20 novembre 2019
Aggiornato 21:30
Politica estera

Russiagate, Trump indagato per ostacolo alla giustizia

L'ombra dell'impeachment si allunga sul presidente americano sotto indagine per tentato ostacolo alla giustizia nell'inchiesta sul Russiagate. La notizia è riportata dal Washington Post funzionari americani

Presidenziali 2016

Usa 2016, per Washington Post e Abc Trump in vantaggio

A una settimana dalle elezioni americane, la candidata democratica Hillary Clinton che da alcuni era data in vantaggio ora è in caduta libera a causa dell'email-gate che l'ha vista coinvolta quando era segretario di Stato e su cui indaga l'Fbi

Le scuse di Trump

Video sessista, è bufera su Trump per le dichiarazioni oscene

E' stato divlugato in rete un fuori onda del 2005 quando il candidato repubblicano Donald Trump si lasciò andare a battute volgari sulle donne. Il magnate americano ha fatto mea culpa ricordando anche alcuni dei trascorsi di Bill e Hillary Clinton

Tutti contro Donald

La guerra commerciale Usa-Ue, combattuta per far perdere Trump

Un caso che proprio a ridosso delle presidenziali Usa scoppi un durissimo scontro che coinvolge Boeing, Airbus, Apple, Deutsche Bank, Unione europea e ministero del Tesoro statunitense? Niente affatto...

Il magnate repubblicano sarebbe più a sinistra della Clinton

Se ora Donald Trump svolta... a sinistra

I media conservatori americani lanciano l'allarme: e non perché il tycoon è troppo «estremista», ma perché starebbe svoltando pericolosamente a sinistra

Super-Tuesday: occhi puntati su di loro

Hillary e Donald, la politica e il suo «mostruoso» frutto

Il Washington Post ha descritto Trump come il Frankestein dei repubblicani, il risultato «mostruoso» (etimologicamente 'fuori dalla norma') di una politica trita e bigotta. E se Hillary, pur dall'altra parte, è esattamente l'incarnazione di quella «politica» con tutte le sue ambiguità, il confronto che (da previsioni) si prospetta è il perfetto segno dei tempi.

Molte attiviste: «Non basta essere donna»

Hillary ha un nuovo nemico: le donne

Alla vigilia delle primarie del New Hampshire, il cammino di Hillary Clinton verso l'obiettivo di essere la prima donna capace di diventare presidente degli Stati Uniti ha incontrato un ostacolo inaspettato: la difficoltà di convincere proprio le donne, giovani e anziane, a votare per lei.

Altro che 'missione compiuta'

Afghanistan, fine anno nera: avanzano talebani e Isis

Continue vittime, mancanza di disciplina e preparazione, aspettative deluse. Le forze di sicurezza afgane, addestrate e aiutate dai soldati statunitensi, appaiono incapaci di contrastare l'avanzata di talebani e membri dell'Isis, che preoccupa le autorità di Kabul e degli Stati Uniti

Presidenziali USA 2016

Non è caos, è la strategia di Donald Trump

Il Washington Post ha analizzato la campagna elettorale del candidato al momento favorito, secondo i sondaggi, per la nomination repubblicana in vista delle elezioni presidenziali statunitensi.

Per il quotidiano i repubblicani dovrebbero ripudiarlo

Usa 2016, Washigton Post: Trump come Mussolini

È ora che il partito repubblicano statunitense ripudi la candidatura di Donald Trump. Questa è l'opinione del Washington Post, che ha paragonato Trump a Benito Mussolini

Come Jeff Bezos di Amazon con il Washington Post

Anche Alibaba vuole il suo giornale

Jack Ma infatti starebbe trattando per acquistare il South China Morning Post, un quotidiano molto influente in lingua inglese pubblicato a Hong Kong. La notizia è ripresa dal New York Times che cita fonti a conoscenza delle discussioni tra il miliardario cinese e la proprietà del quotidiano.

Indiscrezione del Financial Times

Notify, l'app di Facebook per le news

Sembra che l'azienda di Zuckerberg faccia sul serio e voglia veramente entrare nel mercato delle notizie su mobile. Tra i primi partner che forniranno i contenuti ci sarebbero testate di livello tra cui Vogue, Mashable, The Washington Post, Comedy Central, Billboard e CNN.

Opinione pubblica e media Usa lo ammirano sempre di più

Ecco come Putin sta conquistando (persino) l'America

Sembra paradossale: eppure, più Putin afferma la sua leadership adombrando quella degli States, più opinione pubblica e stampa americane sembrano subirne il fascino. Ecco come, anche in popolarità, Putin sta «stracciando» Obama

Lo ammette clamorosamente anche il Washington Post

Putin ha vinto la sua guerra

Diciotto mesi fa, l'Occidente si aspettava di veder rovinare Vladimir Putin sotto i colpi delle sanzioni e i contraccolpi della crisi ucraina. Oggi, lo ammette anche il Washington Post, il tempo lo incorona vincitore. Ma a svettare è anche il suo isolato decisionismo contro l'Is in Siria

Non ha rivali, ma gli ultimi scandali l'hanno indebolita

Presidenziali Usa 2016, la Clinton vince in empatia, ma cade sull'onestà

La popolarità di Hillary Clinton è la più bassa dal 2008: colpa dei recenti scandali sull'ambigua attività di fundraising della fondazione di famiglia e sull'uso di un server e-mail privato da Segretario di Stato. Perché, allora, l'ex first lady, in campagna elettorale, sembra non avere ancora rivali?

Per Mosca, Washington userebbe illegalmente la sua legge extraterritoriale

Lo scandalo Fifa peggiorerà il gelo tra Russia e Usa?

Lo scandalo Fifa ha scosso il mondo del calcio, ma potrebbe anche avere qualche ripercussione diplomatica di troppo. Mosca accusa Washington di ingerenza, e di fare pressioni per cacciare il presidente Blatter: un nuovo gelo spirerà sui rapporti - già molto tesi - tra Russia e Usa?

I maggiori giornali americani avanzano qualche dubbio in proposito

Immigrazione, missione Ue contro scafisti: come la vedono da oltreoceano?

L'Europa ha approvato un intervento navale e aereo in Libia contro i trafficanti di esseri umani. Ma dal punto di vista strategico, com'è vista la missione al di là dell'Atlantico? Giornalisti e osservatori hanno qualcosa da obiettare

Alta velocità e infrastrutture datate le grandi accusate

Treno deragliato a Philadelphia: tra i morti un italiano

Sette morti, tra cui un cittadino italiano, e oltre 200 feriti mentre si continua a indagare per capire quale sia stata la causa che ha fatto deragliare a Philadelphia il treno Amtrak 188 che martedì sera viaggiava verso da Washington Dc verso New York.

Nuovo ostacolo per l'accordo nucleare?

Giornalista del Washington Post processato in Iran per spionaggio

Un nuovo ostacolo si frappone sulla strada dell'accordo nucleare: la notizia secondo cui il giornalista del Washington Post Jason Rezaian, detenuto in Iran dal luglio 2014, sarà processato per spionaggio. Accuse che, se confermate, per la Casa Bianca sarebbero assurde e da far cadere immediatamente.

La Lega contro ogni cedimento alle imposizioni jihadiste

Grimoldi: chi predica l'autocensura si mette in mano dei terroristi

Si riaccende il dibattito sull'autocensura, dopo i drammatici fatti di Parigi. Alcuni tra i maggiori giornali europei e mondiali ritengono, infatti, opportuno non ripubblicare le vignette che hanno infiammato l'ira degli estremisti islamici. Paolo Grimoldi della Lega Nord sostiene che non è giusto «abidicare alle proprie radici, alla storia dell'Occidente in nome dell'immigrazione».

Polemica negli Stati Uniti

Chi ha ucciso Bin Laden?

Rob O'Neill, 38 anni, super soldato USA, non sarebbe il giustiziere di bin Laden. Secondo una fonte dei Navy Seals, altri due commando sono entrati prima di lui nella stanza dove era il leader di al Qaeda uccidendolo.

Spionaggio & Tecnologia

Decine di paesi usano il tracking dei cellulari

I servizi d'intelligence più potenti, come la statunitense National Security Agency (Nsa) e la britannica Government Communications Headquarters (Gchq), da tempo usano i dati telefonici per seguire gli spostamenti delle persone in tutto il mondo.

Cambiamenti climatici

Obama rinnova l'impegno per il clima

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, lo ha ribadito più volte negli ultimi mesi, per rendere chiaro il suo impegno e spingere la popolazione ad avere più attenzione per una tematica quasi sempre considerata di secondaria importanza.

Difesa

La Marina americana si ispira a «Star Wars»

Raggi laser per abbattere droni e cannoni elettrici che sparano proiettili a velocità ipersoniche: sono le armi futuristiche in stile «Star Wars» che saranno presto istallate su navi della Marina americana in Maine, New England

Missione ISAF

Gli Stati Uniti torneranno a parlare con i talebani afgani

Secondo il Washington Post, l'amministrazione Obama ha deciso di tornare al tavolo delle trattative nel tentativo di riportare a casa Bowe Bergdahl, che risulta essere l'unico soldato americano detenuto in Afghanistan, catturato nel 2009, in cambio di cinque prigionieri afgani del carcere di Guantanamo

Gossip

Obama, Beyoncé e la bufala

Dopo la smentita ufficiale del «Washington Post», arriva il passo indietro del paparazzo francese Pascal Rostain, che ieri aveva annunciato la prossima pubblicazione sul quotidiano americano di un articolo sulla presunta relazione tra Obama e Beyoncé

Editoriale congiunto

Clima, l'appello di Obama e Hollande

Mentre ci prepariamo alla Conferenza sul clima prevista a Parigi l'anno prossimo, continuiamo a invitare tutti tutti i paesi a unirsi nella nostra ricerca di un accordo globale e ambizioso per la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra attraverso misure concrete