1 febbraio 2023
Aggiornato 06:00
Riforme & Legge elettorale

Renzi teme il «trappolone»

La legge elettorale va fatta subito, ha detto il Premier in Direzione PD, «io chiedo che ci sia un voto oggi sulla convinzione di proseguire il percorso delle riforme. Voglio sapere se il Pd è d'accordo con me sul fatto che le riforme vanno accelerate, non ritardate». E se la minoranza chiede di ridiscutere anche i capilista bloccati, la risposta è netta: «Non è immaginabile»

L'intervista

Ricciatti (Sel): «E' un Governo ritardatario nell'amianto, aggressivo sul lavoro, assente nelle periferie»

Appena 27enne, militante in Sel, membro della X Commissione-Attività produttive, commercio e turismo, Lara Ricciatti ha presentato, qualche giorno fa, un’interrogazione parlamentare sull’irriducibile ritardo del Governo nelle bonifiche dei siti contaminati dall’amianto. Ma, al DiariodelWeb.it, parla anche di articolo 18, degrado delle periferie, immigrazione e delocalizzazioni

Quirinale smentisce le dimissioni a breve

Napolitano: "Non lascio nel semestre italiano"

E' "assolutamente gratuito ipotizzare" dimissioni di Giorgio Napolitano "prima della conclusione del semestre italiano". E' quanto precisa l'ufficio Stampa del Quirinale, interpellato su voci e congetture rimbalzate sui mezzi di informazione circa la durata del mandato del presidente Napolitano.

La crisi europea

Brunetta: Renzi e Padoan «muti» in Europa

Il Presidente dei Deputati di Forza Italia: «Il Governo è solo preoccupato di farsi perdonare la politica economica fallimentare». Il leader della Lega Salvini: «Questa Europa non è riformabile, prima si abbatte e si costruisce da capo, magari con un referendum tra gli italiani, meglio è».

Giovedì direttorio dell'Eurotower

La crisi è più forte della BCE

Le indagini sull'attività del manifatturiero hanno segnalato una stagnazione a novembre. E intanto l'inflazione, che secondo i parametri della Banca centrale europea è già pericolosamente bassa - appena lo 0,3 per cento - potrebbe accusare ulteriori affossamenti con il calo di tutte le materie prime, che si sta innescando sulla scia della flessione del petrolio.

Bimbo morto a Ragusa

L'incubo di Santa Croce Camerina

Il passare delle ore rompe il silenzio di una comunità sconvolta dalla morte del piccolo Andrea Loris Stival. Un bambino che, come accade sempre nei piccoli centri di provincia, tutti conoscevano, e tutti hanno ancora davanti agli occhi per la vivacità tipica di chi ha appena 8 anni. Alfano: «Abbiamo inviato i migliori investigatori».

Inizia un'altra settimana difficile per il Movimento

Baldassarre (M5S): «A Bibbona Grillo ci ha detto che va tutto bene: gli piace la deriva»

Parla uno dei possibili nuovi espulsi del Movimento 5 Stelle. Il deputato Marco Baldassarre confessa che rispetto al progeto di partenza, M5S ha subito una mutazione importante. Dopo un confronto diretto col leader, Beppe Grillo, Baldassarre afferma che il comico sembra non rendersi conto della situazione «o che per lui va bene la deriva».

Pubblica Amministrazione

La CISL in piazza per il rinnovo dei contratti pubblici

La protesta si è articolata in tutta Italia con decine di iniziative nelle principali città ed è culminata a Roma davanti a Montecitorio, alla presenza del segretario generale Annamaria Furlan. Lo sciopero indetto dalla Fp, la categoria del pubblico impiego della Cisl, è stato deciso per «obbligare il Governo a riaprire il tavolo delle trattative».

Il procuratore generale di Milano ricorre in cassazione

«Berlusconi sapeva di Ruby: va condannato»

Il rappresentante della pubblica accusa contesta «in toto» la ricostruzione della vicenda fatta dai giudici che hanno assolto Berlusconi. De Petris è infatti convinto che il tono della domanda di Berlusconi di affidare l'allora minorenne Ruby all'ex consigliere regionale Pdl Nicole Minetti «non lasciava alcun margine di apprezzamento discrezionale per il funzionario cui è stata rivolta».

Il petrolio in caduta libera trascina anche il rublo

Il greggio sotto i 65 dollari, mai così dal 1998

Seduta in picchiata per il rublo russo, che, sull'onda del petrolio ai minimi da cinque anni, ha messo a segno il maggiore calo giornaliero dalla crisi finanziaria del 1998, mentre si moltiplicano i timori sui possibili impatti sull'economia russa del calo dei prezzi del greggio.

Vertice OPEN

Petrolio, tutti contro tutti

Secondo ripetute ricostruzioni di stampa, i Paesi si sono lacerati in una guerra reciproca in difesa delle rispettive quote. In particolare l'Arabia Saudita, primo produttore globale, si sarebbe rifiutata di perdere qualsivoglia percentuale a favore di paesi come l'Iran.

La deputata Pd in difesa del «pacchetto aria» tagliato dal piano Juncker

Mura (Pd): «Juncker, sull'aria non si scherza»

Sarebbero oltre 458.000 all'anno i decessi certificati dall'Agenzia europea dell'ambiente e causati dall'inquinamento da gas serra. E l'Italia scala la classifica: con quasi 68.000 morti all'anno, è tra i top trenta. Nonostante ciò, Juncker programma di tagliare il «pacchetto aria», facendo economia sulla salute dei cittadini europei

Il ministro ottimista ma non troppo

Padoan: «La ripresa c'é, ma non si vede»

In Europa "i segni di ripresa ci sono ma sono deboli", ha affermato il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, intervenendo alla 52esima riunione plenaria della Cosac, la Conferenza degli organi parlamentari specializzati negli affari dell'Unione dei Parlamentari dell'Ue.

Il leader della Lega attacca il premier Matteo Renzi

Salvini: «Siamo pronti per mandarlo a casa»

Il segretario nazionale della Lega Nord, Matteo Salvini, torna ad attaccare il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e si dice convinto che il suo progetto di governo alternativo a quello del premier sia quello vincente. Per Salvini Renzi arranca nella risoluzione di alcune tematiche importanti, come quella imprescindibile dell'economia.

Il futuro del centrodestra

Salvini: «Resterà solo la Lega»

Il leader del Carroccio: «Mentre gli altri tornano indietro noi proviamo ad andare avanti. L'NCD tra sei mesi non ci sarà più e la stessa Forza Italia, se non cambia qualcosa, non credo che vada lontano». Gelmini: «Riconquistare insieme popolo centrodestra». Napoli: «Capisco euforia, ma Salvini sbaglia di grosso»

Calcio & Tecnologia

Malagò: «Sono per la moviola»

Il Presidente del CONI: «Io vedo la moviola in campo figuriamoci se non sono dell'idea di adottare la tecnologia su gol-non gol. Sono rimasto molto favorevolmente colpito dalle parole di Adriano Galliani e le mie dichiarazioni vanno tutte in questo senso».

MoVimento 5 Stelle

Giarrusso: «Espulso solo chi non ha rispettato le regole»

Così il senatore M5S Mario Michele Giarrusso in merito alle espulsioni di alcuni parlamentari pentastellati: «Non c'è nulla da drammatizzare, è una cosa fisiologica, anche in altri gruppi politici». Baldassarre: «Grillo ci ha detto che nel M5s va tutto bene». Molinari: «Ho difeso la Calabria, non ho violato principi M5s»

Lavoro | Jobs act

Camusso: «Renzi è confuso»

Lo ha detto il segretario della Cgil Susanna Camusso, in un dibattito con il presidente di MPS Alessandro Profumol: «Con il Jobs act diritti in meno e nessuno in più». Furlan (CISL): «Valuteremo decreto e decideremo cosa fare».

Basket NBA

Bryant da record per una vittoria da record

La stella dei Lakers è l'unico giocatore nella storia Nba ad aver realizzato 30mila punti con 6mila assist. E lo ha fatto nella vittoria, all'overtime, contro i Toronto Raptors per 129-122 dopo un supplementare. Per la stella dei Lakers ventesima tripla doppia (31 punti, 12 assist e 11 rimbalzi) a 36 anni.

Primarie centrosinistra

Emiliano vince in Puglia

Sarà lui il candidato alla presidenza della Regione alle elezioni della primavera prossima: 76.930 voti, il 57,19%, aprono all'ex sindaco di Bari un nuovo capitolo. E già, perché Emiliano - anche segretario del Pd Puglia - potrebbe aggiungere la casella di governatore nel suo curriculum lasciato, per volere del premier Renzi, privo della carica di europarlamentare.

Viaggi apostolici

E' un'altra Turchia, è un'altra Chiesa, è un altro mondo

La visita di Papa Francesco nel paese anatolico ha ricalcato quella di Benedetto XVI nel 2006. Ma le differenze sono talmente profonde da rendere difficilmente paragonabile le due visite. E da rendere il viaggio appena concluso di Jorge Mario Bergoglio, che ha visitato Ankara da venerdì a ieri sera, meno spettacolare di quello di Joseph Ratzinger ma, paradossalmente, più incisivo.

Primarie centrosinitra

Plebiscito annunciato per Alessandra Moretti

La recordwoman delle preferenze, 230mila alle scorse Europee, sarà la sfidante alle regionali di primavera dell'attuale presidente del Veneto, il leghista Luca Zaia. Moretti è la prima donna nella storia del Veneto a correre per la presidenza della Regione.

Politiche europee

«Le contraddizioni interne all'Europa rischiano di esplodere»

Lo ha affermato il presidente dell'ABI, Antonio Patuelli, secondo cui «dal 4 novembre stiamo vivendo una fase nuova: il passo in avanti realizzato con l'unione bancaria pone interrogativi molto stringenti. La moneta unica, l'unione doganale e la vigilanza bancaria unica da sole sono zoppe e, se rimangono così ancora a lungo, le contraddizioni esploderanno».

Mercato del credito

«Banche a caccia di imprese sane»

Lo ha assicurato il presidente dell'Abi, Antonio Patuelli, secondo cui c'è «una grande determinazione per la ripresa e, in queste settimane, le banche si stanno facendo una formidabile concorrenza per chiedere alle imprese sane se hanno bisogno di finanziamenti».

Mercato del credito

Non si ferma l'impennata dei mutui immobiliari

Nei primi dieci mesi del 2014, afferma l'Abi, i prestiti bancari alle famiglie per comprare casa sono aumentati del 30,5% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. L'ammontare erogato a gennaio-ottobre è salito a quota 20,2 miliardi, superando il valore raggiunto nell'intero 2013 (pari a 19,1 miliardi).

Emergenza maltempo

Nuova giornata di allerta in Liguria

La Protezione Civile regionale ha diramato fino alle 14 di oggi lo stato di allerta di livello 2, il massimo, in provincia di Imperia e nell'entroterra della provincia di Savona. Nel resto della regione è stato emanato lo stato di allerta di livello 1, che proseguirà fino alle 14 in provincia di Genova e nella parte costiera della provincia di Savona e fino alle 16 in provincia della Spezia.

Terrorismo islamico

Lotta all'Isil, accordo vicino tra USA e Turchia

Stando a quanto riportato oggi dal Wall Street Journal, l'intesa ancora in discussione permetterà ai partner della coalizione di usare le basi turche per lanciare le missioni militari contro obiettivi Isis nel Nord della Siria e istituirà una zona protetta lungo il confine siriano, dove addestrare i combattenti dell'opposizione al regime di Damasco e ospitare i profughi.

52esima riunione plenaria della Cosac

Grasso: «L'Europa deve cambiare»

Il Presidente del Senato: «Crediamo fermamente nel grande sogno europeo. Insieme vogliamo restituire al disegno europeo un'identità condivisa. Mi pare importante che si riconosca che l'Europa ha investito davvero troppo poco e che questa è la via per uscire dalla crisi».

Processo Mubarak

Al-Sisi: «L'Egitto guarda a futuro»

Dopo l'archiviazione delle accuse di complicità in omicidio e corruzione nei confronti dell'ex presidente Hosni Mubarak: lo ha dichiarato il Capo dello Stato egiziano, Abdel Fatah al-Sisi. Intanto gruppo terroristico legato all'Isis rivendica uccisione di un americano.