23 maggio 2024
Aggiornato 09:00
Sanità

Il preservativo diventa un’aureola nella Campagna contro l’Aids di Viotti “Mettitelo in testa”. Il PD insorge, la Chiesa no

L’1 dicembre è la Giornata Mondiale contro l’Aids. In occasione, il parlamentare europeo del PD, Daniele Viotti lancia la sua Campagna “Mettitelo in testa”, per sensibilizzare all’uso del preservativo. Se la Chiesa di fronte all’immagine non si scompone più di tanto, la delegazione europea del Partito Democratico si divide

Tutto ciò che c'è da sapere

Quanto colpisce l'Hiv in Piemonte

281 nuovi casi nel 2014, pari a un tasso di incidenza di 6,3 casi ogni 100mila abitanti. 8400 i sieropositivi. Praticamente, 2 persone su mille hanno contratto il virus nella nostra Regione. E molto spesso lo scoprono tardi, o non lo scoprono proprio

Convegno alla Farnesina su ruolo Italia e agenda post-2015

«Possiamo sconfiggere Aids, tubercolosi e malaria»

In molti Paesi i servizi sanitari dipendono fortemente dagli aiuti internazionali e da quelli che provengono da organizzazioni multilaterali come il Fondo Globale, nato nel 2001, di cui l'Italia è l'ottavo principale donatore, avendo garantito fino alla fine del 2014 oltre un miliardo di dollari.

I macachi aiutano l'uomo nella lotta all'AIDS

Contro il virus dell'Hiv arriva un nuovo farmaco

Una sostanza anti-Aids messa a punto da un'équipe statunitense è risultata essere efficace durante una sperimentazione di mesi effettuata sulle scimmie. Secondo quanto scrive oggi la prestigiosa rivista scientifica Nature, questo risultato apre delle prospettive per l'individuazione di una terapia contro il virus dell'Hiv.

Virus ancora da sconfiggere

Scoperto dove si nasconde l’HIV

Gli scienziati scoprono che il virus dell’HIV, che causa l’Aids, rimane nascosto all’ombra delle cellule immunitarie non attive. La scoperta potrebbe portare finalmente all’eliminazione del virus, che fino a oggi è impossibile