15 novembre 2019
Aggiornato 07:00

Milan, il Watford già pronto a riscattare Niang

Dopo appena un gol con la sua nuova maglia, dall’Inghilterra assicurano che il Watford è già pronto a riscattare l’attaccante francese versando oltre 15 milioni di euro nelle casse del Milan. Sottovalutando però i pericolosi sbalzi di umore del bizzoso talento parigino

MILANO - È bastato un gol a scatenare la Niangmania nella perfida terra d’Albione. Sbarcato a Watforfd pochi giorni fa, l’attaccante parigino ha subito trovato il modo di farsi apprezzare, amare, osannare dai tifosi inglese grazie a un gol e un assist nel match vinto dai ragazzi di Walter Mazzarri contro il Burnley.

Secondo il Daily Mail, il club inglese avrebbe già deciso di riscattare in estate il bizzoso talento francese, sborsando gli oltre 15 milioni di euro fissati come riscatto per acquistare il calciatore a titolo definitivo.

Il sogno di Niang

Niang sprizza felicità da tutti i pori: «È sempre stato il mio sogno giocare in Premier - le sue parole dopo il debutto a Vicarage Road -. Sono venuto al Watford per rimanerci a lungo, è una bella società e voglio dimostrare quello che posso dare».

In Inghilterra devono solo sperare che questo stato di grazia duri a lungo. Al Milan tutti hanno imparato a conoscere i suoi incredibili sbalzi di umore, anche da una settimana all’altra. Basti pensare con quanto entusiasmo l’ex rossonero aveva iniziato la stagione e in che maniera ha salutato la serie A dopo appena 5 mesi. Mai dare nulla per scontato quanto si tratta di M’Baye Niang.