> <
22/07/2014 11:44

South Stream si farà

foto della notizia

Così Mosca incalza sulla costruzione della via del gas più combattuta e osteggiata, che nei piani, nati con le prime guerre del gas con Kiev, deve bypassare l'Ucraina, e portare il metano russo nell'Europa centro-meridionale. «Purtroppo» la Commissione europea «blocca un ulteriore dialogo» ma «la cerchia dei sostenitori si allarga» afferma il viceministro degli Esteri Aleksey Meshkov in un'intervi

21/07/2014 20:23

L'Italia vuole discutere con gli Usa di governance della rete

foto della notizia

«Sull'evoluzione del ruolo di Icann cercheremo di costruire una posizione comune dell'Europa con cui confrontarci con gli Stati Uniti», dice il sottosegretario alle Comunicazioni Antonello Giacomelli

21/07/2014 17:00

Mosca avverte Bruxelles: a breve le riserve ucraine di gas saranno esaurite

foto della notizia

Mentre l'attenzione dell'Ue è tutta concentrata sul dramma della catastrofe aerea del Boeing 777 malese e sembra pronta a nuove sanzioni, la Russia anticipa uno scenario «davvero» realistico per il prossimo inverno.

21/07/2014 15:38

Mosca chiede il dialogo e spera nell'Italia

foto della notizia

Alla luce della crisi ucraina e in seguito all'abbattimento del volo MH17 - mentre i leader di Francia, Germania e Gran Bretagna valutano la possibilità di nuove sanzioni - dalla diplomazia russa si esprime fiducia sul fatto che l'Italia possa giocare un ruolo di mediazione e rilanciare il dialogo dopo mesi di crescenti attriti sull'Ucraina.

21/07/2014 12:21

Perchè la Russia non interviene nella crisi ucraina?

foto della notizia

Oggi molti esperti si pongono la domanda perché la Russia non interviene nell'andamento della crisi ucraina, considerando che continuano i combattimenti nell'Est del paese nonostante l'annunciato cessate-il-fuoco e tutti gli sforzi della comunità internazionale per la ricerca della soluzione pacifica.

18/07/2014 20:05

Euro contro dollaro

foto della notizia

Tra Stati Uniti e Francia è scoppiato lo scandalo. Il motivo è stata la decisione di un tribunale statunitense di obbligare la banca francese BNP Paribas a pagare una multa di 8830 milioni di dollari per aver violato le sanzioni contro Iran, Cuba e Sudan, che vieta le transazioni in dollari.

17/07/2014 23:50

Chi vuole trascinare la Russia nella guerra in Ucraina?

foto della notizia

Gli USA continuano a ricattare l’Europa per obbligarla a irrigidire le sanzioni contro la Russia. L’amministrazione Obama dice che Mosca sta ignorando le richieste di de-escalation della crisi ucraina. Quanto sono fondate queste accuse e quali sono i veri scopi della Russia in Ucraina?

17/07/2014 14:31

Kiev tra l'incudine e il martello

foto della notizia

Nel braccio di ferro tra Occidente e Russia chi rischia di avere la peggio sul breve periodo è però la stessa Ucraina, che corre il pericolo di rimanere schiacciata nell'irrigidimento delle posizioni e dall'eventuale reazione annunciata da Vladimir Putin.

17/07/2014 11:15 Video

A maggio l'Italia ha esportato più della Germania

foto della notizia

In quel mese le vendite di prodotti italiani aumentano del 3,1%, mentre quelli tedeschi si fermano ad un +2,3%. A fare da volano i risultati sul fronte europeo (+5,8% su base annua), sebbene il principale contributo sul fronte del surplus della bilancia commerciale continui a provenire dai paesi Extra-Ue (pari al 63,0%, per un valore di circa 2,3 miliardi di euro)

17/07/2014 08:40

Fiat in crescita in tutti mercati UE

foto della notizia

Nell'Europa dei 28 più le nazioni aderenti all'Efta sono state 1 milione 230 mila le immatricolazioni a giugno, con una crescita rispetto all'anno scorso del 4,3 per cento. Nel progressivo annuo le registrazioni sono state quasi 6 milioni 852 mila, il 6,2 per cento in più nel confronto con lo stesso periodo del 2013.

17/07/2014 07:30

Nomine UE, vertice inutile

foto della notizia

Renzi è apparso abbastanza irritato per l'inconcludenza della riunione, e ha criticato la sua insufficiente preparazione da parte del presidente del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy. «Se la prossima volta ce lo dicono prima risparmiamo, possono mandarci un messaggino», ha ironizzato il Premier.

16/07/2014 16:48

Il vertice BRICS come punto di riferimento del mondo nuovo

foto della notizia

Molti esperti ritengono che il vertice BRICS in Brasile sia diventato un’illustrazione degli ampi progressi raggiunti nella struttura della moderna geopolitica. Un luogo comune letteralmente di tutti i commenti, dedicati all’incontro dei leader del gruppo dei paesi emergenti, è la constatazione dell’evidenza dei mutamenti che stanno avvenendo sulla scena politica mondiale.

16/07/2014 16:02

Disputa Vecchia-Nuova Europa su Mogherini ha radici lontane

foto della notizia

Sarebbe infatti la posizione morbida di Roma nei confronti della Russia, con l'Italia in buona compagnia di Germania e Francia, ad aver sollevato l'ira dei polacchi e dei baltici, in prima fila per la linea dura contro Mosca, anche per quel riguarda il possibile nuovo di giro di vite delle sanzioni contro il Cremlino.

16/07/2014 12:15

Zaia: «Avanti tutta sull'Igp al vetro di Murano»

foto della notizia

A esprimersi in questi termini è il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, dopo che da Bruxelles è stata lanciata una consultazione agli Stati membri per raccogliere le loro posizioni e adesioni sulla proposta di difendere con il marchio tutto il patrimonio europeo, non solo i prodotti agricoli, e quindi anche il vetro di Murano.

16/07/2014 10:53

Meloni: no a Mogherini, meglio commissario sull'Immigrazione

foto della notizia

Renzi si è consultato con la Merkel, Hollande e Van Rompuy; intanto in Italia la candidatura della Mogherini sembra assumere i toni di una guerra per procura tra Pd e Fi.

16/07/2014 08:27

L’Europa si sta opponendo alla linea russofoba degli USA

foto della notizia

In Europa sta divampando la battaglia intorno alla candidatura del nuovo alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza. Alcuni esperti ritengono che tutto il problema stia nel fatto che gli USA non vogliono vedere a Bruxelles politici indipendenti che prendano decisioni razionali in corrispondenza della situazione corrente.

16/07/2014 07:17

Ma non era inutile l’incarico ambito dalla Mogherini?

foto della notizia

A poche ore dalla nomina del futuro Alto Rappresentante dell’Unione per la Politica estera e di sicurezza comune, stampa e politica discutono del beneficio che possa derivare all’Italia dalla nomina di un rappresentante italiano ai vertici della Commissione.

15/07/2014 21:13

Dopo il giorno di Juncker, i leader europei alle prese con le altre nomine

foto della notizia

L'elezione di Jean-Claude Juncker oggi a Strasburgo, con un'ampia e forte maggioranza dell'Europarlamento, alla presidenza della prossima Commissione europea non ha semplificato le trattative in corso fra i governi degli Stati membri e le «famiglie» politiche continentali per decidere le altre nomine al vertice delle istituzioni Ue, a cominciare dall'Alto Rappresentante per la Politica estera.

14/07/2014 11:54

Gli scarti d'olio: da rifiuto a risorsa

foto della notizia

Il progetto Recoil si propone di realizzare una filiera ottimizzata per il recupero del liquido vegetale usato in cucina e trasformarlo in combustibile. Sono stati raccolti complessivamente 2.028 litri, evitando di immettere in atmosfera 122 kg di CO2 equivalente

12/07/2014 17:41

Fassino: «L'Europa non ci lasci soli»

foto della notizia

Il Presidente dell'ANCI commentando l'intesa raggiunta fra Stato, Regioni e Comuni sulla questione immigrazione, l'esponente del Pd ha ricordato che «da gennaio a oggi sono almeno 50 mila le persone sbarcate sulle coste italiane, ed è un numero aggiornato per difetto che, dovesse proseguire il fenomeno con questo trend, porterebbe alla fine dell'anno a una cifra quasi doppia, intorno ai 90 mila».

12/07/2014 13:04

Napolitano all'UE: accantonare «strategia di contenimento della Russia»

foto della notizia

Il Presidente della Repubblica: «Questo non potrà essere un semestre solo di affari interni della Ue, in relazione ai problemi dell'economia, per decisivi che siano, ma deve essere anche un semestre di forti impulsi europei per costruire una prospettiva di stabilizzazione e pacificazione a Est e Sud dell'Europa».

10/07/2014 23:00

Volevamo spezzare le reni all’Europa

foto della notizia

Poteva aver successo la strategia di Renzi in Europa? Si: se il sovvertimento dei valori, che sono alla base della civiltà occidentale, avesse subito una violenta amputazione. Non essendo questo immaginabile, la risposta è stata, «Nessuna deroga». Conseguenza? Una manovra finanziaria più che impegnativa per evitare il rischio di una nuova procedura d’infrazione che avrebbe un effetto dirompe

10/07/2014 08:30

Parigi e Berlino a Kiev: «State esagerando»

foto della notizia

Il Presidente francese Hollande e la Cancelliera tedesca Merkel hanno chiesto al presidente ucraino di dar prova di «moderazione» nell'intervento militare in corso nell'Est del Paese, dove le forze governative sono ormai a una quindicina di chilometri dalla roccaforte degli insorti Donetsk.

09/07/2014 19:44 Video

Dall’Europa un «stai sereno Matteo»

foto della notizia

C’è poco da rigirarla, l’Ecofin ha respinto tutte le avance di Renzi: nessun rinvio al 2016 del pareggio di bilancio, nessuna concessione speciale sugli investimenti in infrastrutture, anche si tratta di digitale e una avvertimento che suona come una minaccia, «non taroccate i conti». Risultato, in autunno una nuova stangata per gli italiani sarà inevitabile.

09/07/2014 17:55

Indagine UE su acquisizione di WhatsApp

foto della notizia

All'inizio dell'anno Facebook aveva annunciato l'acquisto del servizio di messaggeria instantanea per 19 19 miliardi di dollari, e in queste settimane la Commissione Europea sta verificando l'operazione. Lo riporta il Wall Street Journal, secondo cui il caso potrebbe essere un test su come le leggi sulla concorrenza potrebbero essere applicate al mondo dei social media

09/07/2014 16:46

L'esercito ucraino continua la sua offensiva nell'Est

foto della notizia

Le forze governative sostengono di controllarne le vie di accesso e la popolazione, oltre ai ribelli, teme un assalto finale, e sanguinoso. Intanto la diplomazia internazionale continua a tentare la via del negoziato: in giornata Berlino e Parigi devono nuovamente sentire il presidente Petro Poroshenko al telefono, mentre il ministro degli Esteri Federica Mogherini, ieri a Kiev, oggi ha incontrato

08/07/2014 15:21

Mosca in pressing per fare avanzare il South Stream

foto della notizia

Oggi il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha incassato l'appoggio della Slovenia alla nuova via del gas, mentre una controllata di Gazprom, la Tsentrgaz si è aggiudicata la costruzione del tratto serbo del South Stream. Anche l'Italia è favorevole alla sua costruzione e auspica che con Bruxelles si trovi una soluzione di compromesso.

08/07/2014 12:59

Il semestre italiano di presidenza UE viaggia su Fiat-Chrysler

foto della notizia

A Milano, in occasione della prima riunione informale dei ministri di Giustizia e Affari interni, ha debuttato la flotta di veicoli che Fiat-Chrysler ha fornito, in qualità di sponsor, al Governo italiano nell'ambito della presidenza di turno del consiglio dell'Unione europea.

08/07/2014 12:57

Al via la due giorni russa per il Ministro Mogherini

foto della notizia

Prima visita all'estero del capo della nostra diplomazia dall'inizio del semestre di presidenza Ue. L'esponente del governo Renzi è un interlocutore sicuramente interessante per il collega russo Sergey Lavrov - che incontrerà domani - anche in seguito ai rumors che la darebbero in pole position per la poltrona di Alto rappresentante per la politica estera dell'Unione europea.

05/07/2014 15:00

«South Stream» devierà per la Turchia?

foto della notizia

Il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha dichiarato che la Russia continuerà a promuovere il progetto «South Stream». Secondo quanto affermato dal presidente, sempre più politici europei e uomini d'affari si rendono conto che l'Europa «qualcuno vuole semplicemente 'utilizzare' per i propri scopi e che essa diventa un ostaggio degli approcci miopi ed ideologizzati della burocrazia di

04/07/2014 20:12

La Merkel promuove Telemaco, ma boccia Matteo

foto della notizia

Il Premier italiano ha perso l’occasione, di mettere sul banco degli accusati l’ingordigia della Germania che con i suoi surplus sull’estero è diventata l’epicentro della deflazione europea. In più ha rinunciato, pur di non inimicarsi la Cancelliera, ad un sicuro appoggio degli Stati Uniti e del FMI, già molto critici verso al bulimia tedesca.

04/07/2014 10:54

Amazon: guai in vista anche in Lussemburgo

foto della notizia

Lo dice il Financial Times, citando fonti anonime vicine alla questione secondo cui l'Antitrust Ue ha inviato una richiesta di informazioni al gran ducato per accertare che il trattamento sul portale di e-commerce non violi le normative comunitarie sugli aiuti di Stato

03/07/2014 15:11

Transito rifugiati, Italia sul banco degli imputati

foto della notizia

Alcuni governi dell'Ue sospettano che l'Italia consenta un transito troppo facile dei rifugiati, inizialmente approdati nella Penisola in provenienza dalle aree calde del Mediterraneo, in modo che possano registrarsi e chiedere asilo più tardi in altri paesi membri.

03/07/2014 15:09

Sanzioni alla Russia, rischio boomerang per l'economia europea

foto della notizia

Alla ricerca di nuovi tipi di sanzioni contro la Russia che non diventino un boomerang per l'economia europea, l'UE starebbe vagliando la sospensione di progetti in Russia finanziati dalla Banca europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo ( Bers) e la Banca europea per gli investimenti (BEI).

03/07/2014 10:56 Video

Renzi: «La vera sfida è ritrovare l'anima dell'Europa»

foto della notizia

Un'Unione proiettata nel futuro che punti sulla crescita economica e ritrovi un'identità comune. Su questi principi l'Italia baserà il suo turno alla guida dell'Unione, secondo il premier, che ha parlato davanti al Parlamento di Strasburgo inaugurando il semestre europeo italiano

02/07/2014 21:41

Renzi a Strasburgo, scontro col capogruppo PPE sulla flessibilità

foto della notizia

Oltre a mettere in dubbio la reale volontà dell'Italia di fare le riforme che Renzi ha promesso e di rispettare le regole di bilancio, Weber aveva sostenuto che, dopo il grande sforzo di risanamento finanziario fatto dai paesi con governi del Ppe (Portogallo, Grecia, Irlanda, Spagna), ora alcuni grandi paesi (Italia e Francia) con governi di centro sinistra, vorrebbero non rispettare le regole e a

02/07/2014 10:47

Prodi: «Serve una spesa pubblica europea»

foto della notizia

L'ex presidente della Commissione UE a poche ore dal discorso di Matteo Renzi a Strasburgo. «Non voglio dare consigli perché quella di oggi è una politica in cui si prendono decisioni con una rapidità e una modalità tali per cui io vengo sempre dopo. Ci metto giorni a riflettere, sono un passista».

02/07/2014 07:22

Austerità, un viaggio senza ritorno

foto della notizia

E’ tardivo recriminare sulla moneta unica o fomentare la sfida tra Lira ed Euro: entrambe le monete dovrebbero fare i conti con la carenza strutturale dell’Italia, dovuta al buco nell’acqua fatto dai tanti e vani propositi di riforma.

02/07/2014 06:36

Renzi a Strasburgo tra sogni e realtà

foto della notizia

Di fronte all'Europarlamento più euroscettico della storia, Matteo Renzi aprirà oggi a Strasburgo il semestre italiano di presidenza dell'Unione puntando sulla «speranza» che l'Europa può tornare a rappresentare. Solo se, ovviamente, riscoprirà l'importanza di crescita e sviluppo, e inizierà a farsi carico dei problemi concreti, a partire dalla questione immigrazione.

01/07/2014 23:16

Poroshenko vuole la guerra civile

foto della notizia

Fallita per il momento la mediazione internazionale, con Kiev che ha fatto marcia indietro rispetto ai progetti comuni per la de-escalation discussi domenica e lunedì con Mosca, Berlino e Parigi, lo scenario è adesso quello della guerra civile evocato dallo stesso presidente ucraino.

> <