3 dicembre 2022
Aggiornato 04:01
Calciomercato

Mercato Milan: un’altra estate low cost

Iniziano a trapelare nomi e cifre riguardo la cessione del club ai cinesi, ma anziché rafforzare entusiasmo e certezze, aumenta solo l’incertezza generale. Preoccupano le cifre per il mercato: appena 15 milioni almeno fino al closing che però arriverà a campagna acquisti già chiusa.

Polemica dopo la video inchiesta del Corriere della Sera

Calderoli: «Mercato uteri in affitto è orrore disumano»

Duro il Senatore della Lega Nord: «È mercato vite umane, bambini equiparati a oggetti commerciali». Quagliariello (idea): «Emerge la realtà». Carfagna (Forza Italia): «Utero in affitto in Italia è e resta reato». Gasparri: «Legge su unioni civili apre al commercio di figli».

Calciomercato | Milan

Milan: Bacca, tutto in 24 ore

Rifiutata la prima offerta del West Ham, adesso Carlos Bacca è chiamato a rispondere al rilancio degli Hammers: 4,5 milioni a stagione, da accettare subito oppure rifiutare e partire con il Milan per gli Stati Uniti. Entro 24 ore la partita sarà chiusa.

Presidenziali USA 2016 | Convention Repubblicana

Per una notte tutti con Trump

Il New York Times ha sottolineato che, almeno per una notte, il Grand Old Party si è mostrato unito: a emergere non sono stati tanto i temi, quanto la volontà di sostenere Donald Trump come candidato alle elezioni presidenziali e quella di combattere, in tutti i modi, la democratica Hillary Clinton.

Italia potrebbe proporre diluizione azioni e tutela bond

Moody's: Disputa Roma-Bruxelles su attuazione regole bail-in

Il problema è infatti nell'applicazione o meno dei famigerati meccanismi di «autosalvataggio», che per tutelare i contribuenti in linea generale impongono di tosare prima azionisti e, questione ancor più controversa, creditori e obbligazionisti della banca in affanno. Draghi: «Regole UE hanno tutta la flessibilità necessaria»

Presentata la proposta a Bruxelles

Riduzione gas serra, criteri UE penalizzano l'Italia

All'Italia è stato assegnato un obiettivo del 33%, meno che alla Francia (37%) alla Germania (38%) e al Regno Unito (37%), che però, a causa della Brexit, potrebbe fra qualche anno non essere più vincolato dalle decisioni UE. Il Ministro dell'Ambiente, Galletti: «Proposta iniqua»