14 dicembre 2019
Aggiornato 01:00

L'Egitto vuole organizzare nuovo ciclo di negoziati

Lo ha annunciato il presidente dell'Autorità nazionale palestinese (Anp), Abu Mazen. Cinque componenti di una famiglia, tra i quali due donne e altrettanti bambini, sono stati uccisi da un attacco aereo israeliano prima dell'alba che ha centrato un'abitazione nel centro di Gaza.

IL CAIRO - L'Egitto vuole organizzare un nuovo ciclo di negoziati tra israeliani e palestinesi, per discutere di una tregua durevole a Gaza dove le ostilità sono riprese dopo nove giorni di cessate-il-fuoco provvisorio. Lo ha annunciato il presidente dell'Autorità nazionale palestinese (Anp), Abu Mazen.
L'Egitto, che ricopre il ruolo di mediatore, «intende invitare» le delegazione dell'Autorità nazionale palestinese e di Israele «a riprendere i negoziati nell'ottica di discutere una tregua duratura», ha affermato Abu Mazen durante un punto stampa al Cairo al termine di un colloquio con il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi.

Raid aereo israeliano uccide famiglia di cinque persone - Cinque componenti di una famiglia, tra i quali due donne e altrettanti bambini, sono stati uccisi da un attacco aereo israeliano prima dell'alba che ha centrato un'abitazione nel centro di Gaza. Lo hanno riferito fonti sanitarie palestinesi.
I servizi di emergenza avevano inizialmente comunicato la presenza di tre vittime e cinque feriti, ma successivamente hanno annunciato che due persone sono morte per le lesioni riportate nel raid ad al Zawayda, vicino al campo profughi di Nusseirat.
L'attacco aereo ha centrato la casa di una famiglia, hanno riferito testimoni e medici. Le vittime, tutte appartenenti alla stessa famiglia, sono state il padre di 28 anni, la moglie di 26 e due bambini di 3 e 4. La quinta vittima è la zia 45enne del padre.

Raso al suolo edificio di 11 piani - Un bombardamento israeliano sulla città di Gaza ha raso al suolo un edificio residenziale di 11 piani: almeno 18 persone sono rimaste ferite, fra queste 4 bambini; i residenti nell'edificio erano stati avvisati dieci minuti prima del raid. Secondo il portavoce dell'esercito israeliano nell'edificio erano in corso movimenti di uomini di Hamas.
Nella sola giornata di oggi Israele ha compiuto 55 raid aerei sulla Striscia di Gaza, uccidendo 9 palestinesi, in maggioranza donne e bambini. Dal canto suo Hamas ha sparato 55 razzi su Israele, di cui 10 sono stati intercettati.