22 marzo 2019
Aggiornato 23:30
Calcio | Milan

Juventus: messaggio a Gattuso

La sontuosa prestazione dei bianconeri in Champions contro l’Atletico Madrid può essere d’esempio per i ragazzi di Gattuso che domenica sera affronteranno l’Inter.

Calciomercato

Milan, Higuain: la decisione è presa

Il Milan è stufo di questo Higuain. A vederlo giocare sembra, più che uno dei primi 5 bomber al mondo, sembra un calciatore in declino. Forse si tratta solo di voglia di andar via, è arrivato il momento di decidere

Calciomercato

Mondiali 2018: e le stelle stanno a guardare

Oltre agli azzurri, eliminati dalla Svezia nei playoff, saranno tanti i campioni costretti a guardare Russia 2018 dalla tv: Icardi e Nainngolan, ma anche Suso, Callejon, Morata, Alex Sandro fino al match winner dei mondiali 2014: il tedesco Goetze.

Calcio | Nazionale

Milan: il derby e quel grande equivoco

All’indomani del derby tra Milan e Inter finito a reti bianche c’è chi parla di un atteggiamento saggio dei rossoneri. Probabilmente senza tenere in considerazioni due aspetti fondamentali.

Calcio | Nazionale

La metamorfosi dell'Inter, esempio virtuoso per il Milan

La stagione complicata dei rossoneri sta gettando nello sconforto tutto il popolo milanista. Ma c’è qualcosa che può restituire il sorriso ai tifosi: l’esempio dell’Inter che dopo una stagione fallimentare ha cambiato marcia grazie ad un nuova guida tecnica, un allenatore serio e capace come Spalletti. Al Milan serve Antonio Conte per la rinascita.

Calciomercato

Mirabelli sotto attacco per il mercato: ma i colpi sbagliati sono solo due

L’inizio di stagione decisamente complicato ha messo sotto i riflettori la dirigenza rossonera e la sontuosa campagna acquisti messa in piedi da Fassone e Mirabelli. Si parla tanto di Kalinic e di operazioni sbagliate in attacco, ma i colpi mal riusciti forse sono altri. Ad esempio il difensore Musacchio e il centrocampista Calhanoglu: oltre 40 milioni sprecati.

Calcio

Inter-Real Madrid: bomba di mercato in arrivo?

Ciò che al momento appare impossibile potrebbe concretizzarsi incredibilmente la prossima estate, quando il club campione d'Europa in carica andrà all'assalto della stella interista, dell'uomo ora incedibile ma che a luglio può essere il protagonista del calciomercato internazionale e far rischiare ai nerazzurri di perdere il punto di diamante della squadra: Mauro Icardi

Calcio

Inter: c'è il responso medico per Icardi

Il centravanti nerazzurro salta la convocazione con la nazionale argentina dopo il problema accusato al ginocchio domenica nella gara col Torino, ma punta a tornare a disposizione di Spalletti dopo la sosta

Calcio - Serie A

Milan e Inter: uniti dalla Cina ma con una grande differenza

Dal campo alla scrivania, le due società di Milano rappresentano al momento due diverse filosofie: i nerazzurri molto più ricchi appaiono poco uniti in campo e in difetto di organizzazione societaria; i rossoneri invece sembrano sempre più compatti in campo e già pronti a ricostruire partendo dalle fondamenta.

Calcio

Mancini: «Fossi rimasto io all'Inter...»

L'ex tecnico nerazzurro ritorna a parlare del suo recente passato alla presentazione dell'iniziativa Panini Calciatori per Unicef: «Mi piacerebbe allenare la Nazionale». Icardi: «Mi sento milanese, legato a questo club».

Calcio | Serie A

Juventus-Inter: la storia infinita. Ma ora è di nuovo campionato…

Al termine di una settimana caratterizzata dalle polemiche infuocate tra Juventus e Inter, la serie A torna in campo per un turno che si annuncia piuttosto soft per le prime della classe: bianconeri a Cagliari, Roma a Crotone, Napoli in casa con il Genoa e Inter con l’Empoli. Il match clou di giornata è senza dubbio lo spareggio per l’Europa tra Lazio e Milan.

Calcio | Serie A

L'Inter schianta la Lazio 3-0, Pioli: «Natale sereno»

A San Siro vince 3-0 con i gol di Banega e la doppietta di Icardi e si porta proprio a tre punti dai biancocelesti, terzi ed in piena zona Champions aspettando che giochino Roma, Napoli e Milan. Inzaghi: «Incapaci di reagire, mi assumo la responsabilità».

L'Inter batte la Fiorentina 4-2

Pioli: «Paura di vincere? Forse»

La solita pazza Inter per poco non manda all’aria la prima vittoria di Stefano Pioli in panchina. I nerazzurri iniziano bene, giocando un bellissimo calcio e tenendo a bada la Fiorentina, che sfiora la rimonta giocando con un uomo in meno per tutto il secondo tempo.

Calciomercato | Milan

Milan: Bacca, tutto in 24 ore

Rifiutata la prima offerta del West Ham, adesso Carlos Bacca è chiamato a rispondere al rilancio degli Hammers: 4,5 milioni a stagione, da accettare subito oppure rifiutare e partire con il Milan per gli Stati Uniti. Entro 24 ore la partita sarà chiusa.

Calcio | Inter

Thohir blinda Mancini: «è il nostro fuoriclasse»

Il presidente dei nerazzurri blocca Icardi («E' incedibile») e prova a venire incontro all'esigenze dell'allenatore: «Ci parlerò negli USA». Nel frattempo, però, da Mosca segnalano che c'è anche lui tra i candidati alla panchina della Russia.

Calciomercato-Milan

Milan, per Montella c'è un dubbio centravanti

Tra le tante indiscrezioni sul mercato rossonero, una delle più interessanti è quella legata al prossimo centravanti. Tra la suggestione Pellè, il richiamo all’ex viola Mario Gomez e il polacco Milik, l’unica certezza è prima di qualsiasi operazione sarà necessario cedere Bacca al miglior offerente.

Calciomercato | Milan

Ibra, addio al Psg: scatta l’assalto delle big d’Europa

Il centravanti svedese annuncia l’addio al Paris Saint Germain e tutti i top club europei tentano il colpaccio. In prima fila Real Madrid, Bayern, Chelsea e United, ma anche dall’Italia sono in tanti a reclamarlo. Il sogno di Ibra però è fare felice la famiglia e quindi la sua futura destinazione può essere solo una…

Calcio - Serie A

Mihajlovic suona la carica: «E ora attenti al Milan»

Entusiasmo alle stelle nello spogliatoio rossonero dopo la vittoria per 3-0 nel derby contro l’Inter. Un successo fermamente voluto innanzitutto dal tecnico serbo che aveva promesso un girone di ritorno in rimonta: «L’avevo anticipato, ci prenderemo tante rivincite in questa seconda parte di stagione».

Calcio - I top e i flop Milan-Inter 3-0

Milan, Kucka e Bacca spazzano via l'Inter

Protagonisti della stracittadina milanese, oltre naturalmente ai due tecnici amici-nemici, i bomber di Milan e Inter: da una parte Bacca e Balotelli (nel bene e nel male), dall’altra Icardi, uomo decisivo del match.

Calcio | Inter

Thohir: «Icardi deve avere pazienza»

E' un Erik Thohir soddisfatto a metà quello intervistato a Premium Sport: «Sarò molto contento se ci qualificheremo per la prossima Champions, vorrà dire che siamo sulla strada giusta». Jovetic: «Credo nello scudetto»

Calcio | Udinese, 0 - Inter, 4

Mancini: «Con l'Udinese lo spirito giusto per vincere»

Il risveglio di Icardi non ha trovato impreparato il tecnico nerazzurro: «Non ho mai avuto dubbi su di lui. Ha già fatto sei o sette gol con tutte le difficoltà ed è una buona media. Miglior difesa? Ora puntiamo a diventare il miglior attacco».

Calcio | Milan

Troppe voci stonate nel coro di Mihajlovic

L’elenco dei promossi e bocciati dopo il derby perso contro l’Inter è pieno di sorprese. Inattesa la bella prova di Kucka, così come il ritorno in grande stile di capitan Montolivo e di Mario Balotelli. Deludono ancora una volta Honda e De Sciglio, affiancati stavolta da Bacca, Luiz Adriano e Bonaventura.