6 dicembre 2016
Aggiornato 11:00

> <
RSS
22/09/2016 06:42

Israel arrests 35 Palestinians in raids after violence spikes

foto della notizia

AFP

Israeli authorities have arrested at least 35 Palestinians over the last few days in raids following a spike in violence ahead of upcoming Jewish holidays, officials said Thursday.

11/07/2016 21:53

Families of US-Israeli victims sue Facebook over Palestinian attacks

foto della notizia

AFP

Israeli and American victims of Palestinian attacks sued Facebook Monday, claiming that the internet giant enables the militant Hamas group to use its platform and demanding $1 billion in damages.

11/07/2016 21:49

Israel outlaws «Iran-funded» Palestinian group

foto della notizia

AFP

Israel announced Monday it had outlawed a Palestinian group it says acted as a front for Iran-directed militant activities targeting Israelis and the regime of Palestinian president Mahmud Abbas.

24/11/2015 10:48

Kerry: «Condanna totale per gli attacchi palestinesi agli israeliani»

foto della notizia

Il segretario di Stato americano ha espresso condanna per l'attacco avvenuto su una strada di Nablus con un'automobile perpetrato da un palestinese a danno di tre israeliani

20/10/2015 19:19

In Jerusalem's Old City, once-busy street at heart of divide

foto della notizia

AFP

Al-Wad Street used to be one of the busiest within the walls of Jerusalem's Old City, but today the narrow alley is almost empty except for Israeli soldiers.

18/10/2015 19:43

Gunman kills Israeli soldier as diplomats seek calm

foto della notizia

AFP

An Israeli soldier was killed Sunday in a shooting at a bus station in Beersheba, further stoking fears of a full-blown Palestinian uprising as diplomats scramble to quell tensions.

18/10/2015 17:42

Israel rejects observer plan after more stabbing attacks

foto della notizia

AFP

Israel on Sunday rejected a proposal to send international observers to a flashpoint holy site in a bid to calm unrest after five more stabbing incidents defied a security crackdown.

18/10/2015 14:46

Kerry to meet Netanyahu in Germany, then Abbas in Mideast

foto della notizia

AFP

Vegetarianism and gruesome body-piercing may seem an unlikely combination, but the two represent the peak of devotion at a bloody and spectacular annual Thai festival which runs until Wednesday.

19/08/2015 08:18

Anp accusa Hamas: in corso negoziati segreti con Israele

foto della notizia

L'Autorità nazionale palestinese (Anp) ha accusato oggi il movimento islamico rivale Hamas al potere nella Striscia di Gaza, di voler approvare politicamente la separazione fisica dei Territori palestinesi nel tentativo di raggiungere sottobanco un accordo con Israele

18/05/2015 14:50

De Zulueta: «Palestina, vergogna internazionale»

La presidente del comitato italiano dell'agenzia ONU per i rifugiati palestinesi al DiariodelWeb.it: «Festeggio il riconoscimento del Vaticano, si è fatto un passo verso il diritto alla cittadinanza»

02/04/2015 16:05

Betlemme, l'Alta Corte israeliana ferma il muro del Cremisan

«Il Muro non passerà più a Cremisan. L'Alta Corte di Israele ha rigettato la richiesta del ministero della Difesa israeliana di costruire il muro nella Valle di Cremisan». Lo scrive il Sir, Servizio informazione religiosa, citando «fonti locali»

26/02/2015 20:29 Video

Palestina-Israele: due Paesi due Stati. L'Italia decide

foto della notizia

Claudio Pavoni ospita in studio: Erasmo Palazzotto, deputato Sel, e Manlio Di Stefano, deputato M5S. (Puntata del 26/02/2015)

19/02/2015 19:00

Sel accusa il M5S: Avete bloccato il «sì» alla Palestina

Si sarebbero dovute votare oggi le mozioni che chiedono al Parlamento italiano di riconoscere lo Stato della Palestina. Invece, a causa della fiducia sul decreto Milleproroghe chiesta dal governo per l'ostruzionismo dell'M5S, il voto slitta. Per il primo firmatario della mozione Erasmo Palazzotto (Sel), sarebbe stato un importante segnale di pace per tutto il mondo arabo.

18/02/2015 08:29

«Il Parlamento italiano deve riconoscere lo Stato di Palestina»

L'ex ambasciatore e negoziatore israeliano, Ilan Baruch: «Sostegno a mozioni SEL-PSI alla Camera. E' uno strumento simbolico per spingere alla ripresa di negoziati reali con Israele»

25/11/2014 08:58

Riconoscimento Palestina, l'Europa cerca una posizione comune

La ripresa del negoziato tra le parti, che possa condurre a una soluzione del conflitto tra Israele e Palestina, resta una priorità per il Governo italiano. Una posizione in linea con quella europea, ha ribadito di recente il nuovo ministro degli Esteri Paolo Gentiloni.

08/11/2014 14:16

Mogherini avverte Israele: «Non appoggeremo un quarto conflitto»

Lo ha sottolineato da Gaza il capo della diplomazia europea, Federica Mogherini, qualche ora dopo la morte di un arabo israeliano ucciso dalla polizia e sullo sfondo delle violenze a Gerusalemme Est: «Serve uno Stato palestinese indipendente. Discuterò con ogni paese membro dell'Unione Europea un possibile riconoscimento».

28/08/2014 09:06

«A Gaza serve la fine del blocco»

Rapporto OXFAM: «Una pace duratura, che permetta a tutti i civili colpiti dalla guerra di tornare ad una vita normale, potrà essere raggiunta solo se Israele cesserà in modo permanente di imporre sulla Striscia le restrizioni economiche che da troppo tempo colpiscono la popolazione».

27/08/2014 21:14

La rivincita di Abu Mazen: piano per la proclamazione unilaterale dello Stato palestinese

Il nuovo Stato avrebbe le frontiere precedenti al 1967 e Gerusalemme Est come capitale, ma senza i 600.000 coloni israeliani che risiedono attualmente in Cisgiordania e Gerusalemme Est: questi confini teorici (salvo la questione di Gerusalemme) furono accettati nel 2011 dal presidente americano Barack Obama e dall'Unione europea.

27/08/2014 09:07

Gaza, regge il cessate il fuoco

L'accordo su un cessate-il-fuoco permanente raggiunto a Gaza tra israeliani e palestinesi dopo cinquanta giorni di combattimenti è stato rispettato. Lo ha indicato un portavoce militare dello stato ebraico. Ban Ki-moon spera che il processo sia duraturo. Intanto Teheran esalta «vittoria» palestinesi: Israele in ginocchio.

26/08/2014 18:02

Israele ha accettato la proposta di tregua «permanente» egiziana

Il presidente palestinese Abu Mazen ha annunciato che è stato raggiunto con Israele un accordo che mette fine a sette settimane di guerra nella Striscia di Gaza. Steinitz: da Abu Mazen «missili diplomatici» contro Israele. Spari in aria, palestinesi celebrano a Gaza mentre immediata è stata l'apertura dei varchi per far transitare gli aiuti umanitari.

23/08/2014 12:19

L'Egitto vuole organizzare nuovo ciclo di negoziati

Lo ha annunciato il presidente dell'Autorità nazionale palestinese (Anp), Abu Mazen. Cinque componenti di una famiglia, tra i quali due donne e altrettanti bambini, sono stati uccisi da un attacco aereo israeliano prima dell'alba che ha centrato un'abitazione nel centro di Gaza.

22/08/2014 06:16

«A Gaza la violenza è senza fine»

L'estesa uccisione di civili e la distruzione di infrastrutture civili delle ultime 6 settimane non hanno precedenti in 20 anni di lavoro di Oxfam nell'area. A Gaza le vittime tra i civili sono più di 1.500 - di cui almeno 480 bambini - e 3 in Israele. Si calcola che il costo dei danni subiti da vitali servizi idrico-sanitari ed abitazioni civili a Gaza ammonti a miliardi di dollari.

21/08/2014 20:02

Almeno 27 palestinesi uccisi nei raid a Gaza

Sale così a 2.078 il numero dei palestinesi uccisi a Gaza dal lancio - l'8 luglio - da parte di Israele della sua offensiva per far cessare i lanci di razzi dall'enclave palestinese e distruggere i tunnel utilizzati da Hamas per gli attacchi. Intanto il braccio armato di Hamas ha giustiziato tre collaboratori di Israele a Gaza.

18/08/2014 18:52

Netanyahu: «Pronti ad ogni evenienza»

Israele è pronto ad ogni eventualità e colpirà «con forza» nel caso di una ripresa del lancio di missili dalla Striscia di Gaza: lo ha dichiarato il premier israeliano Benjamin Netanyahu. Cinque dei 64 militari israeliani uccisi nel corso dell'offensiva contro la Striscia di Gaza sono morti a causa del «fuoco amico».

15/08/2014 06:37

Gaza, 373.000 bambini hanno bisogno di supporto psicologico per affrontare il trauma

«Questa crisi non è che l'ultimo passaggio di una oppressione che si manifesta da anni ogni giorno, nel modo in cui si è (dis)organizzata la convivenza tra le popolazioni israeliana e palestinese», ha commentato Marco De Ponte, Segretario Generale di ActionAid Italia.

14/08/2014 15:26

La fine del blocco è fondamentale per la ripresa di Gaza

OXFAM: «Una punizione collettiva, illegale per il diritto internazionale». In Piazza del Parlamento oggi a Londra 150 donne, uomini e bambini hanno partecipato a un flash-mob, stipati in scatoloni per denunciare le condizioni di vita della popolazione di Gaza intrappolata dal blocco.

11/08/2014 10:40

Gaza, nuova tregua di 72 ore

Da parte sua Hamas ha minacciato di riprendere il lancio di razzi se i colloqui al Cairo non porteranno a una svolta entro i prossimi tre giorni. Izzat al-Rishq, un rappresentante di Hamas in seno alla delegazione palestinese, ha detto chiaramente che «se non sarà raggiunto un accordo entro 72 ore (Hamas) abbandonerà i negoziati e non ci sarà un altro cessate il fuoco».

04/08/2014 10:40

L'ONU è inerte di fronte al «massacro» palestinese

Lo ha denunciato il presidente iraniano Hassan Rohani, in un discorso davanti al comitato palestinese del Movimento dei non-allineati (Nam) riunito a Teheran: Stati Uniti e alcuni Paesi del Consiglio Onu complici di Israele. Ban ki-moon: «Nessun pretesto all'antisemitismo». Intanto altri dieci palestinesi uccisi dai raid israeliani: totale di 1.822 morti

02/08/2014 06:51

Gaza, l'ONU condanna la violazione della tregua

Il Segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon «esige la liberazione immediata e senza condizioni del militare israeliano» catturato nella Striscia di Gaza dalle milizie palestinesi, sottolineando come la violazione del cessate il fuoco entrato in vigore questa mattina «metta in discussione la credibilità delle assicurazioni date da Hamas alle Nazioni Unite».

31/07/2014 12:33

Netanyahu: «Israele non si ferma»

Le forze armate israeliane continueranno «con o senza un cessate il fuoco» a distruggere i tunnel di cui Hamas si serve per infiltrarsi in territorio israeliano dalla Striscia di Gaza: lo ha dichiarato il premier dello Stato ebraico, Benjamin Netanyahu.

> <