19 agosto 2019
Aggiornato 20:30
Con un volo Air France proveniente da Parigi

Strauss-Kahn è rientrato a Parigi insieme alla moglie

Quattro mesi dopo l'inizio dello scandalo che lo ha travolto

PARIGI - L'ex direttore del Fondo monetario internazionale (Fmi), Dominique Strauss-Kahn, è rientrato stamattina in Francia, insieme a sua moglie, Anne Sinclair, con un volo Air France proveniente da New York, atterrato alle 7.05 all'aeroporto Roissy. Verso le 8 la coppia è giunta poi in auto presso la loro abitazione in place de Vosges, nel centro di Parigi.

Lo scorso maggio Strauss-Kahn era stato arrestato all'aeroporto Jfk di New York, mentre si accingeva a partire per la Francia, con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di una cameriera d'albergo. Travolto dallo scandalo, Strauss-Kahn si è visto costretto a dimettersi dal suo incarico al Fmi, ma dal processo è uscito completamente pulito, e il 23 agosto il Tribunale di Manhattan ha archiviato tutte le accuse.