21 settembre 2020
Aggiornato 07:30
Personaggi

Auguri Annie Lennox

L'icona androgina degli anni '80 è nata ad Aberdeen, in Scozia, nel 1954 ed è considerata una delle voci più importanti del nostro tempo.

LONDRA - Annie Lennox compie 60 anni. L'icona androgina degli anni '80 è nata ad Aberdeen, in Scozia, nel 1954 ed è considerata una delle voci piu' importanti del nostro tempo. Cantante, compositrice, attivista e militante, ha una carriera musicale segnata da oltre 80 milioni di dischi venduti e innumerevoli premi, oltre a un'attività di beneficienza che le ha procurato prestigiosi riconoscimenti.
Nel 1971, all'età di 17, lascia la Scozia per un posto alla Royal Academy of Music di Londra.

L'INCONTRO CON DAVE STEWART - Da un incontro fortuito con Dave Stewart nei primi anni settanta, nasce una band che raggiunge notevole successo nel Regno Unito, in Europa e in Australia, ma è solo allo scioglimento del gruppo nel '79, che Annie e Dave danno vita agli «Eurythmics». Il loro primo album è del 1981, ma è con il secondo (che contiene 'Sweet Dreams Are Made Of This'), nel 1983, che gli Eurythmics diventano il fenomeno musicale che conosciamo oggi.
Gli Eurythmics hanno venduto oltre 75 milioni di album, e hanno piazzato 20 singoli nelle classifiche in tutto il mondo.

IL DEBUTTO DA SOLISTA - Nel 1990, Annie ha pubblicato il suo album di debutto da solista intitolato «Diva». Entrato in classifica al numero 1 nel Regno Unito, l'album ha venduto in tutto sei milioni di copie, (tra cui due milioni e mezzo negli Stati Uniti). «Diva» comprendeva la Top 10 singoli «Why», «Walking On Broken Glass» e «Little Bird».
Del 1995 è il suo secondo album, «Medusa»: reinterpretazioni di alcune delle sue canzoni preferite. Annie ha pubblicato il suo terzo album da solista nel giugno 2003 e ha venduto circa due milioni di copie in tutto il mondo.
Nell'ottobre 2007 Annie pubblica un album molto atteso, «Songs Of Mass Destruction» acclamato dalla critica. Contiene 'Sing' e duetti con 23 delle più acclamati superstar femminili del mondo, invitate da Annie a comparire per attirare l'attenzione sulla pandemia di Aids.

L'IMPEGNO SOCIALE - La campagna 'Sing' continua a raccogliere fondi e di sensibilizzazione al fine di contribuire a sostenere e cambiamento. Oltre alla campagna Sing, Annie Lennox è ambasciatore per Unaids, Oxfam, 46664 Campagna di Nelson Mandela, Amnesty International, la Croce Rossa britannica, Londra e sostiene numerose altre organizzazioni.
Nel 2010, Annie Lennox ha annunciato un nuovo contratto discografico con la Universal Music Group, segnando la fine del suo rapporto di 30 anni con l'etichetta RCA.