> <
RSS

Marco Orlando: «Attenzione ad un uso distorto degli utili»

Dopo gli ultimi scandali che le hanno rese protagoniste della cronaca, al DiariodelWeb.it è intervenuto Marco Orlando, avvocato amministrativista del Forum di Roma, per parlarci delle cooperative. Ecco perché i loro utili - che non dovrebbero essere redistribuiti tra i soci, ma sempre reimpiegati per la sopravvivenza stessa delle coop – prendono strade ambigue e «alternative».

Draghi e Tremonti: il ritorno dei duellanti

L'ex ministro dell'Economia italiana Giulio Tremonti e il presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi, a distanza e in circostanze del tutto diverse, hanno provato ad illustrare quale potrebbe essere la strada da seguire per salvare l'Europa, uscire dalla crisi e rilanciare la politica.

Alexis Tsipras e il «ritorno» della Troika

Da qualche tempo non si usa più, ormai, il termine troika. Al suo posto, ora ci sono le 3i: le «istituzioni». Eppure, la sostanza non cambia perché sono sempre la BCE, il FMI e la Commissione ad avere l'ultima parola sul futuro della Grecia. Per Giulio Tremonti «neppure Margaret Thatcher chiederebbe tanto al popolo ateniese», ma non tutti la pensano allo stesso modo.

Arbitrio assicurato se l'arbitro dell'arte è il Ministero

Con la cultura non si mangia, diceva Tremonti attirando su di sé le ire funeste di chi al teatro, alla musica, all'arte e alla cultura in generale ha dedicato la sua vita. Ma che interessi poco il mondo politico dev'essere presto detto, se nessuno dei Deputati della Camera è stato disposto a rilasciare una dichiarazione sul problema degli ambigui finanziamenti ai teatri.

> <