> <
RSS

Italia: la rivoluzione shock del ct Ventura

Tre cambi di formazione rispetto agli undici scesi in campo dal primo minuto in Svezia, purtroppo però non quelli richiesti a gran voce da tutti i tifosi azzurri. Spazio e Jorginho, Gabbiadini e Florenzi, al posto di De Rossi, Belotti e Verratti squalificato. Lorenzo Insigne invece ancora una volta destinato alla panchina.

Playoff mondiali: Italia, aggrappiamoci alla Svezia

Può sembrare un paradosso, ma al cospetto delle ultime inguardabili prestazioni della Nazionale, la sola speranza degli azzurri è la qualità tecnica a dir poco scadente dei rivali svedesi. Da una parte calciatori di Juventus, Milan, Inter, Roma, Napoli, dall’altra ragazzotti provenienti dal campionato russo, greco, danese e perfino dagli Emirati Aarabi.

Luna park Milan: Montella cambia ancora

Contro l’Aek Atene, con in palio i tre punti probabilmente decisivi per la conquista del primo posto nel gruppo D di Europa League, il tecnico rossonero rivoluziona ancora una volta la squadra con l’ennesimo cambio di modulo. Stavolta si punta su un 3-4-1-2, con Calhaloglu trequartista alle spalle delle due punte Silva e Cutrone.

Milan, una ragione in più per vincere ad Atene

Espugnare lo Stadio Olimpico Spyros Louīs e tornare da Atene con 3 punti potrebbe rivelarsi preziosissimo per il Milan. Intanto per invertire la tendenza cupa di queste ultime settimane, ma soprattutto per aggiudicarsi il gruppo D di Europa League ed evitare così nei sedicesimi di finale le 4 migliori formazioni arrivo dalla Champions League.

> <