14 novembre 2019
Aggiornato 05:00
lavoro

Pensioni e lavoro, se ne parla a Trieste con Damiano e Pedretti

L’iniziativa, in programma martedì 12 settembre nel centro convegni del Terminal passeggeri di Trieste, in Molo IV, ospiterà un dibattito sul tema “Lavoro, previdenza, welfare e giovani: i problemi del presente, le sfide del futuro”

La manifestazione di Roma

Camusso: «La precarietà uccide»

Così la segretaria della Cgil dal palco di piazza San Giovanni, nel giorno della manifestazione indetta dalla Cgil: «Paese frantumato, abbiamo perso l'idea che il lavoro è la ricchezza del Paese». Damiano: «Presenza voucher contraddice Jobs act».

A Un Giorno da Pecora

Governo Pd-Forza Italia? Damiano propone persino un referendum

Cesare Damiano, deputato Pd ed ex Ministro del Lavoro, ha dato il suo punto di vista su un possibile governo Pd-Fi, una ipotesi, non proprio 'irrealizzabile', che potrebbe spingerlo anche a lasciare la politica. Ed ecco la sua proposta

Mercato del lavoro

Voucher lavoro, Camusso e Bersani avvisano il governo

La leader sindacale: «Se ritornano i voucher c'è un problema di Democrazia». L'ex Segretario del Partito Democratico: «Il Governo deve stare attento. La cosa è seria sul piano del metodo democratico. Non mi piace fare minacce». Damiano: «Lavoro torna nuovamente all'attenzione della politica».

Riforma delle pensioni

Pensioni, quello che dovete sapere su quota 41, 96, 97 e 100

Il capitolo pensioni è ancora aperto e tutti i riflettori sono puntati sulle novità più importanti del pacchetto previdenza del governo Renzi, come l'anticipo pensionistico. Ma ecco cosa s'intende quando si fa riferimento a quota 41, 96, 97 e 100.

Assemblea Nazionale PD

«Minoranza PD si rassegni, dopo Renzi c'è solo Renzi»

Lo dice il sottosegretario alla Pubblica amministrazione Angelo Rughetti: «I complottisti si mettano tranquilli, perché sponde nella maggioranza Pd non ne troveranno». Martina: «Agenda sociale sarà rilancio unitario del PD». Speranza: «Bene agenda sociale promossa da Damiano e Gnecchi».

Via l'errore tecnico

Pensioni, il dietrofront del Governo: la reversibilità non si tocca

L'annuncio arriva direttamente dal Ministero del Lavoro: il riferimento al taglio delle pensioni di reversibilità contenuto nel Def verrà soppresso da un emendamento allo studio dell'Esecutivo. Ma intanto i sindacati hanno confermato la manifestazione del 19 maggio.

il tallone d'achille dell'economia italiana

Def 2016, dalle pensioni di reversibilità al debito: tutte le novità

Dal nuovo percorso di avvicinamento al pareggio di bilancio (rimandato al 2019) all'incognita sul taglio delle pensioni di reversibilità: tutto quello che c'è da sapere sul Documento di economia e finanza appena approvato

Mercato del lavoro

Squinzi: «Jobs act? Vanno creati posti di lavoro veri»

E' positivo, anche se prudente, il giudizio che dà Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria: «Non è che il Jobs Act crea da solo i posti di lavoro. Ci vuole il mercato». Damiano: «Pensioni flessibili per risolvere disoccupazione giovanile».

Cambiare la legge Fornero

Furlan: «Sciopero? In campo tutti gli strumenti»

Così il Segretario generale della Cisl, intervenuta ieri mattina a Torino in uno dei tre incontri nazionali con i quadri e i delegati di Cgil, Cisl e Uil sul tema della riforma delle pensioni: «Mi auguro di evitarlo. Governo dica una parola chiara»

Comunali Torino 2016

Fassino: «Ecco perchè mi candido di nuovo»

Sul sito del sindaco tutte le ragioni della sua scelta: «Abbiamo fatto diventare Torino un'altra città». Damiano: «A Torino sostegno convinto per Fassino». Livia Turco: «Tanti auguri caro Piero».

Chiti: «Sbagliato rifiuto pregiudiziale di confronto con Dem»

Su Sinistra italiana infuriano le polemiche del Pd

Non si placano le polemiche nel Pd a causa della nascita del nuovo gruppo Sinistra italiana, presentato domenica in un gremito Teatro Quirino a Roma

Renzi chiede più flessibilità in uscita

Pensioni, Poletti e Padoan al lavoro per sbloccare il turn over

I ministri del Lavoro e dell'Economia, Giuliano Poletti e Pier Carlo Padoan, sono all'opera: riusciranno a sciogliere il nodo della flessibilità in uscita senza rompere i delicati equilibri del nostro sistema previdenziale?

Damiano: «Il problema va risolto»

Esodati, tema sempre più caldo

Protestano i sindacati con un presidio davanti al Mef e plateale protesta anche da parte della Lega che occupa i banchi del governo alla Camera e poi replica al Senato. Il governo intanto promette una soluzione in tempi brevi per gli esodati.

Previdenza

Si scalda il fronte pensioni

Dopo che il premier Matteo Renzi ha precisato che modifiche sulla flessibilità in uscita ci saranno solo a costo zero per lo Stato. Il Mef oggi ha impresso uno stop anche al percorso avviato dalla commissione Lavoro della Camera sulla settima salvaguardia per gli esodati e sulla cosiddetta Opzione donna

Il futuro del Governo

Commissioni, Renzi prova a blindare PD e maggioranza

Dopo una nottata di trattative, la chiusura dell'accordo sui presidenti di Commissione della Camera fotografa questa intenzione: riconfermati tutti gli esponenti della minoranza interna che hanno ruoli alla Camera, anche chi ha votato in dissenso col gruppo su provvedimenti important; grande generosità con gli alleati centristi.

Gli scenari

Renzi traballa: ecco cosa accadrà al governo

Tutte le strategie nella mente del premier per salvare la poltrona: dalla promessa di togliere l'Imu al rimpasto, passando per i soccorsi di Denis Verdini e Silvio Berlusconi. E se non ce la facesse, è già pronto il nuovo premier tecnico...

Le reazioni alle parole del Premier

Damiano: «Disboscare» le sigle sindacali con una legge sulla rappresentatività

Lo ha dichiarato in una nota il Presidente della commissione Lavoro alla Camera, Cesare Damiano(Pd): «Recepire accordi interconfederali firmati da Cgil, Cisl, Uil». Sacconi: «Sindacato unico incompatibile con autonomia sociale». Fratoianni: «Renzi cominci a rispettare sindacati che ci sono»

Dal Piemonte una proposta illuminata

Chiamparino: «Anticipiamo la pensione agli esodati»

Anticipazione della pensione che verrà restituita in rate mensili quando maturerà ufficialmente l'assegno e ricollocazione dei disoccupati ultracinquantenni. Il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, ha intenzione di avviare una sperimentazione su questi due strumenti per l'occupazione e ne ha discusso col governo.

Sciopero scuola

Pd: il governo affronti il nodo dei precari della scuola

Cesare Damiano, presidente della Commissione Lavoro della Camera, e Antonella Incerti, deputata Pd e componente della stessa commissione, in merito allo sciopero generale dei lavoratori della scuola dichiarano che «Si tratta di una mobilitazione unitaria dei sindacati confederali e non, e questo è un fatto positivo», ma il Governo ha il dovere di considerare attentamente queste rivendicazioni.

Pd su fiducia su legge elettorale

Damiano: voterò la fiducia per fedeltà al Pd ma Renzi sbaglia a non fidarsi

Il deputato del Pd Cesare Damiano, espoonente di area riformista, ha giustificato il suo annunciato sì alla fiducia che il governo ha posto sull'Italicum, affermando che «Non ho mai fatto mancare il mio voto di fiducia ai governi nei quali era presente il Pd, a partire dal governo Monti», quando pur non condividendo una riforma la votò, «mi è costato lacrime e sangue».

Sul Def

Damiano: «Ora il governo pensi alle pensioni»

"Si tratta di proposte molto impegnative alle quali il governo dovrà dare un seguito concreto", ha dichiarato il presidente della commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano, riferendosi al Def. E non ha dimenticato di ricordare al premier che occorre affrontare anche la riforma previdenziale.

Speranza rinvia la riunione dem

La sinistra Pd è al bivio sulla linea anti-Renzi

Roberto Speranza ha deciso, ieri sera, di rinviare la riunione di Area riformista che era prevista per oggi. Intanto gli esponenti della minoranza dem sono divisi sulla fiducia, e anche l'escalation Letta-Prodi non convince del tutto.

Legge elettorale

Renzi va avanti, Speranza è al bivio

Dall'entourage di Matteo Renzi si descrive un premier 'soddisfatto' per l'esito della riunione di ieri sera con i deputati Pd, ma parlando con diversi parlamentari si capisce che la mossa di Roberto Speranza non è piaciuta affatto e che, adesso, le possibilità di ricucire un rapporto non sono molte.