27 aprile 2017
Aggiornato 09:00
> <
RSS
18/03/2017 17:38 Video

Francia, il video del post sparatoria all'aeroporto di Orly

foto della notizia

Un uomo di nazionalità francese di circa 39 anni è stato ucciso all'aeroporto di Orly dopo il furto di un'arma a una soldatessa. Era noto a polizia e intelligence, e forse è stato radicalizzato in carcere

18/03/2017 15:55

Francia, cosa è successo all'aeroporto di Orly

foto della notizia

Un francese di 39 anni, già noto a polizia e intelligence, oggi è stato ucciso presso lo scalo Sud dell'aeroporto di Orly, vicino Parigi. In seguito alla sparatoria è stato sospeso il traffico aereo

10/02/2017 20:00 Video

Francia, sventato «imminente attentato»: ritrovati congegni esplosivi e il potentissimo TATP

foto della notizia

A una settimana dall'attacco con il machete nei pressi del Louvre, le autorità francesi hanno annunciato di aver sventato un imminente attentato terrorista. Quattro persone sono state arrestate a Montpellier, nel Sud del Paese, fra cui una sedicenne

09/02/2017 13:27 Video

Terrorismo, a Bari prove di de-radicalizzazione: inneggiava a Isis e ora seguirà corso sui valori dell'islam

foto della notizia

Elevata pericolosità sociale in termini di commissione di atti di terrorismo: è questo il motivo che ha portato la polizia di Bari a mettere sotto sorveglianza speciale un cittadino italiano originario dell'Albania residente in provincia di Bari

07/01/2017 15:56 Video

Terrorismo, due anni fa a Parigi avveniva la strage di Charlie Hebdo

foto della notizia

L'attentato di Charlie Hebdo fu l'inizio di un anno tragico per la Francia, che si concluse il 13 novembre con la strage del Bataclan nella quale persero la vita 130 persone

04/01/2017 11:39 Video

Edizione straordinaria a due anni dall'attentato di Charlie Hebdo

foto della notizia

«2017, finalmente la fine del tunnel» è il titolo ironico del giornale satirico francese nel numero che esce il 4 gennaio con una copertina nella quale è rappresentato un uomo che guarda all'interno della canna di un fucile tenuto in mano da un uomo barbuto

23/12/2016 17:54

Italia terra promessa della delinquenza estera. C'è da «sperare» nel complotto

foto della notizia

Documenti abbandonati da parte di noti delinquenti che fanno strage: o il sistema di sicurezza europeo è nullo, oppure qualcuno trama contro la civiltà occidentale

10/12/2016 15:31

Isis, ucciso in Siria il cervello dell'attacco a Charlie Hebdo

foto della notizia

Il Pentagono ha confermato nella notte la morte in Siria del jihadista francese considerato il cervello dell'attentato alla redazione della rivista satirica Charlie Hebdo

02/12/2016 11:59

Amri e gli altri: come la democratica Tunisia è diventata una fucina di jihadisti

foto della notizia

Anis Amri era tunisino, ma è in buona compagnia. Perché il Paese che ha visto la primavera araba più promettente nella regione è anche quello che produce più jihadisti

15/07/2016 19:58 Video

Attentato Nizza, si indaga su Bouhlel. I vicini: «Era un tipo discreto»

foto della notizia

E' stata perquisita la casa del franco-tunisino resposabile della strage. Era sconosciuto ai servizi di intelligence, ma noto alla polizia per piccoli reati. Per i vicini era quasi invisibile.

29/03/2016 15:00

La copertina shock di Charlie Hebdo sugli attentati di Bruxelles

foto della notizia

La copertina del nuovo numero raffigura una caricatura di Stromae, il noto musicista belga, sullo sfondo di una bandiera belga circondato da arti umani con un chiaro riferimento al titolo della sua celebre canzone "Papaoutai"

24/03/2016 13:00

L'Occidente dopo Bruxelles, e la Russia che ci ricorda le nostre responsabilità

foto della notizia

Le parole del ministro degli Esteri russo dopo Bruxelles sono certamente indigeste per l'Europa e l'Occidente, ma in qualche misura necessarie. Perché ci ricordano quanto sia pericoloso condurre certi «giochi geopolitici» e, soprattutto, etichettare la Russia come «il nemico», anziché fare fronte comune nella lotta al terrore

08/01/2016 10:20

Terrorismo, Meloni: «La risposta dell'Ue (e dell'Italia)? Un mistero»

La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ha denunciato l'inadeguatezza dell'Europa e dell'Italia nella lotta al terrorismo. Sullo stesso tema si è espresso il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, in tutt'altri termini.

05/01/2016 12:45

Hollande apre le commemorazioni della strage di Charlie Hebdo

foto della notizia

Il presidente francese François Hollande ha dato il via questa mattina alle cerimonie di commemorazione della strage presso la rivista Charlie Hebdo del 7 gennaio scorso

04/01/2016 15:14

Francia: Charlie Hebdo, un anno dopo

foto della notizia

Il settimanale satirico francese Charlie Hebdo è pronto a celebrare l'anniversario del tragico attacco alla sua sede avvenuto il 7 gennaio 2015 con una copertina che lascia poco al caso: la figura di un dio con le mani insanguinate, barba e arma in spalla, tutto bianco su sfondo nero e il titolo 'Un anno dopo: l'assassino è ancora in fuga'

30/12/2015 19:15

2015, l'anno delle crisi. 2016, l'anno delle opportunità

foto della notizia

Se si può descrivere con una parola l'anno appena trascorso, questa parola è «crisi». Dalla crisi migratoria a quella greca, passando per quella siriana e libica, il 2015 è stato caratterizzato da numerose sfide sottoposte alla comunità internazionale. Crisi che - e questa è l'altra faccia della medaglia - possono trasformarsi in opportunità

24/11/2015 11:44

Dal «Vanity Fair» dei jihadisti ai videogames: i media con cui l'Isis sparge l'orrore

foto della notizia

La voglia di dotarsi di strumenti comunicativi articolati non è nuova nei jihadisti. Ma nel caso dello Stato islamico, la comunicazione ha assunto ruoli e tecniche mai visti. Ecco come l'Isis «fa il verso» all'Occidente per terrorizzarlo

20/11/2015 23:59

Da Parigi a Bamako. Come possiamo ancora salvarci dai terroristi

foto della notizia

Siamo tutti sotto shock per quanto accaduto a Parigi. Ma dove eravamo quando, nel 2014, 16.800 attentati insanguinavano il mondo intero? Che il «vicino» ci colpisca di più è comprensibile, ma è necessario rimanere lucidi

18/11/2015 09:45

Giustifica in tv le ragioni dei terroristi: arrestato 24enne a San Basilio

foto della notizia

A «Quinta Colonna» il 24enne italo-tunisino giustificava la strage del gennaio scorso compiuta ai danni dei giornalisti del giornale satirico Charlie Hebdo. Denunciato per propaganda di idee fondate sulla discriminazione e l'odio razziale, etnico e religioso

17/11/2015 13:13

Dall'11 settembre all'attacco a Parigi

Gli attentati di venerdì a Parigi sono l'ultima azione - in ordine di tempo - messa a segno da gruppi fondamentalisti islamici dalle stragi dell'11 settembre 2001 a New York. La capitale francese era stata già colpita meno di un anno fa.

03/10/2015 07:00

Saranno i profughi a mandare a casa la Merkel?

foto della notizia

I guai, per Angela Merkel, non arrivano mai da soli: così, dopo la crisi greca e l'emergenza migratoria, lo scandalo Volkswagen ha determinato un brusco calo nei sondaggi. Ma è l'ondata di profughi, soprattutto, a generare malcontento. Si infrangerà su di essa la popolarità della Merkel?

22/05/2015 15:00

Politi al DiariodelWeb.it: attento Occidente, i terroristi te li crei da solo

foto della notizia

Terrorismo, Isis, barconi della speranza. A poche ore dall'arresto a Milano del presunto attentatore del Museo del Bardo, facciamo il punto con l'analista politico e strategico Alessandro Politi. Che, nei prossimi appuntamenti, ci parlerà anche di Libia, trafficanti, crisi internazionali e molto altro...

22/05/2015 06:00

Politi al Diariodelweb: attento Occidente, i terroristi te li crei da solo

foto della notizia

Terrorismo, Isis, barconi della speranza. A poche ore dall'arresto a Milano del presunto attentatore del Museo del Bardo, facciamo il punto con l'analista politico e strategico Alessandro Politi. Che, nei prossimi appuntamenti, ci parlerà anche di Libia, trafficanti, crisi internazionali e molto altro...

04/05/2015 13:47

#TexasAttack, i tweet poco prima della sparatoria

foto della notizia

Una serie di tweet sarebbe stata pubblicata 15 minuti prima della notizia della sparatoria in Texas, negli Stati Uniti, a una mostra dedicata alle vignette su Maometto. Dall'account "Shariah is Life", poi sospeso, sono partiti tweet con l'hashtag #texasattack, inneggianti ai mujaheddin

23/04/2015 12:40

Da gennaio, la Francia ha sventato cinque attentati

foto della notizia

Dopo lo sventato attacco a due chiese parigine, il premier francese Manuel Valls ha sottolineato che la Francia non è mai stata così gravemente minacciata dal terrorismo come in questa fase. Dall'inizio del 2015, infatti, sono stati sventati cinque attentati. E ben 1600 residenti in Francia o cittadini francesi hanno contatti con il terrorismo.

22/04/2015 21:39

Non solo Giappone. Il mistero dei droni per i cieli di tutto il pianeta

foto della notizia

Ha fatto scalpore la notizia del ritrovamento di un piccolo drone sul tetto dell’ufficio del premier nipponico Shinzo Abe a Tokyo. Ma l'allarme non è solo gapponese: episodi di questo genere si sono moltiplicati in tutto il mondo. Dal drone nel giardino della Casa Bianca, ai velivoli misteriosi su Parigi, tali vicende dimostrano quanto i controlli siano ancora difficili.

22/04/2015 11:42

Terrore su Parigi, le chiese nel mirino

foto della notizia

Sarebbe stata una minaccia terroristica senza precedenti, per natura e dimensioni. Ma l'attacco è stato sventato: arrestato un 24enne, probabilmente algerino e aspirante jihadista in Siria. Nella sua auto e nella sua abitazione, rivenuto un arsenale di armi da guerra e di altro genere.

14/04/2015 14:49

Renzi: accusare gli immigrati di terrorismo è strategia elettorale

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha affermato che l'immigrazione clandestina nel nostro Paese ha come conseguenza il rischio terrorismo rappresenta «pressapochismo e superficialità» da parte della classe politica. Una strumentalizzazione messa in campo solo «per vincere la competizione elettorale».

07/04/2015 19:00

Turchia e non solo. La tentazione del bavaglio è anche di casa nostra

foto della notizia

Propaganda terroristica. Questo, il motivo della censura turca calata sui social, colpevoli di aver pubblicato immagini controverse. Una vicenda che spinge a riflettere su quanto sia labile il confine tra espressione, opinione e reato. E incita a interrogarsi su quanto possa dirsi lecito ed efficace negoziare sui diritti fondanti la democrazia per cercare di salvarla.

27/03/2015 05:16

Le leggi speciali sono una vittoria dell'Isis. Speriamo che sia l'ultima

Non è la prima volta che lo Stato italiano deve fare i conti con la minaccia terroristica. Non molto tempo fa, gli attentati alle torri gemelle dell'11 settembre 2001 fecero entrare in vigore norme altamente stringenti in fatto di privacy, per tutelare la sicurezza dei cittadini. E anche durante gli anni di piombo, le leggi speciali fecero discutere l'opinione pubblica.

> <