20 agosto 2019
Aggiornato 05:00
Legge di stabilità

Rinnovo contratti statali: Governo e sindacati iniziano a dare i numeri

I sindacati di fronte al balletto di cifre «agostano»: Il governo sia serio e indichi il prima possibile le risorse per il rinnovo del contratto dei circa 3,2 milioni di statali bloccato da sette anni, risorse che devono essere «adeguate».

Legge di stabilità

Statali, il governo lavora per sbloccare i contratti al palo dal 2010

L'intervento, che entrerà nella prossima legge di stabilità, si rende necessario dopo la sentenza della Corte costituzionale che ha dichiarato illegittimo il blocco dei contratti del pubblico impiego. Per il 2016 servono 1,6 miliardi ma potrebbero essere ridotti alla metà.

Alla faccia della «buona scuola»

Il piano del governo: concorsi pubblici vietati ai poveri

Dentro la riforma della pubblica amministrazione del ministro Madia c'è una norma pericolosa: il punteggio attribuito al voto di laurea cambierà a seconda del livello dell'ateneo. Si va verso le università di serie A e di serie B?

Il sindacato autonomo di polizia difende l'«eliminazione» della forestale

Tonelli: «È l'occasione per eliminare inutili duplicazioni»

Il disegno di legge sul riordino della pubblica amministrazione punta alla razionalizzazione, cancellando le duplicazioni. Come spiega il ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, Marianna Madia, si tratterebbe di snellire la burocrazia e valorizzare le professionalità.

Ma il ministro Madia vuole l'accorpamento con la Polizia.

Gli ambientalisti: «Non toccate la Forestale»

Ha espresso soddisfazione il ministro Madia, in merito alla decisione di sopprimere il Corpo Forestale. In rivolta, ambientalisti e sindacati, che ritengono che, nel Paese delle ecomafie, della Terra dei fuochi e delle discariche abusive, eliminare la Forestale sia un grosso errore. Ma quali compiti ha il Corpo Forestale? E come mai in Europa basta una sola divisa, e l'Italia ne ha cinque?

Enti locali | Province

Caldoro al Governo: «Tagli dolorosissimi»

Il vice presidente della Conferenza delle Regioni e governatore della Campania, Stefano Caldoro, conferma la volontà di collaborazione con il governo ma sottolinea, al contempo, la necessità di risolvere problemi legati ai tagli nel settore della sanità e quelli delle risorse per il personale delle Province.

Enti locali

Province, Campania vs Governo per mobilità oltre 2100 dipendenti

In una nota, l'esecutivo sottolinea che la Campania è tra le regioni «che in questi anni ha impugnato i provvedimenti che hanno via via previsto la soppressione parziale o totale delle Province con la 'rottamazione' del rispettivo personale senza una idonea programmazione».

Pubblica amministrazione | Crescita digitale

Brunetta: «Fattura elettronica? Da Renzi numeri di pura fantasia»

«Al Premier sulla fatturazione elettronica dico che oggi è troppo facile cantar vittoria per nascondere il pressapochismo del suo tanto sbandierato piano per la crescita digitale». Lo dice Renato Brunetta, presidente dei Deputati di Forza Italia

24 mila dipendenti del Campidoglio senza salario accessorio

I lavoratori bocciano sia il Comune che i sindacati

Nel referendum tra gli impiegati comunali vince il «no» alla proposta di accordo. Cgil e Cisl al DiariodelWeb.it: «Ora si ricomincia tutto da capo. E trovare una nuova intesa sugli stipendi sarà ancora più difficile»

La Cisl dice «no» ai passaggio dei «provinciali» nei tribunali

Paone: la giustizia in Veneto non si risolve con un travaso di incompetenze

Dopo l'interrogazione parlamentare di Antonio De Poli, che ha denunciato un ampio vuoto di organico nel sistema giudiziario veneto, il Ministero ha emesso un bando di mobilità volontaria di 1031 posti. Ma il coordinatore del settore giustizia della Cisl Funzione Pubblica di Venezia si oppone: così facendo, si riempirà quel buco con personale inesperto e non competente.

Il M5S boccia il progetto del governo di accorpamento nella Polizia di Stato

Nugnes: «Senza Forestale addio ambiente»

La riforma della PA prevede un riordino delle forze di polizia che sancirà l'accorpamento del Corpo forestale alle altre forze. I corpi di polizia subiranno una razionalizzazione, passando da cinque a quattro, a confermarlo il ministro Marianna Madia. La decisione non è stata accolta bene dal mondo ambientalista e la senatrice Paola Nugnes prevede l'incremento di reati ambientali.

Pubblica Amministrazione

Via libera all'Agenda per la semplificazione per la P.A.

Lo rende noto un comunicato di palazzo Chigi. L'Agenda punta su cinque settori strategici di intervento: cittadinanza digitale, welfare e salute, fisco, edilizia e impresa. Madia: «Contro il caos delle leggi in arrivo 5 nuovi codici»

Pubblica Amministrazione

La CISL in piazza per il rinnovo dei contratti pubblici

La protesta si è articolata in tutta Italia con decine di iniziative nelle principali città ed è culminata a Roma davanti a Montecitorio, alla presenza del segretario generale Annamaria Furlan. Lo sciopero indetto dalla Fp, la categoria del pubblico impiego della Cisl, è stato deciso per «obbligare il Governo a riaprire il tavolo delle trattative».

L'Anaao Assomed diffiderà Ministero e Regioni

L'UE ci condanna anche per i precari della sanità

La sentenza della Corte di Giustizia che condanna l'Italia per l'abuso di contratti precari, secondo l'Anaao Assomed, deve applicarsi anche al settore sanitario. Attesi, innumerevoli ricorsi di medici e dirigenti per rivendicare il diritto alla stabilizzazione

Per Bruxelles l'Italia li deve assumere tutti

Precari della scuola, grazie Europa

Per la Corte di Giustizia europea le norme italiane sui contratti precari nella scuola violano la direttiva comunitaria: la Corte ha infatti condannato l'Italia per la violazione della Direttiva 1999/70/CE e giudicato illegittima la reiterazione, da parte della Pubblica amministrazione, dei contratti a tempo determinato oltre i 36 mesi.

Furlan: preferiamo la via del dialogo

Sciopero generale: la Cisl non ci sta

La decisione annunciata ieri dal segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, dello sciopero di 8 ore previsto per il 5 dicembre, non ha suscitato solo l'ironia dei vertici del Pd, ma anche il dissenso del segretario della Cisl. Annamaria Furlan parla di «passo indietro» della Cgil con la decisione autonoma di manifestare: «Noi pensiamo al dialogo, la Cgil allo sciopero».

I temi caldi del sindacato

Su P.A. e Terni può saltare il banco

Al Viminale, in mattinata, si è tenuto un vertice tra il ministro dell’interno, Angelino Alfano, e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil con l'obiettivo di dar vita a nuove procedure per «evitare che si ripetano episodi come quello accaduto a Roma con gli operai della Ast di Terni».

La protesta degli Statali

Camusso, Renzi e i «dilettanti allo sbaraglio»

I lavoratori del pubblico impiego, guidati dai sindacati, hanno manifestato contro il nuovo blocco di un anno del contratto, fermo ormai dal 2010, previsto dalla legge di Stabilità. Una manifestazione unitaria che arriva a due settimane da quella della Cgil del 25 ottobre e quella di nuovo unitaria dei pensionati del 5 novembre.

La ribellione delle Forze dell'Ordine

I dipendenti statali non sono tutti uguali

Davanti alla minaccia di sciopero di Poliziotti e Carabinieri il governo sembra disposto a prevedere qualche deroga al blocco degli aumenti agli statali.

Pubblica amministrazione

Statali, stipendi bloccati anche per il 2015

Il governo blocca anche per il 2015 le retribuzioni del pubblico impiego. Dal 2010, ormai ben 3,3 milioni di lavoratori della Pa si vedono negare il rinnovo contrattuale

Pubblica Amministrazione | Scuola

Sindacati della scuola a Renzi: «Pronti allo sciopero contro nuovo blocco dei salari»

«Se dovesse essere riproposto un nuovo blocco dei salari e del contratto nazionale dei lavoratori pubblici sarà sciopero di tuti i comparti della conoscenza». Così in una nota il segretario generale della Flc-Cgil Domenico Pantaleo. Per la CISL sarebbe «un'eventualità insopportabile».

Pubblica Amministrazione

Senza contratto nessuna riforma potrà migliorare l'efficienza

Concluso l'iter parlamentare del disegno di legge sulla pubblica amministrazione, la Uil conferma il proprio giudizio critico nei confronti dell'annunciata riforma. Questo progetto, si sottolinea in una nota, «non raggiunge l'obiettivo di rendere la P.A. più efficiente e al servizio dei cittadini. Anzi, gli effetti di tale riforma rischiano di incidere negativamente sull'erogazione dei servizi pub

Pubblica Amministrazione

Riforma PA, risolti i dubbi del Quirinale

La conferma in mattinata è arrivata dal sottosegretario Graziano Delrio: «Nessun problema tra governo e Quirinale sulla riforma della Pubblica Amministrazione: Le cose sono andate avanti». Lupi: Inasprimento delle sanzioni per le «liti temerarie». Dura la UIL: «Nessuna riforma, solo affastellamento norme».

Pubblica Amministrazione

Cgil: Riforma P.A. deludente

Secondo il sindacato guidato da Susanna Camusso «non vi sono norme che semplifichino effettivamente l'accesso ai servizi pubblici e riducano il carico burocratico per i fruitori delle pubbliche amministrazioni. Andrà valutato se invece qualche beneficio sia stato previsto per le sole imprese».

Pubblica Amministrazione

L'idea di Madia: rilanciamo i baby pensionati

La collega Stefania Giannini, boccia la sua proposta di «staffetta generazionale» nella P.A e il Tesoro la strglia. Ma la ministra va avanti «forte - come disse Veltroni - della sua inesperienza»

Pubblica Amministrazione

Giro di vite su consulenze esterne e auto blu

Il ministro alla Pa D'Alia: «Rafforziamo la stretta su due fenomeni non più tollerabili. Due brutte notizie solo per chi pensa di poter continuare ad alimentare in silenzio sprechi e privilegi»

Pubblica Amministrazione | Precariato

D'Alia insiste, nessuna stabilizzazione dei 12mila precari della Pa

Il ministro della Pubblica amministrazione: «Il decreto sul pubblico impiego non prevede alcuna assunzione a tempo indeterminato, tanto meno per 12mila contrattisti come qualcuno si ostina a dire»

Governo Letta

Pubblica amministrazione, tutte le novità introdotte dal governo

Le ultime dal Cdm: assunzione di 35mila precari nella Sanità. In arrivo oltre mille pompieri. Nei tribunali il personale sarà ridistribuito. Immissione in ruolo per chi ha già vinto concorsi. Agenzia unica per la corruzione. Tracciabilità rifiuti

Pubblica Amministrazione | Governo Letta

PA, finanze più trasparenti e assunzione di 11mila docenti

Il Consiglio dei ministri è stato rinviato a lunedì 26 agosto. Comunque sono passati due provvedimenti: uno per favorire maggiore chiarezza nei conti pubblici, l'altro per inserire migliaia fra dirigenti e insegnanti nelle scuole

Pubblica Amministrazione

Le auto blu ci costano 1 miliardo l'anno

Lo afferma il dipartimento della Funzione pubblica sulla base del censimento permanente delle auto di servizio. La spesa totale sostenuta l'anno scorso «è stimata pari a 1,050 miliardi, 128 milioni in meno rispetto al 2011 (-12%)»

L'impegno del Governo

P.A., i contratti precari prorogati fino al 30 luglio 2013

Entro quella data dovrà essere realizzato un accordo quadro, presso l'Aran, per definire le regole e i criteri per disciplinare le assunzioni nella P.A.. Lo ha detto il ministro della Funzione pubblica, Filippo Patroni Griffi, lasciando il tavolo con i sindacati sui precari della P.A.

Pubblica Amministrazione | Spending review

Patroni Griffi: Altri 2mila in eccedenza. Nuove assunzioni dal 2015

Il Ministro della Funzione Pubblica: «I numeri definitivi delle persone in carne e ossa che verranno messe in mobilità li avremo a dicembre, il numero di 4.028 è destinato ad aumentare perché alcune amministrazioni non hanno ancora conteggiato le eccedenze». Fp-Cgil: «Patroni Griffi non dia numeri, uscita imbarazzante»

Enti locali

Patroni Griffi: Dl accorpamento province in Cdm domani-dopodomani

Lo ha detto il ministro della Funzione pubblica a margine di un seminario dell'Ocse. Quanto alle proposte delle Regioni «non sono arrivate tutte». La tempistica comunque verrà rispettata e sul fronte delle deroghe il ministro ha spiegato che non ce ne saranno: «Direi di no», ha infatti detto

Il Senato ha approvato il ddl anticorruzione

Patroni Griffi: Siamo in dirittura d'arrivo

«Soddisfazione»: è questa la reazione del ministro della Pa Filippo Patroni Griffi dopo l'approvazione al Senato, in terza lettura, del ddl anticorruzione: La corruzione crea un danno economico e mina l'uguaglianza

Pubblica Amministrazione | Dl sviluppo

Patroni Griffi: Nasce il documento digitale unico

Il ministro ha chiarito che è stata trovata la copertura finanziaria per assicurare la gratuità del documento. Popolazione censita in tempo reale. Entro 2015 ricetta medica digitale

Il Ministro ospite di Enrico Letta a Dro

Patroni Griffi «frena»: nessuna fiducia sul ddl anticorruzione

Dopo il brusco stop ricevuto ieri dal Pdl, che con Gasparri e Cicchitto ha fatto sapere che sul testo faticosamente approvato alla Camera non avrebbe votato la fiducia, il ministro della Pa sceglie la prudenza ma ostenta sicurezza: «Sul ddl anticorruzione non credo che il Governo rischi»

Pubblica Amministrazione | Ddl anticorruzione

Patroni Griffi: Per l'anticorruzione anche la fiducia

Il Ministro per la Funzione Pubblica: «Spero che questa cosa vada avanti a tutti i costi, anche con la fiducia, perchè è una delle mission fondamentali del governo, ma credo che sia una delle mission fondamentali del sistema-Paese»

Pubblica Amministrazione | Spending review

Patroni Griffi: No a licenziamenti di massa

Lo dichiara il ministro della Funzione pubblica, Filippo Patroni Griffi, in un'intervista al quotidiano La Stampa che prevede un autunno «movimentato» piuttosto che caldo: «Snelliremo la macchina pubblica, ma non si parli di licenziamenti di massa»

Pubblica Amministrazione | Semplificazioni

Patroni Griffi: Con meno burocrazia un Paese migliore

Al via nei comuni il monitoraggio del ministero della Funzione pubblica sulle semplificazioni. Nei primi quattro mesi dell'anno c'è stata una riduzione dei certificati anagrafici del 54%. E' quanto emerge dai primi risultati del monitoraggio che vede impegnati il ministro Filippo Patroni Griffi e il dipartimento della Funzione pubblica

Politica economica | Spending review

Patroni Griffi: Con il riordino Province dimezzate

Il Ministro della Funzione Pubblica: Sotto i requisiti di territorio-abitanti non ci saranno enti. Soddisfatta Confesercenti. Deciso anche il raddoppio delle tasse per gli studenti fuori corso

Basta con i campanili

Patroni Griffi: La spending review è un'occasione storica

In una intervista a Repubblica il ministro della Funzione Pubblica Filippo Patroni Griffi difende la riduzione delle Province ma assicura anche che «il governo prenderà in considerazione le proteste, valuterà tutti gli aspetti e deciderà»

Giustizia | Ddl anticorruzione

Corruzione, piccoli passi avanti, ma l'approdo è lontano

Una intera mattinata di riunione congiunta dei comitati ristretti delle commissioni Affari costituzionali e Giustizia della Camera non è bastata a sciogliere tutti i nodi sul ddl anticorruzione. Ok su incompatibilità politici, ma non c'è intesa su arbitrati

Giustizia | Ddl anticorruzione

Corruzione, scende a un anno incompatibilità «trombati» in P.A.

Intesa raggiunta in Commissione, ok anche dal PD. IdV: Stop a incompatibilità candidati vera indecenza. Giampaolino: Credo poco nell'aumento delle pene. Cicchitto: Pdl non cederà su alcun fronte a deriva giustizialista PD

Giustizia | Ddl anticorruzione

Corruzione, Patroni Griffi lavora di lima

Ricomincia questa mattina presto il lavoro sul ddl anticorruzione. Salta il vertice di maggioranza, ma verrà corretta norma su «trombati». Il Ministro Severino valuta la necessità di una eventuale fiducia almeno su alcuni aspetti delle norme penali inserite all'articolo 13