9 febbraio 2023
Aggiornato 14:00
Le richieste del centrodestra in regione

«Zingaretti convochi un consiglio oppure a casa»

In una nota congiunta i capigruppo delle forze di opposizione del centrodestra nel consiglio regionale del Lazio chiedono al presidente Nicola Zingaretti di «una volta per tutte le reali intenzioni di questa maggioranza o altrimenti prendere atto della propria incapacità e porre fine ad una esperienza»

Marino: «Non sarà come nel 2000»

Per il Giubileo presentati i percorsi pedonali

Il sindaco Marino assicura che i lavori per migliorare l'accoglienza e facilitare l'afflusso dei milioni di visitatori non saranno focalizzati su grandi infrastrutture, ma si articoleranno in piccoli e medi interventi che agevoleranno in maniera decisiva la circolazione pedonale

Incontrerà esponenti del Pkk, in particolare Zuebeyir Aydar

Turchia, leader filocurdo a Bruxelles

Il leader del partito turco filocurdo Hdp, Selahattin Demirtas, sarà oggi a Bruxelles per incontrare i vertici della guerriglia curda le cui basi sono bombardate in modo massiccio dall'aviazione turca nel nord dell'Iraq

Energia

Deposito nucleare: c'è il sito!

Mentre la Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee (Cnapi) a ospitare le scorie radioattive italiane resta ancora segreta, la società incaricata di costruire l'infrastruttura, Sogin, ha lanciato il portale internet depositonazionale.it, dove sono state raccolte tutte le informazioni, già pubbliche da mesi, a riguardo

Vito Riggio: tutto regolare

Il presidente dell'Enac a Fiumicino

Operazioni regolari, anche se si registra tuttavia qualche ritardo dovuto allo sciopero in corso da parte dei controllori di volo della Grecia. Domani riunione tecnica convocata dall'Enac con gli accountable manager di Aeroporti di Roma e di Alitalia

Il Presidente si difende

«Da Buzzi solo fango»

Il presidente della Regione Lazio aveva scelto di rimanere in silenzio rispetto alle accuse mossegli nei giorni scorsi da Salvatore Buzzi, il «ras delle cooperative» di Mafia Capitale. Oggi Zingaretti decide di parlare, di «reagire al fango che mi è stato gettato addosso in questi giorni da un pregiudicato in regime di custodia cautelare per accuse gravissime»