Marino, sulle decisioni prese nella giornata di ieri in merito al maltempo che oggi e domani dovrebbe abbattersi sulla città. Alemanno accusa Marino: «Nei momenti più delicati lascia sempre la città».

Bankitalia lancia l'allarme

Il posto di lavoro è sempre più a rischio

La Banca d'Italia ha diffuso l'Aggiornamento congiunturale alla pubblicazione 'Economia in Umbria' e i dati parlano chiaro: "è proseguita la flessione dell'attività economica. Le aspettative favorevoli espresse dagli operatori all'inizio dell'anno non si sono tradotte in un miglioramento del quadro congiunturale".

Campionato del mondo di scacchi

Scacchi, la rivincita tra Carlsen e Anand in scena a Sochi

Venerdì la cerimonia ufficiale di inaugurazione, sabato la prima partita; almeno ad una delle due giornate è annunciata la presenza del presidente russo Vladimir Putin. Protagonisti del mondiale di scacchi sono il norvegese Magnus Carlsen, 23 anni, detentore del titolo iridato, e l'indiano Vishy Anand, 45 anni, nella veste di sfidante.

Il Pd minaccia di fare l'accordo col M5S

Boschi: «Andremo avanti con chi ci vota»

L'incontro di maggioranza sulla legge elettorale "non è ancora stato fissato ma si terrà la prossima settimana" e se Silvio Berlusconi si tirerà indietro "noi andremo comunque avanti" con la maggioranza di governo: lo ha detto all'indomani dell'incontro tra il premier Matteo Renzi e il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, la ministro per le Riforme Maria Elena Boschi.

M5s non voterà Bariatti

Toninelli: «No al candidato di Berlusconi»

"Abbiamo saputo che oggi Forza Italia voterà la professoressa Stefania Bariatti per la Consulta. Un modo di fare che non rientra nel metodo a cinque stelle della trasparenza e della onesta condivisione. Manca l'ufficialità e anche se ci fosse stata sono fuori tempo massimo": scrive Danilo Toninelli, deputato M5S, su facebook.

Speciale EICMA 2014

EICMA, allo stand Ducati si sogna ad occhi aperti

Tante le novità della gamma 2015, a partire dalla regina indiscussa, la Panigale 1299. Anteprima assoluta anche per la nuova Multistrada 1200 e la Diavel in edizione limitata Titanium. Primo contatto italiano per la Scrambler

In attesa del via libera di Bruxelles

Padoan: «stiamo rilanciando l'Italia»

Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan si è detto oggi a Bruxelles "assolutamente tranquillo", rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano se tema che possano esserci problemi, dopo il primo via libera, nella valutazione che la Commissione europea presenterà entro fine mese sulla Legge di Stabilità.

MODA

Sbocciano le Nike di Mr Plant

Come riciclare una vecchia sneaker rendendola un tripudio di fiori e piante? Ce lo mostra l'artista parigino Christophe Guiner in arte Mr Plant con il suo «Just Grow it»

Basket NBA

LeBron James da solo non basta

Vince Utah ma la notizia è che perde ancora Cleveland che proprio non riesce a decollare (102-100). San Antonio al fotofinish su Atlanta. L'unico degli azzurri a scendere in campo oltre a Belinelli (1 punto in 4') è Danilo Gallinari: buona prestazione per lui, che in 16 minuti sigla 7 punti (4/4 dalla lunetta), ma nonostante ciò Denver perde con Sacramento 131-109.

La classifica di Forbes

Putin resta l'uomo più potente del mondo

Per il secondo anno consecutivo, Vladimir Putin si conferma la persona più potente del mondo, secondo la rivista Forbes. La speciale classifica vede al secondo posto - malgrado la recente sconfitta elettorale - Barack Obama, che in precedenza aveva occupato saldamente la prima posizione fin dal suo primo anno di presidenza, con l'eccezione del 2010.