26 febbraio 2024
Aggiornato 20:30
Viaggi

Relocation to Canada Recensioni: sempre più italiani vanno a lavorare in Canada, scopri il perché

Tra i paesi extra-europei meta dell’immigrazione italiana vi è il Canada. Negli ultimi anni sempre più italiani si sono trasferiti in questo paese, tanto che ogni anno acquisisce sempre più posizioni nella classifica delle destinazioni d’immigrazione

Canada
Canada Foto: Pixabay

C'è una tendenza che spopola tra i lavoratori italiani negli ultimi anni. Probabilmente anche nel tuo settore professionale ti sarà capitato di incontrare lavoratori intenzionati a trasferirsi all'estero. Sono sempre di più, infatti, gli italiani che decidono di cambiare vita e trasferirsi in un posto che offra loro una vita migliore. Sia chiaro l'Italia è un paese bellissimo, ma, purtroppo, a livello professionale non offre molte garanzie e benefits ai lavoratori.

Tra i paesi extra-europei meta dell’immigrazione italiana vi è il Canada. Negli ultimi anni sempre più italiani si sono trasferiti in questo paese, tanto che ogni anno acquisisce sempre più posizioni nella classifica delle destinazioni d’immigrazione preferite dal Bel Paese. Studi statistici al riguardo affermano che la tendenza è destinata a crescere.

Relocation to Canada aiuta gli italiani a trasferirsi in Canada

Perché sempre più italiani decidono di andare a lavorare in Canada? Abbiamo cercato di dare una risposta a questo quesito interpellando una delle migliori agenzie di immigrazione del Canada: Relocation to Canada. Ci ha risposto uno dei consulenti che quotidianamente si occupano di aiutare persone da tutto il mondo a immigrare in Canada. Relocation to Canada, nello specifico, vanta migliaia di clienti provenienti dall’Italia grazie al servizio offerto in lingua italiana.

Come immigrare in Canada

Prima di rispondere alla nostra domanda, però, ci siamo fatti spiegare come funziona il procedimento di immigrazione, perché ci sono dei protocolli da seguire.

Ad esempio, chi vuole svolgere la propria professione anche in Canada dovrà avvalersi di specifici programmi d’immigrazione. La scelta ideale per chi vuole trovare un impiego nel proprio settore professionale ricade sull’Express Entry e il Provincial Nominee Program.

Per entrambi è possibile fare richiesta online sul sito del governo canadese, ma poiché i moduli da compilare e i documenti da fornire sono numerosi e dettagliati, la maggior parte delle persone che vogliono trasferirsi in Canada richiedono l’assistenza di esperti di immigrazione.

A cosa serve un’agenzia di immigrazione?

Il consulente di Relocation to Canada ci spiegava che inoltrare in autonomia una richiesta di immigrazione è fattibile, ma se non si ha un'eccellente padronanza della lingua e, soprattutto, se non si compilano alla perfezione i moduli e non si consegnano i documenti con traduzione certificata, le possibilità che la richiesta vada a buon fine è quasi nulla.

Loro, come agenzia con anni di esperienza, si occupano di tutto l’iter burocratico, in modo da far risparmiare al cliente tempo e denaro.

Il rischio, infatti, di procedere in autonomia a richiedere un visto canadese, è quello di perdere i soldi della tassa da pagare per inoltrare la richiesta. I tempi di elaborazione della domanda, inoltre, vanno dai 6 mesi ad un anno, quindi si perderebbe anche molto tempo.

Il consulente d’immigrazione, invece, non solo ti indirizza verso il programma d’immigrazione migliore per la tua posizione lavorativa, ma ti segue in ogni passaggio della richiesta: dalla compilazione della domanda fino al recupero della documentazione richiesta.

Le recensioni di Relocation to Canada la confermano leader nel settore

Non stupisce, dunque, che la percentuale di immigrazioni andate in porto con Relocation to Canada siano quasi rasenti il 100%.

Ci siamo fidati della parola del consulente esperto, ma, incuriositi, abbiamo comunque controllato online per verificare se la gente fosse davvero soddisfatta del servizio ed effettivamente le recensioni parlano da sole.

Un rating altissimo su ogni sito di recensioni accreditate. Dall’affetto con cui i clienti parlano della propria esperienza si capisce come Relocation to Canada si prenda a cuore ogni caso.

È indubbio che si tratti di un’agenzia seria ed affidabile, la maggior parte delle persone, infatti, sottolinea la comunicazione chiara e diretta, la semplicità di gestione delle pratiche tramite un intuitivo sistema online e la presenza di un avvocato specializzato in immigrazione, nonché consulenti esperti e con abilitazione RCIC.

Relocation to Canada: recensioni eccellenti e certificazioni

Relocation to Canada lavora solamente con gli avvocati specializzati nella materia di immigrazione e consulenti con la certificazione RCIC. Questa certificazione è rilasciata direttamente dal governo canadese agli agenti con le competenze idonee ad aiutare le persone ad immigrare. Bisognerebbe, infatti, diffidare da chi non ha questo certificato, perché vuol dire che non è autorizzato e/o non ha le competenze per impostare le pratiche di immigrazione.

Il segreto del successo di Relocation to Canada è senza dubbio la presenza sul territorio canadese che permette ai consulenti di essere sempre aggiornati sulle politiche immigratorie, che vengono frequentemente modificate, e in generale su tutto ciò che riguarda questo splendido paese.

Non a caso il disponibile staff di Relocation to Canada ha risposto esaurientemente alla nostra curiosità inerente all’immigrazione degli italiani in Canada.

Perché gli italiani preferiscono lavorare in Canada?

I principali motivi della scelta del Canada come meta per una vita migliore sono:

  • Stipendi alti
  • Alta qualità della vita
  • Accogliente comunità di immigrati italiani
  • Multiculturalità
  • Costo della vita proporzionato allo stipendio
  • Benefits lavorativi
  • Sistema sanitario d’eccellenza
  • Istruzione ad alta qualità
  • Paesaggi incontaminati

Il mondo del lavoro in Canada

Secondo la loro esperienza, il Canada alletta i lavoratori italiani in primis per gli stipendi più alti.

La folta comunità italiana in Canada conferma, infatti, che trasferendosi in questo paese si otterrà un notevole incremento della qualità della vita.

Non solo lo stipendio medio di qualsiasi lavoro è circa il doppio di quello guadagnato in Italia, ma a fare la differenza è anche il costo della vita.

Sebbene in Canada ci siano delle provincie dove i costi sono altissimi, la maggior parte del paese, invece, offre prodotti e servizi agli stessi prezzi che si possono trovare in Italia. In questo modo l'eccedenza dello stipendio potrà essere usata per togliersi qualche sfizio.

Non sono da sottovalutare nemmeno i benefits del lavoro canadese, come l’accesso ad uno dei sistemi sanitari più all’avanguardia del mondo e al sistema contributivo pensionistico che permetterà agli italo-canadesi di ottenere la doppia pensione.

Il Canada: paese a prova di famiglia

Qual è il target di persone che quotidianamente scegli di immigrare in Canada?

Relocation to Canada ci assicura che non si tratta solo di giovani con l’entusiasmo di scoprire il mondo, guardando i dati statistici dei clienti degli ultimi due anni, infatti, scopriamo con stupore che ad immigrare sono soprattutto nuclei familiari.

Ci viene spiegato che il motivo principale di questa tendenza è dovuto all’istruzione canadese. Chi sceglie di trasferirsi deve tener conto delle ripercussioni che questa scelta avrà sulla vita dei propri cari. La maggior parte delle persone si preoccupano della vita scolastica dei propri figli e di conseguenza il Canada diventa subito la scelta migliore per trasferirsi. Le università canadesi rientrano tutte nella top 100 del miglior sistema scolastico al mondo e le più famose vantano anche posizioni altissime in classifica.

Se consideriamo, inoltre, i paesaggi incontaminati, caratterizzati da cascate, laghi e natura selvatica mozzafiato, capiamo perfettamente perché ciascun genitore voglia far crescere i propri figli in un posto da cartolina.

Tutti questi vantaggi, unitamente ai congedi offerti per i genitori in attesa, i giorni di ferie retribuite maggiori rispetto alla media italiana e all’ambiente lavorativo ospitale e multiculturale, rendono il Canada il posto migliore in cui andare a lavorare.

Vieni a vivere e lavorare in Canada con Relocation to Canada!

Migliaia di italiani lo hanno già fatto e grazie ad agenzie come Relocation to Canada realizzare questo sogno sarà davvero facile, non aspettare ancora, trasferisciti in Canada!