4 agosto 2020
Aggiornato 21:30
Internet & Marketing

Yahoo e comScore, seminario sul Measurement & Monetizing in rete

Viewability, mobile e video i topic che verranno trattati durante il Seminar dagli esperti delle due aziende per aiutare i player del settore ad affrontare preparati i trend del 2015.

ROMA - Dopo l'appuntamento milanese, comScore e Yahoo uniscono ancora una volta le loro expertise per condividere insight in un seminario domani al Centro congressi Roma Eventi e con la media partnership di askanews, con i brand e centri media della Capitale in merito ad alcune delle tematiche più importanti nel panorama dell'advertising digitale. Viewability, mobile e video i topic che verranno trattati durante il Seminar dagli esperti delle due aziende per aiutare i player del settore ad affrontare preparati i trend del 2015.

Yahoo parlerà di Native advertising, la soluzione più efficace per coinvolgere il proprio target in modalità multi device che per la media company purple prende il nome di Yahoo Gemini, soluzione cross device, cross platform e cross country, in grado di ottimizzare la creatività di una campagna adattandola automaticamente su ogni device, comprese le app, e venduta in logica cpc per massimizzare i risultati.

Il video è un altro formato di forte impatto e grazie agli investimenti degli ultimi anni, Yahoo, oltre ad essere concessionario in esclusiva di Vevo, è il primo player in Italia per i contenuti video di qualità; ne sono un esempio i recentissimi programmi video con Saviano, il TrioMedusa e Piove, condotto da Matteo Branciamore e prodotto da Drive la casa di produzione di Nicolas Vaporidis- o la TV di Simona Ventura. Come realizzare annunci pubblicitari capaci di catturare l'attenzione degli utenti e dove pianificare? Queste le risposte che saranno date nel corso dell'evento attraverso diversi proof point. comScore illustrerà le soluzioni per evitare l'evidente imprecisione delle metriche che oggi devono tenere conto della fruizione multicanale da parte degli utenti, e presenterà la sua nuova soluzione MMX Multi-platform, lo strumento più avanzato per la misurazione dell'audience digitale e il media planning che fornisce la misurazione integrata e deduplicata dell'audience e dei dati socio-demografici per rappresentare al meglio l'attuale scenario di fruizione multi-piattaforma dei media digitali.

Apertura dei lavori affidata a Lorenzo Montagna, Country Commercial Director Yahoo, mentre Davide Corcione, Head of Agency Yahoo, tratterà il tema della percezione da parte dell'utente del native advertising, Ivan Commisso (Product Specialist Yahoo) spiegherà come i video online entrano a far parte delle nostre abitudini quotidiane e, in conclusione, focus di Fabrizio Angelini, ceo Sensemakers, sugli ultimi trend del digital in Italia.