28 gennaio 2023
Aggiornato 21:00
Calcio - Serie A

Milan, piccoli Donnarumma crescono

L’ambizione di Silvio Berlusconi di ricostruire un Milan vincente, ma soprattutto giovane e italiano, sta trovando risposte soddisfacenti dal vivaio rossonero. Ecco i prospetti più interessanti che potrebbero seguire presto Gigio Donnarumma in prima squadra.

Calcio - Serie A

Milan, il nuovo Pirlo è già in casa

I rossoneri tornano al lavoro dopo i due giorni di libertà concessi da mister Mihajlovic. Abate è pronto per tornare in gruppo mentre Romagnoli oggi ha marcato visita per una leggera influenza. Ma la vera novità di giornata è stata la presenza di Manuel Locatelli a pieno titolo tra i grandi. Il nuovo Pirlo è pronto al grande salto.

Calciomercato | Milan

Porte aperte al Milan: esce Nocerino, entra Vangioni

Arriva la nota del club che ufficializza l’addio del centrocampista campano, pronto a trasferirsi negli Stati Uniti dove giocherà con Kakà nell’Orlando City. Il suo posto in rosa verrà preso dal promettentissimo Locatelli, proveniente dalla Primavera di mister Brocchi. E intanto Galliani ufficializza anche Vangioni.

Calcio - Serie A

Milan: Luiz Adriano si, Bonaventura ni, Niang no

Prosegue la marcia di avvicinamento verso Milan-Genoa e Mihajlovic non ha ancora sciolto tutti i dubbi. Nell’allenamento odierno l’attaccante brasiliano ha svolto tutta la seduta in gruppo, Bonaventura solo in parte, mentre Niang è rimasto a riposo. Intanto Nocerino è sempre più vicino al trasferimento a Orlando.

Calcio - Serie A

Milan, incombe la minaccia del Faraone

Da ingombrante esubero al Milan, dopo la fallimentare esperienza al Monaco, a pezzo pregiato del mercato giallorosso. E ora El Shaarawy potrebbe diventare l’ago della bilancia nella corsa ad un posto in Champions League. Ma a fronte dell’astronomica cifra di 1.3 milioni di euro (quanto pagato dalla Roma per il prestito oneroso) non sarebbe stato tenerlo a Milanello?

Calciomercato | Milan

Galliani e gli altri, promossi e bocciati alla fine del mercato

Un mercato invernale decisamente sotto tono, animato solo da Inter e Roma (grazie ai soldi freschi arrivati dalla Cina), e da Juventus e Napoli brave a lavorare per il futuro. Sul fronte Milan, la bocciatura per Galliani è inevitabile: gravissima la mancata cessione di Luiz Adriano che avrebbe garantito soldi freschi, ma altrettanto pericoloso non aver colmato la lacuna sulle fasce.

Calciomercato

Mercato Milan: addio a De Jong e Nocerino

Arriva la comunicazione ufficiale della rescissione contrattuale tra il Milan e Nigel De Jong, che si trasferirà ai Los Angeles Galaxy. Anche Nocerino in rotta verso gli States, più precisamente agli Orlando di Kakà. Sembra invece destinato a restare Luiz Adriano e Galliani conferma: «Non abbiamo bisogno di altri giocatori».

Calciomercato-Milan

Milan, Nocerino ai saluti: Mls o Getafe

Potremmo essere alle strette decisive per l’addio di Nocerino al club di via Aldo Rossi. Sono arrivati a Milano emissari del Washington Dc per convincere il centrocampista a trasferirsi negli Stati Uniti, ma c’è sempre il Getafe interessato all’ex Palermo.

Calciomercato

Milan: mercoledì nero e conti in rosso

Giornata pessima per il club di via Aldo Rossi: Mr. Bee torna a casa senza aver messo la parola fine ad una trattativa infinita, ma i guai veri arrivano dal mercato. Salta il trasferimento di Luiz Adriano ai cinesi del Jangsu ed evaporano 15 milioni indispensabili per la campagna acquisti. E c’è sempre il caso El Shaarawy.

Calciomercato

Mercato Milan, quattro nomi per il centrocampo

La sessione invernale del mercato ancora non apre ufficialmente i battenti ma tutti gli operatori sono già al lavoro per mettere a segno il colpo che potrebbe cambiare la stagione. In via Aldo Rossi il pensiero fisso è a centrocampo: da una rosa ristretta formata da Witsel, Banega, Soriano e Perotti uscirà il nome nuovo della mediana rossonera.

Calciomercato

Milan, la lunga lista degli addii a gennaio

Con la firma di Suso sul contratto che legherà lo spagnolo al Genoa per i prossimi sei mesi, inizia a tutti gli effetti la robusta campagna cessioni del Milan. Oltre all’ex Liverpool, in partenza Nocerino e probabilmente anche i due difensori centrali Zapata e Rodrigo Ely. Si lavora anche sul reparto offensivo dove con l’arrivo di Boateng c’è sovrabbondanza.

Calciomercato

Milan, ecco i due obiettivi per gennaio

Mancano anche diverse settimane all’aperta della campagna acquisti invernale, ma al Milan già si lavora alacremente per migliorare l’aspetto qualitativo della rosa a disposizione di Mihajlovic. L’obiettivo per il centrocampo è il solito Axel Witsel, mentre per l’attacco torna di moda il nome di Perotti.

Calcio | Milan

Sei rossoneri in cerca di rinnovo

Oltre a Cerci e Supermario, i cui prestiti scadranno a giugno, Montolivo, Mexes, Zapata, Alex, Nocerino e Abbiati sono in scadenza di contratto nel prossimo giugno. La vera rivoluzione potrebbe sconvolgere il reparto difensivo del Milan, ma non si escludono sorprese.

Calcio - Serie A

Milan, il mezzo passo falso che inchioda Galliani

Il pareggio rimediato sabato sera contro l’Atalanta allontana di nuovo il Milan dalle zone alte della classifica e porta in dote con sé, oltre alle straordinarie risposte offerte da Gigio Donnarumma, anche tutti i dubbi relativi all’ultima sessione di mercato: a centrocampo, mancano sostituti all’altezza dei titolari.

Calcio | Milan

Galliani, il mercato e la coperta corta

Prime piccole rivincite per Adriano Galliani: i nuovi acquisti sono finalmente decisivi, ma resta il problema di un mercato lacunoso. Dietro i presunti titolari c’è ben poco e contro l’Atalanta, con Bertolacci e Bonaventura fuori e Montolivo a rischio, Mihajlovic sarà costretto a schierare una linea mediana composta da Kucka, Poli e De Jong.

Calciomercato

Il Milan torna a vincere e Galliani pensa al mercato

L’entusiasmo per il ritorno nelle zone alte della classifica ha ridato vigore alle operazioni di mercato del Milan. I rossoneri sono sempre interessati a Witsel, ma si seguono anche Vasquez e Maxwell, oltre a Boateng, sicuro di un nuovo contratto a gennaio. Per giugno l’obiettivo e Sensi, intanto Suso, Josè Mauri, Nocerino e Ely piacciono al Bologna.

Calciomercato | Milan

Due nomi nuovi per il centrocampo rossonero

Il doppio successo in campionato contro Sassuolo e Chievo sembra aver rinvigorito le speranze della dirigenza rossonera, tanto da scatenare la caccia al centrocampista, indispensabile per continuare la scalata alle prime posizioni della classifica. Due i nomi sul taccuino di Galliani, Sensi del Cesena e de Paul del Valencia. In uscita Suso, Honda e Nocerino.

Calcio - Serie A

Polveriera Milan: ormai è tutti contro tutti

La vittoria contro il Sassuolo non ha placato le polemiche generate dai numerosi scontri interni: Berlusconi contro Mihajlovic, i tifosi contro Galliani, diversi calciatori rossoneri contro il tecnico, un caos molto poco calmo che potrebbe vedere la fine solo grazie ad un sensibile cambio di rotta della squadra.

Calcio - Serie A

Milan, segnali di risveglio

La vittoria per 3-0 nell’amichevole di Monza contro la compagine locale ha offerto indicazioni interessanti al tecnico rossonero Mihajlovic: innanzitutto l’ottima prova di Poli, inconsueto uomo assist, poi la ritrovata vena di Cerci e una discreta prestazione complessiva da parte dell’intera squadra.

Calcio | Milan

Là dove Mihajlovic non può arrivare

Iniziano a prendere forma i timori dei tifosi rossoneri sull’allestimento di una squadra che, a meno di clamorosi stravolgimenti nel mercato di gennaio, difficilmente vedrà il Milan tornare a vincere qualcosa. E la ragione è semplice: per quanto Mihajlovic possa studiare la tattica giusta per questa squadra, sulla qualità dei singoli potrà fare ben poco.

Calcio | Serie A

Mihajlovic contro tutti, storie tese al Milan

Dopo il duro sfogo del tecnico rossonero contro i suoi giocatori al termine dell’amichevole di Mantova, il terzo dopo quello di Firenze e l’altro post-Empoli, l’atmosfera a Milanello sembra essersi surriscaldata. E la società pare non aver gradito. Il derby in programma domenica prossima potrebbe già essere decisivo per le sorti dell’allenatore.

Calcio | Milan

Mihajlovic: ecco la lista dei buoni e cattivi

Il tecnico serbo ha manifestato tutta la sua delusione al termine dell’amichevole contro il Mantova ma a questo punto serve un deciso cambio di rotta perché, malgrado un mercato discutibile, il Milan è pur sempre una squadra discreta e Mihajlovic ha il dovere di farla rendere al meglio. In fretta perché domenica 13 è già derby.

Calcio - Serie A

Milan, è il gran giorno di Balotelli

Mentre la nazionale azzurra si gioca Euro 2016, Mario Balotelli è costretto a ripartire dall’amichevole a Mantova con il Milan. La nota positiva è che le condizioni fisiche di Super Mario sono buone ma ritrovare il ritmo partita potrebbe essere non altrettanto facile. Alle 19.00 i rossoneri in campo con tanti giovani della Primavera.

Calcio - Serie A

Il Milan ora fa i conti con gli errori di Mihajlovic

I rossoneri del tecnico serbo ottengono la prima vittoria in campionato ma il primo a storcere la bocca è proprio l’ex sampdoriano. «L’unica cosa da salvare è il risultato», le parole di Mihajlovic al termine della partita, però iniziano a venire ad emergere i danni di una campagna acquisti scombinata, avallata proprio dall’allenatore.

Calciomercato

Milan, Galliani al capolinea

Dopo la doppia operazione Balotelli-Kucka, tutt’altro che gradita alla tifoseria, sono sempre più insistenti le richieste di prepensionamento dell’amministratore delegato, ritenuto il maggiore responsabile di un mercato estremamente costoso ma tutt’altro che soddisfacente.

Calciomercato | Milan

Milan, il ritorno di Balotelli e quel patto per Ibra

Definito il ritorno di Supermario in rossonero, malgrado le mille perplessità legate all’operazione. Mihajlovic ha preteso garanzie dal calciatore, ma pare difficile che il ragazzo possa offrirle fino al termine della stagione. E intanto prende forma l’accordo tra Galliani e Raiola per avere Balotelli quest’anno e Ibrahimovic il prossimo.

Calciomercato - Serie A

Milan: doppia svolta per Ibra e Romagnoli

Dalla Francia annunciano l’accordo del Paris Saint Germain per Angel Di Maria e la prossima chiusura dell’affare Lacazette, così Ibrahimovic sarà libero di tornare al Milan. Sul fronte Romagnoli, il ragazzo fa sapere di volere solo il Milan e intanto la Roma mostra segni di apertura: chiude per Salah, si avvicina a Dzeko e adesso avrà bisogno di vendere.

I più visti

  1. 1.