UE

> <
RSS
27/02/2015 09:40

Effetto Draghi, spread intorno ai 100 punti

foto della notizia

Dopo giorni di discesa, questa mattina si tocca un nuovo minimo storico per lo spread Btp-Bund, che si attesta a 102,9. Le Borse europee beneficiano del Quantitative easing promesso da Mario Draghi per il prossimo mese. In rialzo l'oro nero, che si porta a 48,96 dollari, guadagnando l'1,6%.

26/02/2015 10:49

L'UE presenta l'Unione energetica

foto della notizia

Secondo il vicepresidente della Commissione, Maros Sefcovic, si tratta del «progetto europeo in materia di energia più ambizioso dopo la Comunità del carbone e dell'acciaio (Ceca, ndr)». L'obbiettivo principale del piano è quello di unificare il mercato del settore, oggi frammentato fra i 28 Stati membri.

24/02/2015 16:56

Per i debiti ucraini Europa a rischio gas

foto della notizia

Se l'Ucraina non pagherà anticipatamente le proprie forniture di metano di marzo entro due giorni, da Mosca verranno chiusi i rubinetti, che approvvigionano anche il Vecchio continente. Lo ha detto l'amministratore delegato del colosso energetico russo, Alexei Miller.

24/02/2015 10:22

Da Bruxelles primo via libera ad Atene

foto della notizia

La lettera con cui il governo di Atene si era impegnato a presentare entro la mezzanotte scorsa un primo piano di riforme e misure di bilancio da sottoporre all'Eurogruppo, è arrivata stanotte alla Commissione europea, all'Fmi, alla Bce e al presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem, a firma del ministro delle Finanze Yanis Varoufakis.

23/02/2015 17:30

Padoan: «Il sistema ha bisogno di una bad bank»

foto della notizia

Il Ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, ha rilanciato l'idea di una bad bank italiana, per alleggerire le nostre banche dal peso dei loro crediti deteriorati. Ma quali sono i rischi di un intervento del genere, e come dovrebbe concretizzarsi? L'esempio spagnolo non è facilmente replicabile in Italia.

23/02/2015 16:32

Il nucleare fa litigare Bruxelles e Orban

foto della notizia

Secondo il Financial times la Commissione europea potrebbe imporre un proprio «veto o multe salatissime» ai lavori di ampliamento alla centrale di Paks in Ungheria, affidati alla russa Rosatom. Una decisione che potrebbe essere una ritorsione verso il premier ungherese Viktor Orban, che ha preso le distanze dalle sanzioni comunitarie verso la Russia.

23/02/2015 14:37

Atene al lavoro con «ex Troika» su lista misure per Eurogruppo

foto della notizia

Il governo di Alexis Tsipras ha ancora tempo fino alla mezzanotte di oggi per inviare la lista, e la Commissione non prevede di emettere alcun comunicato quando giungerà il documento ufficiale, ma si limiterà a informarne l'Eurogruppo. Le «tre istituzioni» sono comunque «in contatto costante con le autorità greche».

22/02/2015 13:00

Hans-Verner-Sinn: «Fuori la Grecia dall'Eurozona»

foto della notizia

Il governo di Alexis Tsipras ha ottenuto una proroga di quattro mesi degli aiuti finanziari, ma lunedì deve portare sul banco dell'Eurogruppo le sue proposte di riforma. Se i mercati finanziari avevano predetto il buon esito dell'accordo e la fine della questione greca, c'è però chi crede ancora che la Grecia debba uscire dall'Eurozona. E' l'economista tedesco Hans-Verner-Sinn.

20/02/2015 16:13

Borghi: Germania pronta a tagliare il «ramo» ellenico?

foto della notizia

Al DiariodelWeb.it, Claudio Borghi commenta la richiesta di proroga del programma di supporto internazionale avanzata dal governo greco, e la stizzita reazione tedesca. Secondo l'economista, la Germania di Schaeuble starebbe cominciando a valutare seriamente l'opzione Grexit. E l'Eurogruppo difficilmente, oggi, potrà accettare il documento di Atene.

19/02/2015 20:00

La Merkel boccia Tsipras

foto della notizia

Juncker aveva detto di considerare la lettera di Atene un segnale positivo. Invece, la risposta della Germania alla richiesta di Tsipras di estendere per sei mesi il piano di aiuti è stata decisamente negativa. Per Schaeuble, Atene punta a un finanziamento ponte, e non rispetta i criteri definiti nella riunione dell'Eurogruppo di lunedì.

18/02/2015 10:36

Eurozona a rischio?

foto della notizia

Come informa la stampa europea, all’ultimo Eurogruppo a Bruxelles Atene ha detto no ai ministri delle finanze dell’eurozona che proponevano di prorogare il programma dei prestiti alla Grecia. I ministri hanno rilevato che per elaborare delle nuove proposte ci vorrà del tempo, mentre il programma in essere scade il 1 marzo.

17/02/2015 19:00

A rischiare il default non è solo la Grecia. E' l'Eurozona tutta

foto della notizia

L'accordo tra la Grecia e gli altri paesi dell'Ue sembrava a un passo, e invece è stato nuovamente rimandato. Il presidente dell'Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem, ha cercato di forzare la mano con Atene, ma il popolo greco si è rifiutato d'inchinarsi davanti alla Troika. Tsipras ora ha solo una settimana di tempo per decidere se vuole accettare il prolungamento degli aiuti finanziari oppure no.

17/02/2015 07:11

Tsipras: «Proposte inaccettabili»

foto della notizia

Sembrava fatta e invece un documento ha fatto saltare l'intesa. La troika vorrebbbe che la Grecia accettasse il prolungamento del piano di finanziamento in corso, ma il governo greco non è disposto a farlo e pretende invece una rimodulazione del debito e un nuovo piano di aiuti. La prossima riunione dell'Eurogruppo è prevista per giovedì.

16/02/2015 18:26

Crisi Russia e Libia: l'Italia rischia di restare a secco?

foto della notizia

Un comunicato odierno della libica National oil company ha fatto destare preoccupazioni per gli approvvigionamenti energetici italiani. La compagnia ha avvertito che il prolungarsi della crisi nel Paese potrebbe imporre un completo stop della produzione «in tutti i settori». Un pericolo per il gasdotto Greenstream da cui importiamo il 9,2% del fabbisogno di metano

15/02/2015 19:00

L'Isis contro il «ministro crociato» Gentiloni

foto della notizia

L'Italia nel mirino delle minacce dello Stato islamico in seguito alle dichiarazioni del ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, che annuncia la necessità di un intervento in Libia, dove, dopo la presa di Sirte da parte degli Jihadisti, la situazione degenera. Da una radio di Mosul - roccaforte dell'Isis - arrivano le minacce al ministro «dell'Italia crociata».

14/02/2015 19:25

Ci sarà un'alternativa al gas russo?

foto della notizia

A Baku nella prima riunione del Consiglio consultivo sul progetto del Corridoio meridionale del gas, progettato per trasportare il gas naturale azero in Europa, è stata discussa la fattibilità di questa opera. Secondo le previsioni, il progetto inizierà nel 2020.

14/02/2015 18:57

Tsipras: «Attenta Merkel. I greci non accetteranno ricatti»

foto della notizia

In vista della riunione dell'Eurogruppo di lunedì, il leader greco, dichiara che la Grecia non accetterà nessun tipo di ricatto. Le sue parole fanno volare la borsa di Atene, che crede nella possibilità di un accordo imminente. Infatti, le posizioni di Alexis Tsipras e Angela Merkel potrebbero non essere così lontane l'una dall'altra.

13/02/2015 05:00

Libertà di stampa in ginocchio: Italia al 73esimo posto

foto della notizia

Il rapporto di Reporter senza frontiere registra una brusca regressione della libertà di stampa in molti dei Paesi monitorati. La causa è da attribuirsi alla connessione di diverse motivazioniche hanno creato vuoti di informazione. Boko Haram e l'Isis sono tra le ragioni più influenti. In Italia la situazione è «drammatica» a causa delle intimidazioni ai giornalisti della criminalità organizzata.

12/02/2015 17:30

Turkish stream prende forma

foto della notizia

Nonostante i dubbi dell'Ue, per Mosca e Ankara il gasdotto è ogni giorno più concreto. Russia e Turchia hanno raggiunto un accordo sul tragitto di massima. L'amministratore delegato di Gazprom, Aleksey Miller ha annunciato che i primi 180 chilometri dell'infrastruttura saranno pronti entro il 2016.

12/02/2015 17:14

Tsipras e Varoufakis non arretrano

foto della notizia

E' finita ieri notte senza accordo, dopo un ultimo tentativo vano di trovare almeno una formula condivisa per le conclusioni, la riunione straordinaria dell'Eurogruppo dedicata alla Grecia. Tutto rimandato a lunedì, quando arriverà la resa dei conti.

12/02/2015 16:59

Sul Tap Renzi prende tempo

foto della notizia

Il punto su cui il premier Renzi e il governatore della Puglia Vendola stanno tentando di trovare un'intesa condivisa è il luogo di approdo del gasdotto, fino a ieri previsto in provincia di Lecce, a San Foca di Melendugno. La Regione ha proposto altri tre siti: Brindisi, Casalabate o Lendinuso. Il 18 febbraio un nuovo incontro

11/02/2015 19:00

Germania: locomotiva o zavorra d'Europa?

foto della notizia

La Germania è un ombrello sicuro sotto cui parcheggiare il denaro. L'ennesima dimostrazione è arrivata nell'odierna asta di titoli di Stato biennali (Schatz) dove Berlino, a fronte di una domanda pari a 5 miliardi, ha collocato 4,029 miliardi pagando tassi negativi. Intanto, il surplus commerciale tedesco ha raggiunto un altro massimo storico.

> <

Ultime notizie

Leggi tutte

I più visti

» Top 50