1 marzo 2024
Aggiornato 22:30
Calciomercato

Milan: no a Soriano, Galliani cede Mansour

Ultime ore frenetiche in casa Milan. Soriano è uscito dai radar di Galliani ma si cerca ancora di piazzare il colpo a sorpresa a centrocampo. Nel frattempo si lavora al mercato in uscita: quasi fatta per Zaccardo al Carpi, ultimi dettagli per Matri alla Lazio, la notizia clamorosa però è la cessione di Mastour al Malaga.

Innovazione

Awa Modula: la macchina che «fabbrica» acqua dall'aria

Creata dalla società elvetica Seas (Societè de l'eau aérienne Suisse) è stata presentata nel padiglione Svizzera ad Expo 2015. Non necessita di fonti idriche da trattare e funziona anche in zone desertiche. L'impianto è in gradi di produrre dai 2mila 500 litri a 10mila litri al giorno di H2O distillata, che può essere arricchita di sali minerali per il consumo umano

Il fine è coordinare meglio le Forze dell'Ordine

La Regione presenta il Numero Unico per le Emergenze 112

Il nuovo NUE 112 (Numero Unico per le Emergenze) progetto promosso dalla Regione Lazio e finanziato con 3,5 milioni di euro, raccoglierà come indicato delle Direttive europee i quattro numeri per le emergenze: Carabinieri (112), Polizia di Stato (113), Vigili del Fuoco (115), Emergenza Sanitaria (118)

Calcio - Serie A

Il Milan ora fa i conti con gli errori di Mihajlovic

I rossoneri del tecnico serbo ottengono la prima vittoria in campionato ma il primo a storcere la bocca è proprio l’ex sampdoriano. «L’unica cosa da salvare è il risultato», le parole di Mihajlovic al termine della partita, però iniziano a venire ad emergere i danni di una campagna acquisti scombinata, avallata proprio dall’allenatore.

Ventennio Berlusconi «lotta per la libertà»

«Dal 2011 colpo di Stato permanente, Renzi al potere con golpe»

«Renzi è la continuazione e in un certo senso il pessimo coronamento del progredire del fiume nero della non-democrazia in Italia»: per il capogruppo di Forza Italia alla Camera, Renato Brunetta, la politica italiana dal 2011 è stata «impotente a incidere positivamente nei processi di pace e di prosperità, che sono lo scopo della politica e dei governi»

Corrado Passera contro la scelta di Cameron

Italia Unica: «L'Inghilterra penalizza l'Europa»

Secondo il movimento di Corrado Passera, le cose da fare in questo momento sono molte, ma tra le prioritarie ce ne sono tre: «la politica sull'immigrazione deve passare subito dalle competenze del Consiglio a quelle della Commissione, va rivisto l'Accordo di Dublino e devono essere stabiliti criteri comuni a tutti i Paesi della UE sul diritto d'asilo»

Il vice presidente della Camera sulla chiusura del governo britannico

Sereni: Londra mette in discussione un pilastro dell'Ue

«Bisogna agire e agire presto, perché nessuno può fermare chi scappa da guerra e fame mettendo in conto anche di morire soffocato in un Tir o in una stiva»: così la vicepresidente della Camera Sereni chiede che l'Ue giunga presto ad una decisione chiara ed univoca sulla questione immigrazione

Se questo è un grande evento

Giubileo, a Roma serve un miracolo

Parte la corsa contro il tempo: in cento giorni (ma la Giunta ha già previsto ritardi) bisognerà completare decine di cantieri. Con i prevedibili disagi per la viabilità dei romani. Mentre il sindaco latita e il premier non ci mette la faccia