17 gennaio 2021
Aggiornato 14:00
Basket NBA

Bryant da record per una vittoria da record

La stella dei Lakers è l'unico giocatore nella storia Nba ad aver realizzato 30mila punti con 6mila assist. E lo ha fatto nella vittoria, all'overtime, contro i Toronto Raptors per 129-122 dopo un supplementare. Per la stella dei Lakers ventesima tripla doppia (31 punti, 12 assist e 11 rimbalzi) a 36 anni.

LOS ANGELES - Un Kobe Bryant da record per una vittoria da record. La stella dei Lakers è l'unico giocatore nella storia Nba ad aver realizzato 30mila punti con 6mila assist. E lo ha fatto nella vittoria, all'overtime, contro i Toronto Raptors per 129-122 dopo un supplementare. Per la stella dei Lakers ventesima tripla doppia (31 punti, 12 assist e 11 rimbalzi) a 36 anni. Il più vecchio giocatore Nba a riuscirvi.

Dopo il ko con Memphis tornano a vincere i Portland Trail Blazers (107-93 a Minnesota) con un LaMarcus Aldridge da 26 punti e 15 rimbalzi. Dwyane Wade con 27 punti trascina Miami al successo contro New York cui non bastano i 31 di Carmelo Anthony. Orlando sfata un tabù. Era dal 2013 che non batteva in trasferta una squadra ad ovest. Lo ha fatto con Phoenix battuta 93-90 con 22 di Dragic. Vincono i San Antonio Spurs 11-89 a Boston con Ettore Messina che torna al suo ruolo di assistant coach per il rientro di Greg Popovich. Memphis passa a Sacramento don 22 punti di Randolph ed un grande GAsol. Vincono anche Chicago e Golden State a Detroit.

Questi i risultati del campionato di basket NBA:
Boston Celtics-San Antonio Spurs 89-111
New Jersey Nets-Chicago Bulls 84-102
Detroit Pistons-Golden State Warriors 93-104
Sacramento Kings-Memphis Grizzlies 85-97
New York Knicks-Miami Heat 79-86
Phoenix Suns-Orlando Magic 90-93
Portland Trail Blazers-Minnesota Timberwolves 107-93
Los Angeles Lakers-Toronto Raptors 129-122 dts