17 novembre 2019
Aggiornato 19:00
Il parlamento inglese verso una legge rivoluzionaria

Gran Bretagna: i figli si faranno in provetta, con due mamme e un papà

I parlamentari britannici voteranno questo pomeriggio sulla possibilità di concepire bambini con Dna proveniente da tre diverse persone, usando una tecnica di fecondazione artificiale, per impedire la trasmissione di malattie molto gravi. La Gran Bretagna sarebbe il primo Paese al mondo a consentire la nascita di figli concepiti da tre genitori differenti.

Sempre più alto il linguaggio di guerra fra USA e Russia

Ucraina, Washington minaccia. Gorbaciov: «Sono diventati matti?»

«Gli Stati Uniti continuano a valutare come sostenere l'Ucraina, ma non sono ancora state prese decisioni sulla fornitura di aiuti letali a Kiev», ha spiegato il portavoce del dipartimento di Stato, Jen Psaki. L'ultimo presidente dell'Urss si è detto preoccupato: «La guerra fredda è già in corso. Sfortunatamente non posso dire che non si trasformi in una guerra vera».

Calcio | Serie A

Inzaghi e i dubbi di Berlusconi: «Spero che maturi»

A margine della cerimonia di insediamento del presidente della Repubblica al Quirinale, Silvio Berlusconi ha risposto ai cronisti gettando una luce cupa sul futuro di Super Pippo. Va bene la speranza che Inzaghi possa maturare, ma intanto ai tifosi cosa si racconta?

Domani la Grecia affronta le forche caudine di Bruxelles

Tsipras e Varoufakis a Roma, prove generali di dialogo

Dopo l'annuncio del ministro delle Finanze, Yanis Varoufakis, la borsa di Atene è schizzata al rialzo: più 11%. La Grecia pagherà il suo debito, ma una cosa è chiara: Alexis Tsipras e il suo vice non chineranno la testa davanti all'Europa, così come i loro antenati non furono disposti a farlo dinnanzi all'ultimatum di Benito Mussolini.

Rimedi antiage insoliti

Per una pelle di pesca, la lumaca

L’ultima follia antiage thailandese è l’uso delle lumache per ottenere una pelle perfetta sotto ogni punto di vista: luminosa, giovane e anche cancellare acne, cicatrici, smagliature, rughe…

La Lega Nord boccia l'intervento vaticano sui ritocchi esteteci

Buonanno: «La Chiesa troppo dura con il bisturi, troppo clemente con il burqa»

Il cardinal Ravasi definisce la chirurgia estetica «burqa di carne», ed è subito polemica. Per il leghista Buonanno, la Chiesa dovrebbe occuparsi dei «propri burqa», come della pedofolia. E, al di là degli eccessi condannabili, rifarsi è libertà, indossare il velo no. Eppure, siamo sicuri che burqa da un lato e sovraesposizione del corpo dall'altro non siano i due volti dello stesso male?

Le associazioni contro la fine del «regime di tutela»

Il mercato libero dell'energia spaventa i consumatori

Federconsumatori e Unione nazionale consumatori hanno denunciato il fatto che con le cosiddette «liberalizzazioni» in campo energetico previste nel disegno di legge «concorrenza» le famiglie e le Piccole medie imprese italiane pagheranno bollette più salate. Di parere opposto l'Istituto Bruno Leoni

Il premier incontra il leader di Syriza: «esperienze diverse, ma obiettivo comune»

Tsipras: «Io e Renzi parliamo la stessa lingua»

L'incontro tra il premier Matteo Renzi e il primo ministro greco Alexis Tsipras si è concluso con la dichiarazione del presidente del Consiglio di apertura nei confronti della politica greca: «Ci sono punti di contatto, abbiamo in comune l’idea di restituire alla politica la possibilità di cambiare le cose».

Formula 1 | Test di Jerez

Raikkonen secondo dietro alla «ferrarina» Sauber

Nel terzo giorno di prove invernali a Jerez svetta Felipe Nasr, spinto dal motore di Maranello. Primo guasto anche per l’affidabilissima Mercedes, mentre continua il calvario di Fernando Alonso e della sua McLaren.

La deputata Pd sul presunto accordo energetico italo-canadese

Braga: quelle sabbie bitumunose utili per fare il petrolio, ma letali per il pianeta

Secondo Chiara Braga, un accordo italo-canadese prevederebbe di importare petrolio canadese prodotto da sabbie bituminose. Peccato che l'estrazione di quei combinati di argilla, sabbia, acqua e bitume sarebbe estremamente dannoso per l'ambiente, e in piena contraddizione con l'impegno del nostro Paese a limitare i cambiamenti climatici e tutelare la salute del pianeta.

Berlusconi ironico sulla situazione del Centrodestra

«Io confinato ad Arcore. E i topi di Centrodestra ballano»

L'ex Cav non perde il buonumore. Anche dopo la «batosta» ricevuta sul Quirinale, Silvio Berlusconi non perde le speranze a proposito del futuro del suo partito e del Centrodestra. Ma è convinto di non voler più prestare il fianco ai giochini di Renzi, e di fare, d'ora in poi, solo gli interessi di Fi. Intanto, attende fiducioso di essere ricevuto dal neo-Capo dello Stato.

Auto novità

Ferrari 488 GTB, bestia feroce di rara bellezza

È la nuova super sportiva del Cavallino: 670 CV di potenza, velocità massima oltre i 330 km/h, elettronica e aerodinamica da Formula 1

I produttori agricoli bocciano la depenalizzazione dei reati minori

Coldiretti: se il governo voleva incentivare la contraffazione, lo sta già facendo

Oggi la commissione Giustizia della Camera licenzierà il decreto legislativo che definisce la non punibilità di circa centoventi reati con pena fino a cinque anni. Tra questi verrà depenalizzato il reato di contraffazione. Per Coldiretti ciò comporterebbe un duro colpo per il Made in Italy.

La crisi europea

La spada di Damocle spagnola sulla UE

La sinistra spagnola promette di cambiare la storia. La manifestazione di 100mila persone, organizzata dal partito Podemos a Madrid, ha dimostrato che gli euroscettici possono vincere le elezioni non solo in Grecia. In questo caso la situazione nella UE potrebbe diventare critica in tutti i sensi.

Correre con moderazione

Andamento lento, il segreto della longevità

Correre, fare jogging fa bene alla salute. Ma se fatto lentamente e non tutti i giorni è più vantaggioso che correre molto e veloci.

Depositato esposto in Procura a Roma: ipotesi di corruzione

Ex M5S sull'elezione di Mattarella: «C'è l'ombra della compravendita dei voti»

Una settimana fa fuoriuscivano dal Movimento 5 Stelle, oggi i nove parlamentari ex grillini depositano un esposto in Procura a Roma ipotizzando il reato di corruzione per una presunta compravendita di voti nelle elezioni del presidente della Repubblica.

Il governatore del Veneto sul primo discorso del Presidente

Zaia boccia Mattarella: non ha parlato di autonomia

Dal governatore del Veneto, bocciatura del primo discorso di Mattarella. Che, secondo Zaia, ha toccato tutti i temi dell'agenda politica, tranne la questione dell'autonomia e dei territori. E per una regione come il Veneto, dove è ancora aperta la questione del referendum sull'indipendenza, il tema è indubbiamente caldo

I commenti al discorso del nuovo Capo dello Stato

Mollicone: «Un discorso ovvio, ma non ci aspettavamo di più»

Questa mattina, il dodicesimo Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha esordito davanti al Parlamento e alla nazione con il suo discorso del giuramento. Federico Mollicone, responsabile comunicazione di Fratelli d'Italia, ha rilasciato un'intervista a DiariodelWeb.it per commentare a caldo le parole del nuovo Capo dello Stato e del futuro della politica italiana.

Vespaio di polemiche sulla giunta Maroni

Vista dall'estero, la legge anti-moschee è degna di Kafka e Orwell. Oltre a odorare di incostituzionalità

C'era da aspettarselo. La legge anti-moschee varata dalla giunta Maroni in Lombardia ha attirato molte critiche. E non soltanto dalle opposizioni - che la accusano di essere incostituzionale - e dalla comunità islamica - che la paragona alle leggi razziali del 1938. Ad analizzarla sarcasticamente e criticamente, anche il docente dell'Università di Bristol e giornalista inglese John Foot.

Ecco come cambiano le nostre abitudini

«Gli italiani di oggi sono celiaci, praticano il car sharing e bevono caffé al ginseng»

Dentro car sharing e bike sharing, ma anche pasta e biscotti senza glutine, birra analcolica e caffè al ginseng al bar. Fuori impianto HiFi, registratore Dvd, navigatore satellitare e corso d'informatica. Sono queste le principali novità del paniere 2015 utilizzato dall'Istat per il calcolo dell'inflazione: ecco come cambiano le abitudini degli italiani.

Falliscono i negoziati di pace di Minsk, il Paese verso la guerra

L'Ucraina sull'orlo del precipizio e gli USA pronti ad armare il Paese

La situazione nell'Ucraina dell'Est degenera e il Paese si avvicina sempre più alla guerra. L'interesse a fermare questa deriva non sembra essere presente tra le parti in causa, come ha dimostrato il fallimento dei negoziati di pace di Minsk di sabato scorso, che puntavano a restaurare una tregua ormai ricordo del passato e che si sono interrotti con un nulla di fatto.

Relazioni internazionali

Mosca-Berlino: resuscitano i fantasmi del passato

Il 4 febbraio prossimo sarà celebrato il 70esimo anniversario della Conferenza di Yalta. Per la Germania, ieri come oggi, l'evento potrebbe essere gravido di conseguenze. La Russia infatti sta valutando di chiederle tra i 3 e i 4mila miliardi di euro, come obblighi di riparazione per l'occupazione nazista dell'ex Unione sovietica.

Studio dell'Unione industriale

Diploma preso. Ora che faccio?

Ingegneria ed economia e commercio le facoltà preferite. Lavoro, chance nell'Alberghiero? Il 5,7% dei ragazzi: «Non faccio niente».

Rimedi empirici

Grida «Ahi!», e fa meno male

Uno studio mostra come gridare «ahi!» aiuti davvero ad affrontare il dolore e a sopportarlo di più

Coppa del mondo di scherma

Sciabola maschile, terzo posto per l'Italia al 58° Trofeo Luxardo

La formazione azzurra, col quartetto composto da Diego Occhiuzzi, Luigi Samele, Enrico Berrè e Luca Curatoli, ha infatti vinto in rimonta, col punteggio di 45-44, la finale per il terzo gradino del podio contro la Corea del Sud.

Moda

AltaRoma si chiude con un secolo di cappelli

Si chiama «Un Secolo di Forme - Il Cappello Made in Italy» l'evento che ha chiuso l'ultima edizione di AltaRoma con un viaggio immaginario attraverso un secolo di forme.

Virus ancora da sconfiggere

Scoperto dove si nasconde l’HIV

Gli scienziati scoprono che il virus dell’HIV, che causa l’Aids, rimane nascosto all’ombra delle cellule immunitarie non attive. La scoperta potrebbe portare finalmente all’eliminazione del virus, che fino a oggi è impossibile

Per il gip della Corte dei Conti «la mafia è un'altra cosa»

Libera: a Roma la mafia esiste e va denunciata

Qualche giorno fa, davanti ad una platea di adolescenti, il gip Salvatore Nottola affermava che quella di Roma non è mafia, ma solo una «combriccola di delinquenti», smontando così un'inchiesta letale come 'Mondo di Mezzo' e il lavoro articolato delle associazioni sul territorio. A rispondere è un esponente di Libera: «Sono profonde le radici del fenomeno mafioso a Roma».