> <
19/09/2014 16:18 Video

Niente indipendenza per la Scozia

foto della notizia

Il risultato del referendum è stato più netto delle previsioni: il 55% dei votanti ha scelto di continuare a far parte del Regno Unito. Dopo i brividi della vigilia, soddisfatto il premier britannico, David Cameron che ha espresso le sue congratulazioni al laburista Alistair Darling, ex cancelliere dello Scacchiere e leader del fronte del No, per la campagna elettorale «ben condotta»

19/09/2014 10:23

Barroso: «E' una buona notizia per tutti noi»

foto della notizia

Il presidente uscente della Commissione europea, José Manuel Barroso, ha accolto il «no» all'indipendenza della Scozia come una decisione «buona per l'Europa». Ha affermato: «Accolgo con gioia la decisione del popolo scozzese di mantenere l'unità del Regno Unito. Il risultato è positivo per l'Europa unita, aperta e più forte che sostiene la Commissione europea».

18/09/2014 18:27

Il bazooka di Draghi non ha sparato

foto della notizia

Una mezza delusione la prima asta Bce per i finanziamenti Tltro. Le banche non hanno fatto la corsa per aggiudicarsi la liquidità messa a disposizione dall'Eurotower a lungo termine (scadenza nel 2018) e a tassi molto bassi (0,15% l'anno). Secondo gli analisti ha influito il referendum scozzese.

18/09/2014 14:09

Arthur Laffer: Attenti alla trappola della liquidità

foto della notizia

Secondo uno dei padri della teoria dell'offerta, ed economista di punta della presidenza Reagan, la strategia di Draghi e Yellen non solo «non serve», ma può essere dannosa. All'Europa, e all'Italia in particolare, non serve maggiore liquidità: occorre piuttosto liberare l'offerta ed il mercato dalle tenaglie di una folle politica monetaria comunitaria.

18/09/2014 12:22

I problemi con l'Europa se vince l'indipendentismo scozzese

foto della notizia

In passato, la Commissione (e in particolare il suo presidente uscente, José Manuel Barroso) ha detto chiaramente che uno Stato secessionista staccatosi da un paese membro non potrebbe continuare a far parte dell'Ue come se niente fosse, e dovrebbe richiedere l'adesione e sottoporsi ai negoziati per ottenerla, come qualunque altro candidato.

18/09/2014 10:14 Video

Stampa tedesca, Putin: «In 48 ore truppe in tutta Europa dell'est»

foto della notizia

Il presidente russo, secondo quanto riportano i giornali in Germania, avrebbe detto espressamente all'ex presidente della Commissione Ue Barroso che, se volesse, potrebbe inviare in due giorni il suo esercito non solo a Kiev, ma anche nei Paesi baltici, in Polonia e perfino in Romania

17/09/2014 18:50

BCE: domani i risultati dell'operazione

foto della notizia

Arriverà domani il primo verdetto sul successo (o l'insuccesso) dei Tltro, acronimo inglese usato per indicare operazioni mirate di rifinanziamento a lungo termine. Ma per avere dati più completi e una valutazione generale serviranno mesi.

17/09/2014 14:21

Meloni: Votiamo contro per caso marò

foto della notizia

«Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale voterà contro il dl proroga delle missioni internazionali delle forze armate e polizia». Lo riferisce Giorgia Meloni: perché con la detenzione illegale da parte di uno Stato straniero di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone sono mutati i presuppost per approvarlo.

17/09/2014 10:07

La UE minaccia la Scozia

foto della notizia

Per Barroso dovrebbe rinegoziare l'adesione all'Unione, e in questo caso il diritto di veto di quello che resterebbe della Gran Bretagna potrebbe lasciare il nuovo Stato fuori della porta.

16/09/2014 15:18 Video

«I governi si tolgano di mezzo e lascino che sia il settore privato a risolvere i problemi»

foto della notizia

Arthur Laffer, economista di punta negli Stati Uniti durante la presidenza di Reagan negli anni '80 dice la sua sulla situazione in Italia e in Europa. «Qui la Bce abbassa i tassi di interesse per stimolare il settore immobiliare e gli investimenti. Ma vorreste prestare denaro? Al 3% per 30 anni? Così hanno estinto il credito privato. Liberiamo il mercato e avremo una bella ripresa»

16/09/2014 14:31 Video

Il turismo visto dall'Ue, in Croazia la prima conferenza interparlamentare

foto della notizia

Sviluppo economico, cura permanente del patrimonio culturale e tutela ambientale. Questo il tema portante dell'incontro, organizzato tra il Parlamento di Zagabria e l'esempio ecosostenibile dell'isola di Lussino, in Dalmazia. Presenti le delegazioni di quasi tutti i parlamenti dell'Unione, ma anche i rappresentanti di Bosnia, Montenegro e Turchia. Per l'Italia una delegazione della Camera

16/09/2014 14:23 Video

La Polonia ha un nuovo premier donna: Ewa Kopacz

foto della notizia

Il presidente polacco Bronislaw Komorowski ha designato l'attuale capo del parlamento di Varsavia al posto di Donald Tusk, che si è dimesso per volare a Bruxelles a dirigere il Consiglio europeo. Prima presidentessa del parlamento, è la seconda rappresentane del gentil sesso capo del governo dopo Hanna Suchocka

15/09/2014 15:54 Video

«La completa cancellazione dell'articolo 18 è una follia»

foto della notizia

Per il segretario Maurizio Landini, il premier Matteo Renzi non può far meglio degli ultimi tre predecessori se continua il loro «lavoro sporco» fatto di provvedimenti dettati dai vincoli europei. «C'è una battaglia da fare. Se i diritti vengono venduti per un po' di soldi siamo semplicemente dentro la logica che in questi anni ci ha portato al disastro»

15/09/2014 12:44 Video

Rublo ai minimi storici, con il placet di Mosca

foto della notizia

Nuovo record storico negativo per la divisa russa contro dollaro ed euro. Per la Russia però una moneta debole contribuisce a ridurre la dipendenza dalle importazioni, a favorire le esportazioni e ad aumentare la fiducia

15/09/2014 11:09 Video

Nel 2014 l'Italia in recessione, Pil a -0,4%

foto della notizia

Pesante taglio alle stime di crescita economica dello Stivale: per quest'anno è prevista una crescita negativa, mentre meno di cinque mesi fa stimava un +0,5%, in pratica un taglio di 0,9 punti percentuali. Sul 2015 invece la riduzione è di un intero punto percentuale: il dato è atteso allo 0,1%, a fronte del più 1,1% indicato nell'Economic outlook pubblicato il 6 maggio scorso

14/09/2014 20:13

Italia colpita dalla Sindrome di Stoccolma

foto della notizia

Una patologia come questa può identificare l’attuale momento storico dell’Italia nel modo più esatto: un Paese alla canna del gas che concede comunque fiducia alle figure che lo hanno ridotto così (BCE, UE, FMI e USA).

13/09/2014 15:29 Video

Boldrini: sugli sbarchi l'Italia deve «alzare la voce in Europa»

foto della notizia

La presidentessa della Camera: «Ritengo che ogni Paese debba gestire il proprio numero di richiedenti asilo, e noi non siamo i più esposti, ma noi abbiamo una responsabilità aggiuntiva drammatica, che è quella dei morti in mare. Duemila morti solo quest'anno è una guerra. Bisogna far capire che c'è in ballo una scommessa di civiltà che tutta l'Unione deve poter giocare»

12/09/2014 14:58 Video

Draghi: «La politica monetaria da sola non basta senza riforme strutturali serie»

foto della notizia

Il presidente della Bce ha detto all'Eurogruppo di Milano: «La ripresa continuerà, anche se a ritmo modesto. E' fragile e disomogenea, però secondo noi sta continuando. I paesi devono affrontare le raccomandazioni specifiche per il 2014 in maniera determinata»

12/09/2014 12:16 Video

Padoan rassicura l'UE: l'Italia manterrà gli impegni

foto della notizia

Il ministro dell'Economia facendo il suo ingresso alla riunione dell'Eurogruppo: «Come la stessa BCE ammette nel bollettino il quadro macro è molto peggiore di sei mesi fa e c'è un'ovvia meccanica implicazione per i conti pubblici. Il target del 2,6% era l'obiettivo compatibile con un quadro macro diverso, lo ripeto: noi rispetteremo i vincoli»

12/09/2014 10:32

L'Eurogruppo punta sulla riduzione del cuneo fiscale, Katainen: «Servono riforme per competitività»

foto della notizia

Il presidente Dijsselbloem ha ribadito l'impegno «per ridurre in maniera l'imposizione sul lavoro». Si tratta di «una chiara priorità politica». Poco convinto il futuro vicepresidente della Commissione: «La crescita ha bisogno sia di una migliore domanda sia di una miglior offerta. Sole politiche fiscali più accomodanti non potranno essere d'aiuto»

12/09/2014 08:34

Padoan: con la Germania «c'è accordo» sul «patto per la crescita»

foto della notizia

Il ministro dell'Economia, al suo ingresso all'Eurogruppo, ha risposto che da Berlino «non ci sono resistenze. E' una proposta di tutti. Elementi fondamentali sono le riforme strutturali e una più efficacia negli strumenti di finanziamento per attirare i capitali». L'omologo tedesco Schauble: «Necessario un rafforzamento degli investimenti ovunque in Europa»

12/09/2014 06:14

La Merkel impone all’Europa il gioco delle tre carte

foto della notizia

Sul trono dell’Unione si è insediata una vecchia conoscenza degli italiani: il signor Machiavelli. La Cancelliera tedesca per costruire l’esecutivo di Bruxelles a sua immagine e somiglianza ha resuscitato tutte arti dello stratega fiorentino. E a cose fatte c’è una sola certezza: «Il Principe» ha preso casa a Berlino.

11/09/2014 18:01

Padoan: dall'Ue «manca uno sforzo per la crescita e l'occupazione»

foto della notizia

Il ministro dell'Economia in occasione dell'Eurofi di Milano: «Possiamo fare di meglio se coordiniamo meglio le politiche nazionali con le politiche comunitarie». Poi ha presentato i 3 pilastri del semestre italiano al Consiglio dell'Unione Europea: migliore integrazione del mercato interno, riforme strutturali e rilancio degli investimenti

11/09/2014 17:52

Banche, major petrolifere e industrie russe sotto scacco

foto della notizia

Nel mirino delle nuove sanzioni europee contro la Russia ci sono banche, major petrolifere e industrie della difesa russe. In base al comunicato diffuso da Bruxelles, da domani la vita finanziaria sarà ancora più complicata per le principali cinque banche statali russe, per tre compagnie petrolifere e per una lista di nove società miste della difesa.

11/09/2014 15:59

4 priorità per attrarre investimenti

foto della notizia

Il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, ha aperto i lavori dell'Eurofi a Milano presentando un quadro a tinte fosche. «La politica monetaria da sola non può rilanciare la crescita e garantire la stabilità finanziaria nell'area euro», ha avvertito, aggiungendo «al cuore del problema c'è la debolezza della domanda aggregata, in particolare degli investimenti. Rilanciarli è cruciale»

11/09/2014 14:24

Vertice Ecofin, Italia sorvegliata speciale

foto della notizia

La BCE ha ammonito Roma sul fatto che «permangono rischi sul conseguimento degli obiettivi di deficit 2014». L'Ocse ha ricordato che il nostro paese è l'unico a registrare crescita negativa ininterrottamente fin da tutto il 2012. La Commissione UE ha denunciato che nello Stivale la produttività è rimasta ferma e l'efficienza degli investimenti è bassa. Domani i primi incontri economici comunitari

11/09/2014 12:30

Commissione Ue: in Italia crollo del manifatturiero

foto della notizia

Bruxelles ha calcolato che nello Stivale la crisi economica, in corso dal 2007, ha provocato la chiusura di quasi una azienda su cinque in un settore che ha visto una contrazione delle attività del 24,5%. Secondo le ultime rilevazioni Istat, la produzione industriale ha registrato un calo a luglio dell'1% su giugno e dell'1,8% nel confronto annuo

10/09/2014 21:28

Europarlamento: deputati a rischio bocciatura

foto della notizia

Il neopresidente eletto, Jean-Claude Juncker, ha presentato oggi a Bruxelles i suoi parlamentari. Ma non tutti i commissari designati sembrano avere le stesse chance di passare il severissimo esame del Parlamento europeo, previsto per il 21 o 22 ottobre a Strasburgo. Tra gli altri, sono a rischio bocciatura Navracisics, Hill, Hogan e Bratusek.

10/09/2014 20:48

Commissione UE: sette vicepresidenti per Juncker

foto della notizia

Il neopresidente eletto Jean-Claude Juncker ha presentato oggi la nuova Commissione europea. Intorno a lui graviteranno sette vicepresidenti, che garantiranno lavoro di squadra e coerenza, un team leader che coordinerà gli altri altri commissari nello svolgimento delle loro funzioni.

10/09/2014 14:43

Juncker: Il mio braccio destro sarà Timmermans

foto della notizia

Secondo il presidente della Commisisone, «la Mogherini è ultra competente», mentre il ministro degli Esteri olandese, Timmermans, sarà il suo vice. La presentazione di tutti i commissari avverrà oggi a Bruxelles.

10/09/2014 13:40

Petrucci a Renzi: «Anche nel basket limitare gli extracomunitari»

foto della notizia

«Ormai è chiaro che è difficile limitare l'impiego dei comunitari. Solo la presidenza italiana di Renzi all'Unione europea può lavorare a tal fine per proteggere i vivai. Dobbiamo andare a Rio».

10/09/2014 06:54

Assedio alla Germania

foto della notizia

La Commissione europea ha fatto subito eco al Fondo monetario internazionale, e si profila quasi un «assedio alla Germania» al Consiglio Ecofin informale che si svolgerà venerdì e sabato a Milano. Berlino «ha i margini» per fare di più sugli investimenti infrastrutturali. Non solo aiuterebbe la sua crescita economica, ha affermato Bruxelles, ma anche il riequilibrio di tutta l'area euro.

09/09/2014 16:46

«Volo MH17 abbattuto da un missile»

foto della notizia

L'aereo di linea malese caduto in Est Ucraina uccidendo le 298 persone a bordo è stato colpito da «numerosi oggetti ad alta energia», secondo il rapporto preliminare dell'Agenzia olandese per la sicurezza aerea, che rafforza così la tesi dell'abbattimento da parte di un missile. Ieri l'Unione europea ha concordato una serie di nuove sanzioni per la guerra in Est Ucraina.

09/09/2014 16:04

Nessuna nuova sanzione a Mosca, «paura» dell'inverno

foto della notizia

Con il freddo dietro l'angolo, la Russia ritrova un'arma di provata efficacia nello scontro con l'Occidente: il gas. Secondo fonti diplomatiche che hanno seguito il dibattito a Bruxelles, lo spettro di un taglio delle forniture russe ha frenato un nuovo giro di vite contro il Cremlino.

09/09/2014 12:14

Bruxelles chiede più flessibilità, «nein» di Berlino

foto della notizia

Dopo l'FMI anche la Commissione UE sostiene che il Governo tedesco può fare di più in termini di politiche di bilancio per favorire la crescita. Per il ministro delle Finanze tedesco, Schaeuble, però sarebbe «un errore e non prenderemo questa strada».

09/09/2014 07:38

«Berlino deve spendere di più»

foto della notizia

Con un avanzo di bilancio in equilibrio e un surplus commerciale «esplosivo» - a luglio l'export della Germania ha superato per la prima volta in assoluto la cifra record di ben 100 miliardi di euro - la locomotiva di Eurolandia rischia di ritrovarsi nella scomoda posizione di «imputato» al Consiglio dei ministri delle Finanze, che si svolgerà venerdì e sabato a Milano.

08/09/2014 18:16

Cura Draghi, la Merkel «guarisce» subito per gli altri si vedrà

foto della notizia

Le esportazioni a luglio hanno per la prima volta in assoluto hanno oltrepassato la soglia psicologica dei 100 miliardi di dollari. Nen l'8,5 per cento in più rispetto allo stesso mese del 2013 (93,1 miliardi). Nel frattempo le importazioni hanno segnato un incremento più moderato e in questo modo anche il surplus commerciale tedesco ha stabilito un record mensile, toccando 23,4 miliardi di euro.

08/09/2014 13:23

Squinzi: «Pubblico e privato facciano sinergia»

foto della notizia

Il presidente di Confindustria: «Sbloccare l'Italia significa adottare una serie di misure coerenti e fare in modo che queste si traducano in comportamenti. Abbiamo bisogno di una linea che sforni a getto continuo innovazione pubblica e privata». All'UE: «Un po' più di flessibilità non farebbe male».

08/09/2014 12:02 Video

Renzi e il «patto del tortellino con i leader della sinistra europea»

foto della notizia

Il segretario del Pd ha concluso la festa dell'Unità tornando sui temi di stretta attualità. «Le mosse della Bce vanno secondo me, in generale, nella direzione giusta». Prima dell'incontro con gli altri leader socialisti europei si è concesso una battuta per sottolineare l'importanza dell'Unione: «Oggi portiamo tutti a mangiare i tortellini»

08/09/2014 10:44

Ucraina, violato il cessate il fuoco

foto della notizia

Colpi di artiglieria sono stati sparati vicino all'aeroporto di Donetsk, mentre si segnalano bombardamenti a Mariupol sul mare di Azov, dove una donna è rimasta uccisa. Due giorni fa era stata siglata una tregua alle ostilità.

> <