9 dicembre 2019
Aggiornato 00:30
Movimento 5 stelle

Giarrusso lascia Le Iene per il M5s

Il giornalista sostituirà l'ammiraglio Rinaldo Veri come candidato pentastellato nel collegio Lazio 1-10 Roma/Quartiere Gianicolense

Politica e Tv

Salvini ha «un limite» su Fabio Fazio

Il segretario del Carroccio ospite di Quinta colonna ha detto la sua su alcuni conduttori del Servizio pubblico: «Massimo rispetto per Vespa, ma...»

Politica e Tv

Fico spara a zero su Vespa e su Di Maio...

Il presidente della commissione vigilanza Rai: «E' una questione di giustizia. Adesso che vige il tetto sui compensi, i conduttori devono scegliere: o sono giornalisti o sono star»

Governo Renzi

Un anno fa Renzi consigliava Mps, oggi vale quasi un quarto

Il premier a Porta a porta il 22 gennaio: «Oggi la banca è risanata, e investire è un affare», sempre da Vespa il 6 settembre: «Io da questo salotto dissi che se un soggetto si fosse voluto comprare azioni dell'istituto senese avrebbe potuto farlo a condizioni ottime e lo confermo» Da allora il titolo è crollato da 0,75 a 0,20

Forza Italia

Berlusconi: voto No contro «una dittatura di Renzi o di Grillo»

Il Cavaliere è contro la modifica della Costituzione, mentre i vertici di Mediaset sono per il Sì per paura «della possibile ritorsione di chi è al potere» ha spiegato lui stesso, ospite a Porta a Porta, di Bruno Vespa su Rai1

Forum a Prosecco su «Wine Research Team»

La nuova frontiera del vino italiano

Al forum erano presenti, fra gli altri, il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina, il presidente della regione Veneto Luca Zaia, il presidente della Federvini Sandro Boscaini e, tra i produttori, Bruno Vespa e Massimo D'Alema, la cui azienda umbra partecipa alle sperimentazioni di WRT.

Ma Salvini e Meloni dicono «no»

Roma, Bruno Vespa candidato sindaco. L'ultima mossa del Cav

Silvio Berlusconi avrebbe confidato a Matteo Salvini e a Giorgia Meloni, ricevuti ad Arcore martedì sera, che il nome di Bruno Vespa sarebbe già al vaglio dei sondaggi.

FdI: no a decisioni mezzo stampa

Berlusconi lancia il programma in 6 punti con Salvini e Meloni

In un periodo in cui non si fa che parlare di ricompattare il centrodestra, dalle pagine dell'ultimo libro di Vespa spunta il programma in 6 punti con Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Ma quest'ultima: «Non abbiamo concordato nulla»

Calcio | Serie A

Milan, l’inaccettabile teoria di Berlusconi e Galliani

Anche Berlusconi, così come già in passato Galliani, risponde con l’ormai celebre ritornello «Chi vince parla, chi perde tace» ai cronisti che chiedevano spiegazioni sui motivi della crisi rossonera. E invece mai come in questo momento la dirigenza del Milan ha il dovere morale di spiegare ai tifosi le ragioni di un tracollo intollerabile.

Si riparte con gli annunci

Renzi-Berlusconi, ormai siamo al plagio

La promessa di Matteo di tagliare l'Imu è una perfetta fotocopia di quella del suo predecessore Silvio: ormai è così a corto di idee da dover rispolverare slogan di dieci anni fa. Un segno che il suo governo è finito e che il premier è già in campagna elettorale

I sondaggi registrano un inaspettato testa a testa in Veneto

A Tosi riesce il colpo: Moretti in crescita su Zaia

Secondo due sondaggi commissionati da Bruno Vespa, tra Zaia e la Moretti ci sarebbe al massimo un punto di distacco. Il dato sarebbe una chiara conseguenza dello strappo di Tosi, che, dato all'11-12%, avrebbe eroso parte del consenso di Zaia. A guadagnarci, la dem Moretti. Che, fino a qualche settimana fa, non aveva alcuna chance di vittoria, mentre ora sembra potersela giocare.

La Lega Nord sulla vicenda Lupi

Centinaio: "Quelli di Ncd hanno più poltrone che elettori"

Questa mattina si è svolto un colloquio di circa un'ora tra il premier, Matteo Renzi, e il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per un faccia a faccia sul futuro del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dopo le dimissioni di Maurizio Lupi. Ai microfoni di DiariodelWeb.it è intervenuto Gianmarco Centinaio, capogruppo al Senato della Lega Nord.

NCD è contro la Riforma delle banche poolari, ma voterà il decreto

Tancredi: «La fiducia al governo Renzi non è in discussione»

Il premier, Matteo Renzi, ha deciso di imporre la fiducia sulla Riforma delle banche popolari, ma il nuovo centro destra non è d'accordo. Che ne sarà della maggioranza di governo, e cosa farà Alfano? L'abbiamo chiesto al deputato di NCD Paolo Tancredi, capogruppo della Commissione Parlamentare Bilancio e Tesoro, che ha rilasciato una dichiarazione per i lettori di DiariodelWeb.it.

Il sindaco ancora sulla graticola

NCD chiede a Renzi la testa di Marino

La vincenda delle multe al primo cittadino di Roma, Ignazio Marino, rischia di diventare un boomerang. Il Nuovo Centrodestra è pronto a sferrare l'attacco, ancora, e oggi, dopo il 'quasi' dietro front dell'inquilino del Campidoglio - che si rimangia la stora dell'hacker - si dice pronto a denunciare in Procura la «simulazione di reato». NCD a Renzi: «Rifletta bene sul da farsi».

Renzi è pronto a mollare Forza Italia

«Berlusconi non provi a fermarci»

Il premier, Matteo Renzi, ha le idee chiare: il Patto del Nazareno non può essere fermato né rallentato. Se qualcuno intende fare il temporeggiatore, vorrà dire che il suo governo guarderà altrove per proseguire il cammino delle riforme.

Per la Lega il nodo-Legge elettorale non esiste

Salvini: «Prima si vota meglio è»

Il leader del Carroccio, Matteo Salvini, non vede l'ora di tornare alle urne. La legge elettorale non è un problema da risolvere: per lui conta meno di zero. «Prima si vota meglio è - ha dichiarato il segretario della Lega Nord - con quale legge elettorale lo scelga Renzi: a estrazione, al gioco del lotto, alla tombola, a me non interessa».

Il leader di Forza Italia torna a parlare di golpe

Berlusconi: «Saremo noi a eleggere il prossimo presidente della Repubblica»

«Non ci furono i carri armati, ma fu sovvertita volontà popolare»: così ha dichiarato Silvio Berlusconi a proposito delle vicende che hanno portato nel novembre 2011 alle sue dimissioni da premier. L'ex Cavaliere considera un «sacrilegio l'applicazione retroattiva della legge Severino, e si augura che la Corte europea dei diritti dell'uomo gli «renderà giustizia»

Possibile alleanza tra Mediaset premium e Telecom Italia

Berlusconi: Non vogliamo scalare la Telecom

Mediaset sta parlando con Telecom Italia in vista di una possibile alleanza su Mediaset Premium. Lo ha confermato lo stesso Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente del Biscione, nel nuovo libro di Bruno Vespa in uscita il prossimo 6 novembre.

Movimento 5 stelle

Grillo va da Vespa e Porta a Porta segna il record stagionale

Il leader del Movimento 5 stelle è tornato, dalla trasmissione su Rai 1, sul post della «lupara bianca» contro Matteo Renzi: «E' un termine giornalistico, non è un termine mafioso, è la scomparsa di questi personaggi, sono scomparsi». Poi ha mostrato a u assegno gigante per dimostrare quanti milioni il M5s ha restituito allo Stato

«Mai pensato al Quirinale. E mai «fatto spiare nessuno»

Berlusconi «parla» con Vespa

Il giornalista: «Nel mio libro il Premier risponde alle 10 domande di Repubblica»

Sullo sfondo della trasmissione di Bruno Vespa anche la querela di Fini a Feltri

Terremoto «Porta a porta»

E intanto in difesa di Ballarò scende in campo anche il Cardinale Tonini