16 giugno 2019
Aggiornato 09:00
Salvini batte Parisi e Berlusconi

Salvini leader del centrodestra, i sondaggi lo incoronano vincitore

Salvini è stato incoronato nuovo leader del centrodestra da un sondaggio lanciato nei giorni scorsi. Al secondo posto a sorpresa c'è Raffaele Fitto e al terzo posto si colloca Giorgia Meloni. Sul web la comunità leghista è molto numerosa e coesa

Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini.
Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini. ( Shutterstock )

ROMA – Salvini è il futuro leader del centrodestra. Questo è il responso di un sondaggio online lanciato nei giorni scorsi per testare il gradimento di alcuni esponenti di spicco del centrodestra e incoronare l'erede di Silvio Berlusconi. Tra i nomi sottoposti al giudizio degli utenti c'erano Matteo Salvini, Giorgia Meloni, Silvio Berlusconi, Raffele Fitto, Giovanni Toti, Stefano Parisi, Mara Carfagna, Angelino Alfano, Marina Berlusconi e perfino Flavio Briatore. E il verdetto è stato per certi versi sorprendente. Ecco perché.

Leggi anche "Salvini asso pigliatutto, sul web batte Renzi e Parisi"

Salvini nuovo leader del centrodestra
Salvini è stato incoronato nuovo leader del centrodestra dal popolo del web. Secondo un sondaggio online lanciato nei giorni scorsi da Il Tempo e Libero, il segretario del Carroccio è il politico più gradito agli utenti e perciò sarà l'erede di Silvio Berlusconi. La vittoria di Salvini non era affatto scontata perché al giudizio popolare sono stati sottoposti i nomi di tanti personaggi illustri del centrodestra italiano: Giorgia Meloni, Silvio Berlusconi, Giovanni Toti, Raffaele Fitto, Stefano Parisi, Giulio Tremonti, Mara Carfagna, Angelino Alfano, Gianfranco Rotondi e perfino un outsider come Flavio Briatore. Il leader della Lega Nord l'ha spuntata contro tutti raggiungendo il 38% delle preferenze.

Al secondo posto a sorpresa c'è Raffaele Fitto
Salvini non ha solo battuto Silvio Berlusconi e Stefano Parisi, ma ha distanziato notevolmente anche Giorgia Meloni che riesce a conquistare solo il terzo posto. Come sottolinea Andrea Turco su Termometropolitico, la vera rivelazione, infatti, è stata Raffaele Fitto, che a sorpresa ha raggiunto il 28% delle preferenze piazzandosi subito dopo il Matteo leghista. La sua battaglia per le primarie deve aver fatto breccia nel cuore degli utenti-elettori. Naturalmente questo sondaggio è solo un piccolo test e il futuro leader del centrodestra dovrà necessariamente passare per le primarie e ottenere la consacrazione delle urne per definirsi tale.

Sul web la comunità leghista è molto numerosa e coesa
Sta di fatto, però, che Matteo Salvini ha confermato ancora una volta di poter contare su una comunità virtuale molto forte e agguerrita. E' il secondo leader politico più seguito sul web (in pole position c'è Beppe Grillo), ha tanti fan da fare invidia anche al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e senza di lui su Internet il centrodestra non esisterebbe. Il segretario del Carroccio è seguito da 1.626.096 utenti, cresce con una media settimanale di circa 11mila nuovi fan e sono 554.321 le persone che parlano di lui su questo social network. Il primo ministro italiano è molto distante da Salvini: ha "soltanto" 924.417 fan, cresce con una media settimanale di circa 7mila nuovi fan e le persone che parlano di lui sono «solo» 93.419.