6 dicembre 2019
Aggiornato 22:00
Nonostante la retorica anti-russa di Washington

Putin per gli americani? Odi et amo (e sempre più pop)

Nonostante la retorica Usa fortemente anti-russa, a sorpresa - per l'esperto - la popolarità di Putin tra gli americani starebbe crescendo: anti-Obama per eccellenza, leader forte e autorevole, particolarmente apprezzato negli ambienti militari. In fondo, Usa e Russia sono così diverse e così «nemiche»?

Un nuovo soggetto politico?

Ecco la «Lega5Stelle», salviniani e grillini insieme appassionatamente

Cosa bolle in pentola? Dal basso alcuni esponenti dei due partiti stanno spingendo, più o meno volontariamente, per la creazione di un nuovo partito. Perché, a conti fatti, sono meno diversi di quel che sembrano. Ecco chi lo sostiene

Storico ritorno in Superbike

Fenomeno Max Biaggi: torna a correre ed è subito il più veloce

Dopo due anni e mezzo di assenza dalle corse, il Corsaro risale sulla sua Aprilia Sbk e balza al comando della prima giornata di prove libere a Misano. Ecco gli scatti esclusivi dei fotografi del DiariodelWeb.it

Comincia il Gran Premio d'Austria

La Ferrari davanti a tutti, ma quanti problemi tecnici

Per la prima volta dell'anno, Vettel è il più veloce nelle prove libere del venerdì: «Speriamo di mettere pressione alla Mercedes», afferma lui. E sembra esserci riuscito, perché Hamilton confessa: «Li prendiamo molto seriamente»

Vincitori saranno affiancati da Enel, Endesa, Accelerace e Funding Box

150mila euro per chi ha nuove idee nel campo delle tecnologie verdi

Torna per il secondo anno consecutivo il bando Incense per finanziare 28 startup focalizzate su efficienza energetica, domotica, energie rinnovabili, smart grid, accumulo di energia, soluzioni avanzate per la diagnosi e l’automazione, mobilità elettrica, sicurezza informatica e la digitalizzazione attraverso l’ICT

Musica

Vercelli festeggia con la musica

In occasione della Giornata Europea della Musica i vercellesi potranno assistere a un'ampia serie di eventi musicali

Bollette più care per 81,5% delle famiglie

L'addio dell'Italia all'efficienza energetica

La riforma delle bollette elettriche proposta dall'Autorità per l'energie non è piaciuta a Greenpeace, Italia Solare, Ises, Legambiente, Kyoto Club, M5s, Codici e al Wwf. In sostanza è previsto una riduzione dei costi per chi consuma più energia, ma i detrattori di questa impostazione hanno ricordato che così facendo si disincentiverà il risparmio energetico andando contro le direttive europee

Emozioni positive con il micio

Video di gatti, guardarli fa stare bene

Non solo intrattenimento, ma guardare un video il cui protagonista è un micio fa aumentare l’energia e il buonumore, i sentimenti positivi diminuendo quelli negativi. Una sorta di toccasana

L'analisi del Dottore

Valentino Rossi: «Ecco perché in qualifica vado in crisi»

Colpa di alcuni errori di guida, ma anche del regolamento che favorisce con la gomma morbida alcune moto più lente come Ducati e Suzuki: «Devo lavorarci – insiste – e provare a partire tra i primi cinque, anche se non sarà facile»

Via ai lavori nel 2016

Da Mosca 2 miliardi ad Atene

Firmato il memorandum d'intesa per prolungare il gasdotto Turkish stream in Grecia. L'infrastruttura da 47 miliardi di metri cubi l'anno sarà finanziata interamente con fondi russi, che saranno ripagati una volta che l'opera entrerà in funzione

Radio Padania lancia il servizio «sbarcare informati»

«Caro Papa, sono stufo di chi fa la morale a spese degli altri»

Il leader della Lega Nord attacca sui social la presidente della Camera, Laura Boldrini, e risponde anche a Papa Francesco. Intanto, Radio Padania gioca a provocare Matteo Renzi.

Di Maio commenta il ballottaggio

L'Italia sceglie il cambiamento, che non è Renzi

Agli ultimi ballottaggi il Movimento 5 Stelle guadagna il cinque su cinque. Un risultato straordinario che schiaccia il Pd di Matteo Renzi. Per il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio gli italiani scelgono la coerenza e il cambiamento, doti che non appartengono al Partito democratico oggi

Spettacolo teatrale

A Santhià c'è «Io sono la pelle»

L'ultimo spettacolo della rassegna teatrale SanThIART è un'opera della vercellese Fragapane. Al suo attivo già diverse repliche in Italia

Cambiamenti climatici

Papa Francesco convince Obama e Bush

L'enciclica sulla «cura della casa comune» ha scosso sia il presidente Usa, protestante, sia il cattolico candidato repubblicano alle presidenziali. Il Santo padre ha ammonito: è «necessario che i Paesi sviluppati limitino in modo importante il consumo di energia non rinnovabile» e «la tecnologia basata sui combustibili fossili deve essere sostituita gradualmente e senza ritardi»

Un pieno con 4 euro

Green mobility per Palazzo Madama

Il Senato si è dotato delle prime auto blu totalmente elettriche: è la prima istituzione a scegliere veicoli a zero emissioni per gli spostamenti istituzionali, 4 Renault Zoe che oltre a far bene all'ambiente faranno anche risparmiare

Ambiente

Osservare le cicogne in provincia di Vercelli

Un evento per vedere le cicogne che hanno nidificato nella campagna vercellese. Nel pomeriggio l'osservazione sarà dedicata alle rondonaie

Scosse telluriche in Campidoglio

Marino, resto fino al 2023, lo dice Nostradamus

Di Battista gli dà una settimana di vita come sindaco. Cicchitto arriva fino ad un mese. Ma Rosi Bindi propone di salvargli la poltrona mettendogli accanto una badante: con tanti saluti alla voglia di pulizia chiesta a gran voce dai romani e dalle opposizioni. Intanto il sindaco continua a sognare ad occhi aperti

La denuncia del Movimento 5 Stelle

M5S: Renzi pensa a un «colpo di mano» per salvare De Luca

«Il Governo vuole cambiare la legge Severino e, nel farlo, vuole le mani libere. Nella riforma della Pubblica Amministrazione c'è infatti una delega in bianco al Governo per poter riscrivere a proprio piacimento le norme». E' quanto si legge in una nota del gruppo M5S alla camera.

Calciomercato

Milan: Kondogbia, Jovetic e i due talenti del futuro

Galliani è a Montecarlo in attesa di una risposta dal Monaco e da Kondogbia per concludere il primo colpo del nuovo Milan (Jackson Martinez è lì a un passo) ma nello stesso tempo studia una doppia opportunità con la Dinamo Zagabria: Marko Pjaca (’95) e Vinko Soldo (’98), considerati due piccoli fenomeni. Al Milan piace anche Jovetic, mentre De Jong e Mexes sono vicini al rinnovo.

Scoppia la polemica sulle regole

«In Formula 1 ci vogliono macchine più veloci. E più pericolose»

Concordano campioni di oggi, come Kimi Raikkonen, e di ieri, come Niki Lauda e Arturo Merzario: troppa sicurezza penalizza lo spettacolo. E impedisce che crescano piloti veri, come quelli di una volta

Le scuse del premier

Renzi 2 o Renzi 1? Questo è un Renzi 0

Matteo sostiene di avere mediato troppo e di voler tornare il vecchio rottamatore. Ma non ci riuscirà, perché ormai gli italiani hanno scoperto il suo bluff: troppe promesse fatte, nessuna mantenuta. Proprio come gli altri politici

Sempre più emergenza per il coronavirus

Mers-Cov, il virus ora spaventa anche l’Europa

L’Oms avverte tutti i Paesi mondiali: il focolaio in Corea è da tenere d’occhio e non abbassare la guardia. L’Italia si tiene in allerta. Confermato il primo caso in Tailandia

Il fondatore di FdI disegna la nuova coalizione

Ecco come rilanciare il centrodestra, con Meloni o Salvini leader

La priorità della forza di centrodestra che sta per nascere è battere la sinistra, «non aumentare i voti del proprio partito». Per farlo è necessario che vi sia una forte volontà politica e che nessuno faccia da sponda alla sinistra. Così Ignazio La Russa delinea la nuova coalizione

Accordi segreti tra alcuni stati Ue e Eritrea?

Siamo disposti a pagare la sanguinaria Eritrea per non avere immigrati?

Secondo The Guardian, alcuni Stati europei, tra cui Norvegia, Italia e Gran Bretagna, starebbero stringendo accordi con il sanguinario governo eritreo per frenare i flussi migratori. Denaro e sconti sulle sanzioni internazionali in cambio di una stretta sulle frontiere africane. Diritti umani a rischio?

I mercati finanziari cinesi fanno tremare gli economisti

Perché il Dragone spaventa l'economia internazionale?

Rispetto all’anno scorso l’indice della Borsa di Shangai è cresciuto del 140%. Ma qualcosa non torna. Scoprite cosa devono temere in quel di Pechino.