24 giugno 2019
Aggiornato 19:00
Calcio

Torino: tensione fra Mazzarri e Belotti

Momento complicato per l'intero ambiente granata, afflitto anche dai rapporti incrinati fra il tecnico ed il centravanti

Calciomercato

Tutti vogliono Locatelli, il Milan ha un dubbio

Il regista rossonero stenta a trovare spazio e diverse squadre di A (Toro, Fiorentina, Spal) lo cercano per gennaio. Il Milan ci pensa ma ad una sola condizione

Calcio | Nazionale

Fassone e Mirabelli: il futuro della panchina del Milan in 3 mosse

In tre punti chiave, definite le strategie della dirigenza rossonera per quanto riguarda il futuro del Milan. A Montella è stata concessa una fiducia a tempo per le prossime due partite, in caso di tracollo toccherà a Gattuso, preferito a Paulo Sousa e Mazzarri. E per il prossimo anno c’è Antonio Conte.

Calcio

Milan: l'alternativa a Montella è già pronta

La dirigenza rossonera ha rinnovato la fiducia all'allenatore campano, ma il credito è ormai a termine ed il sostituto ha già un nome ed un cognome ben preciso

Calcio

Milan: tutti gli indizi non portano a Montella

Cambio di panchina ormai certo per i rossoneri. L’idea della dirigenza è proseguire con l’attuale guida tecnica fino a giugno e poi scegliere altro, ma improvvisi ribaltoni non sono da escludere se i risultati continuassero nella pessima piega dell’ultimo periodo

Calcio

Milan: Montella non rischia (anche) per mancanza di alternative

Il tecnico rossonero non sembra sulla graticola nonostante le critiche di Fassone e la rabbia di molti tifosi dopo il ko con la Sampdoria. A pesare sulla decisione della società c’è anche la poca scelta fra gli allenatori attualmente liberi

Calcio | Nazionale

Milan, quella barzelletta che non fa ridere

Il primo immediato effetto della seconda sconfitta in campionato dei rossoneri contro la Samp, ha portato in eredità le inevitabili polemiche sulle responsabilità dell’allenatore e perfino un’indiscrezione di mercato: Fassone avrebbe contattato Mazzarri per sostituire Montella. Notizia fugata in fretta, per fortuna.

Calciomercato - Milan

Mercato: Niang inguaia i piani del Milan…o forse no

Sembra essere già arrivata al termine l’avventura di Niang in Premier League. Il Watford non eserciterà il diritto di riscatto soprattutto per il desiderio dell’attaccante francese di tornare in Italia.

Calciomercato Milan

Milan, senti Niang: «Ho fallito per colpa della società»

Contratto ancora in bilico tra Milan e Watford (attualmente è in Inghilterra in prestito con diritto di riscatto fissato a 18 milioni) l’attaccante francese prova a spiegare le ragioni del suo fallimento in rossonero. Dando le colpe ai troppi cambi di allenatore e alle decisioni della società.

Calciomercato-Milan

Milan, il Watford già pronto a riscattare Niang

Dopo appena un gol con la sua nuova maglia, dall’Inghilterra assicurano che il Watford è già pronto a riscattare l’attaccante francese versando oltre 15 milioni di euro nelle casse del Milan. Sottovalutando però i pericolosi sbalzi di umore del bizzoso talento parigino

Calcio | Serie A

Vecchi: «Casting? Noi pensiamo al Crotone»

Mentre la dirigenza nerazzurra sta scegliendo il nuovo allenatore, Stefano Vecchi è chiamato alla seconda partita sulla panchina dell'Inter. La vigilia è quella del match di San Siro col Crotone. «Faremo qualche cambio rispetto al match di coppa». Mazzarri: «Con più tempo e risorse avrei fatto bene».

Premier League

Per Conte debutto in Premier contro il West Ham

Diramato questa mattina il calendario per la prossima stagione del campionato inglese che inizierà il 13 agosto, terminerà il 21 maggio 2017 e che vedrà protagonisti ben quattro allenatori italiani: Antonio Conte al Chelsea, Walter Mazzarri al Watford, Francesco Guidolin allo Swansea e Claudio Ranieri al Leicester.

Calciomercato

Si gioca Psg-Inter, in gioco c'è Lavezzi

Amichevole di fine anno prestigiosa tra il club meneghino e i campioni di Francia. La notizia del giorno è l’ammutinamento di Ezequiel Lavezzi, desideroso di essere ceduto a tutti i costi. La trattativa tra Inter e Podolski si complica e il Pocho potrebbe essere più di un’alternativa.

Calcio | Serie A

Thohir: «E' tutto nella mani di Mancini»

Assemblea degli azionisti in casa nerazzurra: «Siamo contenti per il suo carisma, la sua sete di successo, il profilo internazionale. Con Mancini è iniziato un nuovo progetto, ha un contratto triennale. Non vogliamo che San Siro torni a fischiare dopo sole quattro partite»

Calcio - Serie A

Thohir-Mancini, è colpo di fulmine: «Siamo nelle mani giuste»

Il presidente indonesiano, alla vigilia del delicatissimo derby contro il Milan, applaude l’arrivo di Roberto Mancini e solleva dalle responsabilità Mazzarri: «Uno dei migliori allenatori in Italia». Anche il centravanti Icardi si avvicina alla grande sfida con entusiasmo: «Pronti a dare tutti qualcosa in più».

Invasione di campo

Milan, il derby e i dolori del giovane Pippo

Si avvicina il gran giorno del primo derby da allenatore per Inzaghi e tanti dubbi turbano i sonni del neo allenatore rossonero. Infortuni, reduci dalle nazionali, giocatori in forma precaria e soprattutto il cambio di allenatore e modulo degli avversari, domenica sera a San Siro si giocherà un incontro delicatissimo per entrambe le squadre.

Presentato il nuovo tecnico nerazzurro

Mancini: «All'Inter serve entusiasmo»

Ecco Roberto Mancini seconda versione. «Non avrei mai pensato di tornare all'Inter, è successo tutto molto in fretta e questo vuol dire che per tutti ho fatto qualcosa di buono» le sue prime parole da tecnico nerazzurro. «L'entusiasmo dei tifosi? Questo affetto fa molto piacere».

Calcio - Serie A

Ora è ufficiale: Mazzarri esonerato. E Zenga «annuncia» Mancini

La notizia diffusa dal club con un comunicato sul proprio sito ufficiale: «Mazzarri è stato sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra». Adesso è il momento del Mancini-bis, confermato dal rammarico di Walter Zenga: «Ero tra i candidati ma hanno scelto Mancini…peccato!».

Calcio - Serie A

L’Inter licenzia Mazzarri, arriva Mancini

Clamoroso colpo di scena nella notte: il presidente Thohir, malgrado le ripetute rassicurazioni nei confronti del tecnico livornese, sarebbe pronto a licenziare Mazzarri. Già pronto l’ex Roberto Mancini.

Calcio - Serie A

Diamo i voti al campionato – 10^ giornata

Giornata di campionato deprimente per le metropoli Milano e Roma. In compenso ridono Genova e Napoli, grazie ai successi straordinari di Sampdoria, Genoa e degli azzurri di Benitez. A preoccupare è soprattutto l’inspiegabile crollo di Inter e Milan, precipitate in un vortice pericoloso dal quale Mazzarri e Inzaghi faranno fatica a tirarle fuori.

Caos Inter

Moratti: «Le quote sono mie e me le tengo»

L'ex presidente onorario ribatte anche al tecnico: «Mazzarri dice di non aver detto nulla di sgradevole? Beh, neanche io. Ma non mi sento tradito». Zanetti: «Moratti è come un padre. Farà sempre parte dell'Inter». Intanto i problemi per Mazzarri sembrano non finire mai, infortunati anche M'Vila e Guarin.

Caos nerazzurro

Moratti lascia l'Inter: «Capirete nei prossimi giorni»

Massimo Moratti ha rinunciato alla carica di presidente onorario dell'Inter offertagli da Thohir nel novembre scorso. Insieme con Moratti hanno rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere di amministrazione il figlio Angelomario Moratti, Rinaldo Ghelfi e Alberto Manzonetto. Thohir: «Rispetto decisione, ma devo rivedere certe operazioni del club»

Calcio - Europa League

Mazzarri al vetriolo: «Non perdo tempo con Moratti»

Il tecnico dell’Inter, alla vigilia del delicato confronto di Europa League contro il St. Etienne risponde per le rime all’ex presidente nerazzurro: «Non voglio dispendere energie per queste cose».

Calcio, capitolo stadi di proprietà

Thohir: «Lo stadio dell'Inter deve funzionare tutto l'anno»

Il presidente nerazzurro a Londra per convegno su Globalizzazione: «Ci stiamo confrontando in maniera costruttiva con il Milan, perché è normale che un club arrivi ad avere l'esigenza di un proprio stadio». Intanto doppia seduta di allenamento per la squadra allenata da Mazzarri. Stiramento per Osvaldo.

Serie A | Fiorentina-Inter

Mazzarri e il «fortino Inter»

Domani nerazzurri attesi a Firenze: «Dopo il Cagliari dobbiamo dare segnali forti. In Europa ci siamo riusciti, adesso dobbiamo riuscirci in un campo difficile come quello della Fiorentina. E' il lavoro che produce risultati».

Calcio | Inter

Mazzarri: «Che feeling con Thohir»

Il tecnico nerazzurro alla vigilia della sfida con l'Atalanta: «Siamo l'Inter, cercheremo di vincerle tutte e poi commenteremo quel che abbiamo fatto. L'intento, per le prossime due gare ravvicinate, è farle bene entrambe. L'Europa? Me lo hanno chiesto i tifosi. Siamo entrati in Europa League dalla porta principale».

Invasione di campo

Diamo i voti al mercato delle big

Concluso il mercato estivo e ridisegnati gli scenari della nuova serie A, tracciamo un bilancio delle principali squadre del nostro campionato. Promossa la Roma, bocciate Napoli e Juve, rimandate le milanesi. Bene Fiorentina e Lazio, male il Torino.

Calcio - Europa League

Sorteggi Europa League: all’Inter il Dnipro, Napoli contro Sparta Praga

Dall’urna di Montecarlo escono fuori anche Guincamp e Paok per la Fiorentina e Bruges, Copenaghen e Hjk per il Torino. Qualificate per i sedicesimi le prime due di ogni girone, finale in programma a Varsavia il 27 maggio. La vincitrice di Europa League sarà premiata con un posto nei playoff di Champions della prossima stagione.

Calciomercato

Tohir svela il sogno dell'Inter: «Lavezzi? Vediamo...»

Il presidente indonesiamo apre ad una trattativa con il Psg per l’acquisizione del Pocho Lavezzi, sogno nel cassetto di tutte le big italiane. Decisiva per l’operazione, la cessione di Alvarez al Sunderland.

Calcio | Nazionali

Conte e Oriali, la strana coppia

Il nuovo ct della Nazionale azzurra continua il suo tour dei ritiri, stavolta in compagnia del neo-team manager Gabriele Oriali. Ieri è stato il turno di Milan e Inter dove Conte si è intrattenuto con i «convocabili».

Calcio - Europa League

Mazzarri cita il Trap e chiama all'ordine i suoi

Il tecnico dell'Inter teme un eccessivo rilassamento contro gli islandesi dopo il 3-0 ottenuto in trasferta. Intanto i bookmakers danno favorite le italiane.

Calcio | Preliminari Europa League

Mazzarri: «Lo Stjarnan più in forma di noi»

Così il tecnico dell'Inter Walter Mazzarri presenta i playoff di Europa League che disputerà domani in Islanda contro lo Stjarnan: «Siamo noi che abbiamo da perderci, ma noi daremo tutto per far sì che ciò non accada».

Calcio - Serie A

Hernanes: «All'Inter abbiamo fame di vittorie»

Arrivato dalla Lazio a metà della scorsa stagione, il centrocampista brasiliano ha intenzione di prendersi un po’ di soddisfazioni con la sua nuova maglia: «Voglio fare qualcosa di straordinario per l’Inter». Intanto arriva la prima convocazione per Osvaldo in vista della sfida contro il Paok Salonicco.

Calcio - Europa League

Inter, consegnata la lista Uefa: Medel resta fuori

Il neoacquisto nerazzurro, Gary Medel, non è stato inserito da Walter Mazzarri nella lista Uefa per i playoff di Europa League. L’elenco è composto da 28 calciatori.