25 giugno 2024
Aggiornato 16:30
Una «tragedia» tutt'altro che risolta. Anche se se ne parla poco

Che «fine» ha fatto la crisi greca?

E' stata al centro delle cronache internazionali nei mesi estivi; eppure, da tempo l'andamento della crisi greca sembra non interessare più molto i media europei. Nonostante lo psicodramma ellenico sia tutt'altro che risolto

Dopo la battuta del premier: «’Sto Varoufakis se lo semo tolti»

Ecco come Yanis Varoufakis ha rimesso al suo posto Mr Renzi

«Anche 'sto Varou­fa­kis, per usare un tec­ni­ci­smo, se lo semo tolti»: questa, la battuta del premier Renzi che ha fatto andare su tutte le furie l'ex ministro ellenico. Il quale, con un eloquente post sul suo blog, ha rimesso immediatamente a posto la stonata goliardia del premier italiano

Ma sull'intesa c'è ottimismo: potrebbe giungere per metà agosto

Grecia, nuovo battibecco Ue-Varoufakis

Il portavoce della Commissione europea ha voluto smentire le affermazioni dell'ex Ministro Varoufakis, secondo cui la ex Troika avrebbe il controllo dell'equivalente dell'Agenzia delle entrate ellenica. Nonostante il battibecco, la Commissione fa sapere che i negoziati con i greci procedono in modo fluido

Tremonti scrive a Varoufakis e cita Camus

L’Europa è un dinosauro sulla strada dell’estinzione

Che cos'è rimasto di quel «pluralismo» che il filosofo Albert Camus riconosceva come la più grande ricchezza dell'Europa? Che cosa della «ragione», grande conquista europea? Scrivendo a Varoufakis, Tremonti ha detto la sua in proposito. Di certo, all'Europa «tedesca» di oggi si prospetta un futuro poco roseo...

La crisi greca

Varoufakis rivela: avevamo un «piano B»

L'ex ministro delle Finanze della Grecia ha ammesso l'esistenza di un piano di emergenza e di un gruppo di lavoro ad hoc, guidato dall'economista James Galbraith. Tuttavia, con un post dal suo blog, l'ex ministro ha seccamente smentito che vi sia stata qualsivoglia sottrazione di codici fiscali. Intanto le trattative sul nuovo piano di aiuti sono iniziate.

Dimissioni nonostante la vittoria del «no»

La fine da eroe di Varoufakis. Chapeau...

Una carriera costellata da colpi di teatro: come l'accusa, alla vigilia del voto, all'Europa di fare del «terrorismo». L'ultimo non ce lo aspettavamo: l'uscita di scena dopo la vittoria per non intralciare le trattative. Un ministro che, dall'inizio alla fine, ha rotto tutti i cliché

Il leader che non c'è

Cari greci, prestateci Tsipras

Quanto ci servirebbe, in Italia, un premier come quello greco. Giovane sì e con la camicia bianca, ma anche esperto, appassionato, coraggioso con l'Europa e sempre pronto a rivolgersi al suo elettorato. Altro che i nostri politici...