15 ottobre 2019
Aggiornato 15:00
Governo Gentiloni

Poletti: «Comportamento di Amazon inaccettabile»

Il leader di Liberi e uguali Bersani: «Sono in gioco elementari diritti dei lavoratori. Voglio credere che il governo non si limiterà alle parole»

ROMA - «Adesso Amazon ha passato il segno. Quel che è avvenuto oggi a Piacenza è inaccettabile. Sono in gioco elementari diritti dei lavoratori. Voglio credere che il governo non si limiterà alle parole e ai pur lodevoli sforzi del prefetto. Qui non si parla di Piacenza, si parla dell'Italia». Lo dichiara Pier Luigi Bersani, esponente di Liberi e Uguali.

Furlan (Cisl): comportamento di Amazon è grave ed inaccettabile
«E' giusta la protesta dei sindacati di categoria. Il comportamento di Amazon è grave ed inaccettabile. Per noi è una vertenza simbolo di una nuova stagione di rispetto del ruolo dei lavoratori e del sindacato. Il Governo richiami questa azienda a relazioni industriali corrette.
Non si può lasciare che la logica del profitto prevarichi su qualsiasi altro valore»
. E' quanto sottolinea su twitter la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, sulla vicenda Amazon.