18 febbraio 2019
Aggiornato 21:00
Vertice a Palazzo Chigi

Furlan: «La ripresa rallenta»

La leader della CISL dopo il vertice a Palazzo Chigi con il Premier Conte: «Speriamo in interlocuzione costante con il Governo»

I dati della CGIA di Mestre

Sono 4,7 milioni gli italiani che lavorano di domenica

Tra questi, 3,4 sono dipendenti e gli altri 1,3 sono autonomi (artigiani, commercianti, esercenti, ambulanti, agricoltori). Il settore dove la presenza è più elevata è quello dei alberghi e ristoranti, segue il commercio e la pubblica amministrazione.

previdenza e mercato del lavoro

Pensioni, "clima positivo" all'incontro tra Poletti e i sindacati

Il ministro del Lavoro si è confrontato questa mattina con i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil. All'orizzonte si profilano altri due incontri, ma il governo ha già chiarito - con il metodo della carota e del bastone - che l'ultima parola spetterà ai vincoli di bilancio

Si rafforza l'unità

Statali, contratti e pensioni: l'ultimatum dei sindacati al Governo

Lo sforzo messo in campo da CGIL, CISL e UIL per approdare a una proposta comune sui contratti, da offrire poi al tavolo con le controparti aziendali, dovrebbe dare i primi risultati verso metà gennaio, quando saranno convocati gli esecutivi unitari per varare la piattaforma sul nuovo modello contrattuale.

Torna la battaglia delle pensioni

Sindacati uniti contro la legge Fornero

Cambiare la legge Fornero sulle pensioni per introdurre una flessibilità in uscita con cui liberare posti di lavoro e fare largo ai giovani. A richiederlo, ancora una volta, sono Cgil, Cisl e Uil che per questo hanno convocato, a Torino, Firenze e Bari, gli attivi dei quadri e dei delegati dei lavoratori.

Cambiare la legge Fornero

Furlan: «Sciopero? In campo tutti gli strumenti»

Così il Segretario generale della Cisl, intervenuta ieri mattina a Torino in uno dei tre incontri nazionali con i quadri e i delegati di Cgil, Cisl e Uil sul tema della riforma delle pensioni: «Mi auguro di evitarlo. Governo dica una parola chiara»

Riforma delle pensioni

Furlan: «No a rinvii sulla flessibilità in uscita»

La leader della CISL critica l'ipotesi di rinviare al 2016 la controriforma Fornero e a questo proposito ricorda che sono in atto presidi unitari davanti alle Prefetture in diversi capoluoghi: «Abbiamo bisogno da subito già nella legge Finanziaria di un segnale importante»

Cgil, Cisl e Uil con gli edili

Sabato in piazza i sindacati per l'edilizia

Con lo slogan «Oggi X domani» sono attesi in piazza SS. Apostoli migliaia di edili provenienti da tutta Italia. A partire dalle ore 10 saranno presenti anche i segretario generali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Anna Maria Furlan e Carmelo Barbagallo

La polemica

«Il sindacato unico esiste solo nei regimi totalitari»

La replica di Cgil, Cisl e Uil al sogno del Premier Renzi: «Una concezione che è concettualmente sbagliata perché presuppone che la totalità di orientamenti e la rappresentanza di tutti i soggetti, anche diversi, che vi sono nel mondo del lavoro, vengano inclusi in un pensiero unico»

E' scontro aperto tra il governo e le sigle sindacali

Boschi: «La scuola non funziona se è in mano ai sindacati»

Chiusi i lavori sul testo in commissione Cultura il ddl sulla «buona scuola» si prepara ad approdare in aula alla Camera. Concluso l'esame degli emendamenti si attende ora il parere delle commissioni coinvolte (praticamente tutte tranne la Difesa) ed è previsto per domani sera il voto sul mandato al relatore.

La Cisl chiede la cancellazione della riforma Fornero

Furlan: «La Consulta ci ha dato ragione»

Il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, chiede al governo di rivedere tutto il sistema pensionistico italiano perché "la riforma Fornero è la peggiore riforma pensionistica in tutta Europa". Nel frattempo, per quanto riguarda la sentenza della Consulta sulla rivalutazione delle pensioni, i sindacati esigono chiarezza.

Ddl Scuola

Pd: la riforma si può correggere, ma l'impianto non si tocca

Il Pd ribadisce la volontà di correggere la riforma della scuola anche accogliendo alcune delle richieste che arrivano da sindacati e insegnanti, ma «l'impianto» non si tocca e, in particolare, non esiste la possibilità di stralciare il capitolo relativo alle assunzioni dei precari e affidarlo ad un decreto ad hoc.

Dopo le proteste degli operai della Whirlpool

Furlan: «L'azienda deve rispettare gli accordi»

L'occupazione dell'autostrada nel Casertano da parte dei lavoratori della Whirpool "è un segnale drammatico. Questo problema va assolutamente risolto": a parlare è la segretaria generale della Cisl.

La Cisl contro il ddl Scuola

Furlan: la riforma non ci piace, superficiale e improvvisata

«Siamo qui per dire a questo Governo che la riforma non va bene, che non crea una buona scuola ma una scuola di serie A e una di serie B, e soprattutto non riconosce nella collegialità il vero lavoro della scuola». E' quanto ha dichiarato il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan a Milano per la manifestazione unitaria contro il Ddl sulla scuola.

Primo Maggio

Da Pozzallo l'urlo dei sindacati: priorità accoglienza e lavoro

Nel paese ragusano manifestazione nazionale di Cgil, Cisl e Uil. Nel paese siciliano, frontiera d'Europa che soltanto nel 2014 ha accolto oltre 25mila migranti, si sono ritrovati circa 30mila persone che hanno affollato piazza delle Rimembranze, dove è stato allestito il grande palco, e poi il corso fino al lungomare.

E' ancora crisi nera per il mercato del lavoro

Camusso: «Il Jobs Act è un flop»

Alla vigilia della Festa del Lavoro arriva l'ennesima doccia fredda dall'Istat. A marzo il tasso di disoccupazione è salito al 13% dal 12,7% di febbraio, gli occupati sono calati di 59mila unità in un mese e il tasso di disoccupazione degli under 25 è salito al 43,1%.

La Cisl sottolinea l'inefficacia delle politiche per l'occupazione del governo

Furlan: «Più occupazione, ma solo part time e a termine»

Nel 2014, pure in presenza di un ulteriore calo del Pil, il numero degli occupati ha avuto una "piccola crescita", dovuta però essenzialmente per effetto dell'aumento del lavoro a termine e del part time involontario. E' quanto rileva l'osservatorio sul mercato del lavoro della Cisl, che sottolinea "andamenti poco soddisfacenti sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo".

Il segretario generale della Cisl all'azienda americana

Furlan: «Whirlpool ritiri i licenziamenti»

"Una decisione vergognosa e inaccettabile. L'azienda deve tornare indietro e ritirare i licenziamenti". Annamaria Furlan è dura nei confronti della Whirlpool e al suo appello si uniscono quelli delle altre sigle sindacali.