15 settembre 2019
Aggiornato 20:30
I sondaggi lo danno in testa alla Clinton

Usa 2016, l'«outsider» Trump potrebbe vincere davvero

Una serie di sondaggi nazionali ha dimostrato, nelle ultime settimane, che l'impensabile è diventato quantomeno plausibile: Donald Trump potrebbe battere Hillary Clinton. Ecco a quali condizioni

Ma i repubblicani lo sostengono?

Usa 2016, Donald Trump: l'outsider che ha conquistato il GOP

Dopo il ritiro di Ted Cruz, è stata la volta di John Kasich: perché Donald Trump ha letteralmente sbaragliato la concorrenza. Ma l'establishment repubblicana sarà disposta ad accettare l'indigesto tycoon?

Hillary vince di misura in Nevada

Usa 2016, il trionfo Trump lo conferma superfavorito

Donald Trump ha confermato in South Carolina la sua posizione di gran favorito nella primarie repubblicane alla Casa Bianca ottenendo una netta vittoria in South Carolina punti

Verso i caucus in Nevada

Usa 2016, l'opinione di Trump sulla guerra in Iraq

Per Donald Trump la decisione di invadere l'Iraq presa dal presidente George W. Bush potrebbe essere stata la peggiore nella storia presidenziale Usa

Tra i democratici e i repubblicani

Usa 2016, chi sono i favoriti in Nevada

Si avvicinano i caucus in Nevada, previsti il 23 febbraio. Ecco chi sono i candidati favoriti.

Presidenziali USA 2016

George W. Bush scende in campo per il fratello Jeb

L'ex presidente americano George W. Bush è sceso in campo per sostenere la corsa alla Casa Bianca di suo fratello Jeb, candidato del partito repubblicano finora in difficoltà. La South Carolina potrebbe essere l'ultima occasione per rientrare davvero in gara.

L'ultimo dibattito

Usa 2016, tra i repubblicani è tutti contro tutti

I sei candidati repubblicani alla Casa Bianca si sono affrontati in un dibattito senza esclusione di colpi su temi quale politica estera e Corte suprema, in molti momenti caotico e confuso.

I prossimi appuntamenti

Usa 2016, e ora tocca a Nevada e South Carolina

Archiviate le primarie del New Hampshire, i prossimi appuntamenti elettorali negli Stati Uniti riguarderanno Nevada e South Carolina

Domani primarie

Ecco i favoriti in New Hampshire

Dopo l'Iowa, il New Hampshire; dopo gli evangelici, gli indipendenti. Il passaggio dai caucus del primo febbraio alle primarie di domani è stato denso di polemiche, scontri, accuse, che hanno coinvolto anche il più compassato campo democratico

Usa 2016, iniziano i caucus

Trump come Reagan. Il candidato dello show business travolge l'America

Fino ad oggi - giorno in cui la sfida entra nel vivo - il dibattito elettorale americano è stato dominato da Donald Trump. Che, proprio come Reagan, è ben consapevole di quanto conti lo show business. E che, proprio come Reagan, sa bene che corde toccare per conquistare l'elettorato

Tra i democratici testa a testa Clinton Sanders

Usa 2016, e ora arriva il bello

Oggi 1 febbraio si apre ufficialmente in Iowa la stagione delle primarie e caucus del partito democratico e di quello repubblicano.

Usa 2016, ultimo appuntamento prima dei caucus

Anche da assente Trump domina il dibattito dei repubblicani

Il confronto tra i candidati alle primarie del partito repubblicano di Des Moines si è aperto con due certezze: l'assenza di Donald Trump, e la consapevolezza che quello di ieri sera è stato l'ultimo faccia a faccia prima dell'inizio del caucus

In polemica con Fox News e la giornalista Megyn Kelly

USA 2016, domani dibattito repubblicano, ma senza Trump

Domani, a quattro giorni dal voto in Iowa, che aprirà la stagione di primarie e caucus da cui usciranno i candidati alla presidenza statunitense, è in programma il settimo dibattito repubblicano, a Des Moines. Ma Trump non ci sarà

Dole e Palin

Usa 2016, 2 illustri endorsement per Donald Trump

In queste settimane, si stanno susseguendo gli 'endorsement' ai candidati democratici e repubblicani, e Donald Trump ne ha ottenuti due piuttosto illustri

Avvertimento a Trump e attacchi al Presidente

Ecco la reazione dei repubblicani al discorso di Obama

Le reazioni dei repubblicani (candidati e non) al discorso di Obama hanno visto non soltanto critiche al Presidente e al suo operato, ma anche un sottile avvertimento allo stesso Donald Trump...

Occhi su Trump, 'protagonista' del discorso di Obama

Usa 2016, ecco chi parteciperà al prossimo dibattito repubblicano

Due illustri esclusi al prossimo dibattito repubblicano, dove gli occhi saranno di nuovo puntati su Donald Trump: il miliardario è stato anche oggetto di diverse allusioni di Obama nel suo discorso sullo stato dell'Unione

Il Gop cavalca il massacro per bloccare l'accoglienza di migranti

Usa, dopo Parigi i Repubblicani dicono no ai rifugiati siriani

Dopo gli attacchi di Parigi gli Stati Uniti si chiedono come gestire il flusso di rifugiati che nei prossimi mesi e nei prossimi anni entreranno nel Paese

Sondaggi online dopo il dibattito tra i repubblicani

Alla fine l'audience incorona Trump

Donald Trump, nell'ultimo dibattito tra i repubblicani trasmesso da Fox Business, è apparso meno combattivo e polemico del solito, ma i sondaggi lo hanno comunque incoronato

Presidenziali USA 2016

Trump sorpassato da Carson nei sondaggi

Ribaltone in casa repubblicana: Ben Carson è il candidato alla Casa Bianca preferito dagli elettori. Continua ad andare male Bush; tra i democratici, allunga Clinton.

I dieci candidati non convincono nel terzo dibattito

Usa 2016, sui temi economici i repubblicani hanno fatto autogol

Doveva essere il dibattito nel quale fare sul serio. Quello andato in onda ieri sera su Cnbc rappresentava una sfida decisiva nella quale parlare di uno dei temi più concreti per i candidati repubblicani alla primarie: la loro agenda economica. E invece la prova si è trasformata in un autogol

L'argomento centrale sarà l'economia

Usa 2016, domani il terzo dibattito repubblicano

'Your Money, Your Vote'. È il titolo del terzo dibattito presidenziale repubblicano negli Stati Uniti, in programma domani sera al Coors Events Center dell'Università del Colorado, a Boulder, e trasmesso dalla Cnbc

Secondo dibattito repubblicano

Trump sempre più protagonista ma Fiorina sorprende

Il magnate newyorchese del real estate si è contenuto più del solito permettendo l'ascesa a sorpresa di Carly Fiorina, l'unica donna presente tra gli 11 aspiranti alla Casa Bianca che ieri si sono sfidati nella biblioteca presidenziale dedicata al quarantesimo presidente Usa Ronald Reagan.

Tre scaglioni al 28%, 25% e 10%, corporate tax al 20%

Jeb Bush: con me, l'economia crescerebbe del 4%

Al Late Show, Jeb Bush ha annunciato che, da presidente, si occuperebbe di Ridurre le imposte e semplificare il codice tributario, ridurre da sette a tre gli scaglioni fiscali (28%, 25% e 10%) e tagliare l'imposta sulle imprese dal 35% al 20% per non danneggiare la competitività delle imprese statunitensi

Mentre Bush sta con Obama

Obama dice sì a trivellazioni nell'Artico, Hillary contesta

Hillary Clinton contro Barack Obama sulle trivellazioni petrolifere nel mare dei Ciukci, mare marginale dell'Artico. La candidata alle primarie democratiche si è espressa su Twitter, il giorno dopo il via libera del governo statunitense alle trivellazioni della Shell

Presidenziali USA 2016

Trump domina i repubblicani

Secondo la prima rilevazione di Fox News dopo il dibattito televisivo, Donald Trump è primo tra i repubblicani, sostenuto dal 25% degli elettori

Incontra movimento Black Lives Matter con poco successo

Jeb Bush non piace agli afroamericani

Jeb Bush, candidato repubblicano per le presidenziali 2016, ha incontrato alcuni membri del movimento Black Lives Matter a Las Vegas, in Nevada, prima di un comizio da lui stesso tenuto

Atteso un suo discorso dalla Reagan Presidential Library

Usa, Jeb Bush vs. Clinton: Isis figlia del ritiro Usa dall'Iraq

Jeb Bush si prepara ad attaccare Hillary Clinton su un tema particolarmente sensibile: la politica Usa in Iraq quando la candidata democratica era segretario di stato, che per Bush hanno favorito il proliferare dell'Is

Tra i candidati repubblicani

Presidenziali Usa, Donald Trump vince il primo dibattito

Il dibattito tra 10 dei 17 candidati repubblicani che corrono per le primarie ha dato un calcio di inizio molto teso alla campagna elettorale che porterà al voto per l'elezione del prossimo presidente degli Stati Uniti, l'8 novembre 2016

Sono stati scelti e si confronteranno giovedì sera

Presidenziali Usa, ecco chi sono i dieci repubblicani del dibattito di Fox News

Donald J. Trump, l'ex governatore della Florida Jeb Bush, il governatore del Wisconsin Scott Walker, il senatore Marco Rubio, il senatore Rand Paul e Ted Cruz, Ben Carson, l'ex governatore dell'Arkansas Mike Huckabee, il governatore del New Jersey Chris Christie

Perderebbe, però, di 12 punti percentuali contro Clinton

Presidenziali Usa 2016, Trump sul trono tra i repubblicani

Donald Trump consolida il primo posto nei sondaggi per la nomination repubblicana, in vista delle elezioni presidenziali statunitensi del prossimo anno. Il miliardario, a una settimana dal primo dibattito su Fox News e a sei mesi dall'inizio delle primarie, avrebbe il 20% delle preferenze

Cambiamenti climatici

Papa Francesco convince Obama e Bush

L'enciclica sulla «cura della casa comune» ha scosso sia il presidente Usa, protestante, sia il cattolico candidato repubblicano alle presidenziali. Il Santo padre ha ammonito: è «necessario che i Paesi sviluppati limitino in modo importante il consumo di energia non rinnovabile» e «la tecnologia basata sui combustibili fossili deve essere sostituita gradualmente e senza ritardi»

Non ha rivali, ma gli ultimi scandali l'hanno indebolita

Presidenziali Usa 2016, la Clinton vince in empatia, ma cade sull'onestà

La popolarità di Hillary Clinton è la più bassa dal 2008: colpa dei recenti scandali sull'ambigua attività di fundraising della fondazione di famiglia e sull'uso di un server e-mail privato da Segretario di Stato. Perché, allora, l'ex first lady, in campagna elettorale, sembra non avere ancora rivali?

Dopo giorni di polemiche

Il fratello di George Bush lo ammette, non avrebbe invaso l'Iraq

Dopo tre giorni di tentennamenti e polemiche sulla decisione del fratello di invadere l'Iraq nel 2003, Jeb Bush alla fine ha fornito una risposta chiara: «Sapendo quello che sappiamo ora, non avrei invaso l'Iraq».

E' stata giusta la guerra in Iraq?

La domanda scomoda che manda in confusione Jeb Bush

Poteva aspettarsele, quelle domande. Eppure, Jeb Bush è andato in confusione nelle ultime 48 ore, quando gli hanno chiesto la sua opinione sulla guerra in Iraq, intrapresa dal fratello George W. nel 2003. Prima ha risposto che avrebbe preso la stessa decisione del fratello, e invaso l'Iraq; poi, ha detto di non essere sicuro di quale fosse la giusta decisione da prendere.

Per prima volta un candidato democratico si impegnerà in un "Pac"

Hillary in prima linea nella raccolta fondi per la sua campagna

Hillary Clinton 'corteggia' i grandi donatori per Priorities Usa Action, un 'super Pac' creato a sostegno della sua candidatura alla presidenza degli Stati Uniti, per rispondere al rivale Jeb Bush, da tempo impegnato a favore di un comitato che sostiene la sua corsa alla Casa Bianca.