22 aprile 2024
Aggiornato 15:30
Cosa c'è davvero dietro alla progressiva disintegrazione dell'Unione

È il populismo il vero nemico dell'Europa?

L'Europa è a rischio disintegrazione, ormai è sotto gli occhi di tutti. Ma è l'esercito dei populisti, i vari Iglesias, Tsipras, Salvini, Le Pen, Farage, Duda, ad avere infranto il sogno europeo? Oppure, c'è qualcosa di più, di peggio, dietro?

Si lavora per trovare intesa il più rapidamente possibile

Grecia, Ue: "Con l'accordo non ci siamo ancora"

Il vicepresidente della commissione europea Vladis Dombrovskis ha di fatto smentito le affermazioni del governo greco, secondo cui un accordo con i creditori internazionali sarebbe alle battute finali. "Non ci siamo ancora", ha affermato, secondo quanto riporta Bloomberg, aggiungendo comunque che si sta lavorando per trovare una intesa il più rapidamente possibile.

Non è un paese per rivoluzionari

Perché in Italia non Podemos?

Gli ex Indignados in Spagna e prima ancora Syriza in Grecia: in Europa trionfano i movimenti dal basso che vogliono abbattere il sistema. Qui da noi, invece, dobbiamo accontentarci delle loro copie sbiadite: Grillo, Landini, Civati

Parola dell'assessora all'Industria, Maria Grazia Piras

Nessun tubo per la Sardegna: il metano arriverà via nave

Niente gasdotti, la metanizzazione dell'isola sarà affidata a rigassificatori e centrali di stoccaggio dislocate lungo la costa. Nei primi di giugno la giunta guidata da Francesco Pigliaru varerà il piano energetico-ambientale regionale dove è scomparsa l'ipotesi di collegare la Regione autonoma alla rete nazionale, grazie a un tubo sottomarino che sarebbe dovuto correre da Piombino a Olbia

Nuovo incontro/scontro vertici-sindacati

Piano Telecom, cosa resterà di Olivetti?

Fiom vuole un nuovo investitore, contrario Della Pepa: «dobbiamo richiamare Telecom ai suoi doveri». Fuori dal coro l'ex dirigente Zordan: «Olivetti di fatto è fallita. Per salvarla si può solo lavorare sul marchio, ma servono le strategie giuste».

La risposta dei lavoratori alla riforma del lavoro del governo Renzi

Dopo il Jobs Act, ecco il Workers Act

La disoccupazione giovanile in Italia ha raggiunto cifre da capogiro, e in Europa solo la Grecia fa peggio di noi. Ecco la ricetta di "chi lavora e vorrebbe continuare a lavorare" per cambiare le cose e uscire dalla crisi economica.

Musica italiana

Max Pezzali: «Guardo la vita dall'astronave»

Si intitola «Astronave Max» il primo album di inediti di Max Pezzali in 4 anni: 14 canzoni anticipate in radio dal singolo «E' venerdì». Un'occasione per raccontare la vita trascorsa e le storie collezionate in questo periodo. Dal 25 settembre tour nei palazzetti delle città italiane

Tappa importantissima

SpaceX lancerà satelliti militari

L'Aeronautica statunitense ha annunciato oggi d'aver certificato la società SpaceX per il lancio di satelliti militari americani, aprendo così la via a un lucroso mercato finora monopolio di una joint-venture tra Lockeed e Boeing.

Social network

Twitter punta Flipboard

Pagando solo in azioni. Valutazione gruppo salirebbe a 1 miliardo. L’applicazione permette di sfogliare da smartphone e tablet le notizie di argomenti preferiti e i post degli amici sui social come fossero un magazine elettronico personale.

Punto chiave della rinegoziazione con l'Europa

Immigrazione, Cameron prepara l'offensiva

Il punto chiave della rinegoziazione del rapporto Regno Unito-Ue è l'immigrazione. Cameron, per tenere fede alle difficili promesse elettorali, è pronto ad affilare le armi, ma l'Europa potrebbe costituire un grosso ostacolo sulla sua via. Un ostacolo da superare con l'epilogo Brexit?

I mercati finanziari temono più Iglesias che Tsipras

Podemos fa tremare Bruxelles

Se i signori della finanza hanno guardato fin qui con poca preoccupazione alla crisi greca e all'ipotesi del Grexit, il successo di Podemos potrebbe cambiare le cose: ecco perché i mercati finanziari temono più la Spagna che la Grecia.