14 ottobre 2019
Aggiornato 20:00
Chi andrà con il Pd, chi con il centrodestra

Divorzio «consensuale» in Alternativa popolare

«Ora ci stiamo dividendo sulla prospettiva delle nuove rotte» ha spiegato il coordinatore di Ap, Maurizio Lupi. Formigoni per il ritorno a destra

Cronaca

Famiglia rom occupa villa di Formigoni a Porto Cervo

«Anche i nostri figli hanno diritto a una vacanza al mare»: con questa frase si sono giustificati mamma papà e figli che hanno occupato abusivamente la lussuosa villa dell'ex presidente della Regione Lombardia

Giustizia e politica

Formigoni condannato a sei anni per corruzione

L'ex presidente della Regione Lombardia era coinvolto nel processo sul presunto giro di tangenti intorno alla Fondazione Maugeri di Pavia. Il Tribunale di Milano lo ha riconosciuto innocente per l'accusa di associazione a delinquere

Confiscati beni per 6,6 milioni di euro

Formigoni condannato a 6 anni per corruzione nello scandalo Maugeri

«Non ho commenti da fare. Prendo atto di questa vicenda» ha detto l'ex presidente della Regione Lombardia in seguito alla sentenza del tribunale di Milano per il presunto giro di tangenti intorno alla Fondazione Salvatore Maugeri di Pavia

Il premier annuncia i progetti del governo per il dopo Expo

Renzi: «Siamo una superpotenza culturale»

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, dal Piccolo Teatro di Milano, ha parlato dell'esposizione universale appena conclusa e degli ambiziosi progetti del governo per il dopo Expo

L'esponente di Ncd sulle riforme

Formigoni: Se Renzi si incaponisce rischia la maggioranza

«Se lui si intestardisse, vedo in pericolo la maggioranza»: il senatore del Nuovo Centrodestra Roberto Formigoni parla di riforme e si dice convinto che «il cuore di questa riforma è il superamento del bicameralismo, la velocizzazione del processo di decisione, la riduzione dei senatori e l'eliminazione degli emolumenti»

Nel centro... del mirino

Alfano e Casini chiedono l'elemosina a Renzi

Per non morire, i due partiti di Area popolare sono pronti a sciogliersi nel Partito della nazione di Renzi, in cambio di una manciata di posti in lista. E meno male che doveva essere il Nuovo centro destra...

Per Ncd il Cavaliere sta sbagliando tutto

Formigoni: «Berlusconi ha fatto Karakiri»

Il risultato delle regionali dimostra che "Berlusconi ha sbagliato tutto", secondo Roberto Formigoni, e ora "tocca a Ncd ricostruire il popolo moderato".

Fi apre alle unioni civili

Luxuria: Berlusconi è con i gay

Dopo l'incontro con il leader di Forza Italia ad Arcore, Vladimir Luxuria conferma l'interesse di Berlusconi per un'apertura di FI ai diritti gay. Durante il meeting, infatti, Silvio si sarebbe detto disposto ad approvare una proposta di legge «alla tedesca« sulle unioni civili, qualora venisse presentata da Renzi.

Comunione e Liberazione

L'inizio del declino del Meeting di Rimini

Anche se per gli organizzatori «non è cambiato nulla», che il Meeting non sia più la passerella del fine estate per i politici è stato chiaro a tutti quelli che hanno varcato la soglia della fiera romagnola. Serve un altro dato per confermare l'inizio del crepuscolo del Meeting? Si potrebbero contare gli stand e gli sponsor della manifestazione.

La crisi ucraina

Lega: «Sanzioni alla Russia daneggiano il made in italy»

A portare la questione all'attenzione di Bruxelles è l'europarlamentare e vicesegretaria veneta della Lega Nord, Mara Bizzotto, che ha presentato un'interrogazione urgente alla commissione UE. Formigoni: «Collaboriamo con la Russia, nemico è fondamentalismo».

Anti-Renzi cercasi

Centrodestra: Arrivano le primarie

Sono alle porte le primarie del centrodestra, previste in autunno, e si comincia dalla Puglia. Ma, come sostiene Renato Schifani (Ncd), mettere insieme i cocci non sarà così facile: «ci sono i moderati che stanno al governo, quelli che stanno all'opposizione (Fi), la destra lepenista (Lega) e la vecchia destra (Fdi). Metterli insieme è un'impresa quasi impossibile».

Nuovo Centrodestra

«La pitonessa striscia. E si nutre di vermi»

Formigoni (NcD): «Berlusconi abbiamo cercato di convincerlo in tutti i modi, ma è prigioniero dei falchi. E anche di serpenti. Alla Santanché potrei dire: io non sono mai stato condannato invece il tuo capo, il tuo padrone, di condanne ne ha ammucchiate parecchie». La replica: «Francamente lo facevo più colto. Il mio soprannome è il termine con cui veniva indicata Pizia, figura mitologica»

Frattura nel Popolo della Libertà

Nasce il gruppo Popolari di Formigoni

L'ex presidente della Lombardia ha riunito intorno a se 25 ex senatori del Pdl e 10 del Gal, annunciando: «Voto sì alla fiducia perché in un momento di grave crisi come questo è necessario sostenere questo governo. Una crisi ed elezioni anticipate sarebbero gravissime»

Centrodestra | Il caso Lombardia

Formigoni: La Lega non avrà il Governatore

Lo ha detto a Tgcom24 Roberto Formigoni, attuale presidente della Regione Lombardia: «Sarà un uomo del Pdl, se poi vorrà appoggiarlo sarà la benvenuta». Maroni: «Lavoriamo ad alleanza con il Pdl, se no da soli». Santanchè: «Formigoni non si candidi alle primarie»

Centrodestra | Regionali Lombardia

La nuova giunta Formigoni su Twitter

Del nuovo Governo lombardo faranno parte due tecnici, rispettivamente il professor Mario Melazzini e il professor Andrea Gilardoni. Nel pomeriggio di oggi Formigoni presenterà la nuova Giunta ai media

Centrodestra | Regionali Lombardia

Formigoni apre la campagna elettorale in casa della Lega: Unire il PPE italiano

Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, ha aperto sabato la propria campagna elettorale per le regionali con un comizio in piazza San Vittore a Varese, a poche decine di metri dalla sede storica della Lega nord, durante il quale ha voluto sottolineare, in coincidenza della metà esatta del suo quarto mandato, i risultati raggiunti

Centrodestra | Il caso Lombardia

Formigoni: Lega? Serve un'alleanza con i moderati

Il Governatore: «Non darò la Regione Lombardia alla Lega: il mio successore deve essere un pidiellino» e «su questo la stragrande maggioranza dei dirigenti del partito è con me». Albertini: «Su Pdl-Lega decida congresso, non dirigenti. Minetti? Ora la chiamerà Tinto Brass...»

Il caso Lombardia

Formigoni: Alle elezioni in tempi rapidissimi

Il Consiglio regionale della Lombardia interromperà in anticipo la legislatura «entro una settimana». A dettare la scadenza, sulla base delle dimissioni dei consiglieri del Pdl già nella mani del capogruppo, è Formigoni che intende andare al voto già la domenica prima di Natale o al massimo entro metà gennaio 2013. Tosi: «Non penso potremo sostenere candidato non leghista»

Pdl in pressing sulla Lega Nord

Formigoni: Dimissioni per votare subito

Al voto a gennaio con o senza legge elettorale. Albertini in pole. Sulle futuro prossimo, però, la Lega naviga a vista. Se viene data per scontata che alleanze «naturali» possano rinascere nell'ambito del centrodestra, nel movimento nessuno si sbilancia. C'è attesa di vedere che cosa ci sarà al posto del Pdl, che in via Bellerio considerano agli sgoccioli

Il governatore aveva chiesto a tutti se avessero la coscienza pulita

Regione Lombardia: Formigoni, Zambetti mi ha tradito

«O siamo di fronte ad un clamoroso abbaglio della magistratura, oppure Domenico Zambetti mi ha tradito e ha tradito tutti voi». E' la frase che avrebbe pronunciato, secondo quanto riportato da alcuni dei partecipanti alla riunione di Giunta che si è tenuta nel pomeriggio, il presidente della Regione alla fine dell'incontro a Palazzo Lombardia

Manifestazioni | Meeting di Rimini

Famiglia Cristiana attacca il meeting di Cl

Famiglia Cristiana striglia il popolo di Comunione e Liberazione che però non risponde. Ci pensano i politici vicini al movimento, Roberto Formigoni in testa. Ieri al meeting di Rimini si è consumato lo scontro a distanza tra il settimanale dei Paolini e il movimento di don Giussani

Intervista al «Giornale»

Formigoni: Resto in carica fino al 2015

Il Presidente della Lombardia: Con la Lega rapporto saldo. La questione settentrionale è più che mai aperta. La crisi sta mordendo più ferocemente al Nord. Le imprese falliscono e la gente si sta allontanando dalla politica

Lo scandalo della sanità lombarda

Dario Fo: Emerge il marcio, Formigoni ammetta e lasci

Il Premio Nobel intervistato da Repubblica: Siamo governati da una struttura di corrotti. Intanto il Codacons presenta un esposto in Procura sulle spese sanitarie lombarde

Lo scandalo sanità in Lombardia

Formigoni: Non mi dimetto, sono accuse false

Il Presidente della Lombardia: Come gli altri pronto a difendermi, ma nei processi e non dai processi. Mai mentito nè sperperato soldi pubblici. La Russa: Anticipazioni stampa non trovano riscontri. Fiducia e sostegno dal Pdl: vada avanti, lombardi con lui

Incontro Lombardia e Libertà

Formigoni: Contro di noi un attacco militare

Il Presidente della Regione Lombardia non parteciperà alle primarie Pdl, «resterò in Regione fino al 2015. Expo 2015, Monti conferma impegno governo e governance». Alfano: Contro Formigoni attacco da elite mediatica

Mozione di sfiducia respinta con 49 «no» e 28 «sì»

Formigoni incassa la fiducia e rilancia l'asse con la Lega

In cambio promette al Carroccio che si farà sentire con maggiore vigore dal Governo Monti per ottenere un «superamento del patto di stabilità che sta strozzando i nostri Comuni»

Mozione di sfiducia in Aula forse il 5

Il Pdl fa quadrato intorno a Formigoni

Il partito lo difende ma c'è chi lo dà per politicamente finito. A difenderlo senza indugi rimane, in particolare, chi tra i più fedeli amici e collaboratori ha il proprio destino strettamente collegato con quello del governatore

Lo scandalo della sanità lombarda

Formigoni: Se Daccò avvantaggiato mi dimetto

Il Presidente della Lombardia: Se lo dimostrassero, ma non potranno, mi assumerò responsabilità. Daccò a Repubblica: Da giugno a settembre yacht a disposizione del Governatore

Il caso sanità in Lombardia

Formigoni: Nessun reato, favoritismo o peccato

Il Presidente della Lombarda ad «Avvenire»: Non rifarei quelle vacanze, la Minetti dovrebbe lasciare. Di Pietro: Ha creato una lobby sulla sanità, ora lasci

La scadenza naturale è il 2015

Lombardia: Formigoni, la Legislatura potrebbe terminare nel 2013

Il presidente della regione Lombardia conferma l'intenzione di Pdl e Lega di andare avanti fino alla fine della legislatura regionale, ma ipotizza anche che questa possa finire anticipatamente nel 2013 rispetto alla scadenza naturale del 2015

Regione Lombardia

«Lascia la sedia», sit-in per le dimissioni di Formigoni

Organizzata dalle opposizioni in Consiglio regionale lombardo per chiedere le dimissioni del presidente Roberto Formigoni alla luce «di una dozzina circa di guai giudiziari che stanno interessando la sua giunta e i partiti che lo sostengono»

Politica & Inchieste | Il caso Boni

Corruzione: Formigoni, nessun «sistema Lombardia»

Il Presidente della Lombardia in una lettera al Corriere della Serea: Combattiamo ogni forma, è il nemico comune. Basta strumentalizzare. Alfano: Siamo assolutamente tranquilli, il Pdl è sano. Bossi: Vicenda messa in piedi da un balordo. Maroni: Non difendiamo Boni ad oltranza, ci ha spiegato

«I partiti devono rinnovarsi»

Formigoni: Non escludo Monti candidato. E Passera benvenga

Il Presidente della Regione Lombardia: Angelino Alfano sta svolgendo benissimo il suo lavoro da segretario del Pdl ma ancora non ha sciolto le sue riserve su una possibile candidatura alle elezioni primarie

Intervista a «La Repubblica»

Formigoni: Passera può candidarsi Premier del Centrodestra

Il Presidente della Lombardia invita il Ministro a correre alle primarie: credo nessuno potrebbe impedirgli di partecipare. Maroni: Alle prossime elezioni Lega e Pdl separati. Bernini: Basta attacchi, la priorità è vincere le elezioni. Valducci: Alfano è il nostro candidato naturale

Expo 2015

Formigoni pesantemente fischiato al Teatro dal Verme

Lunga contestazione al Governatore lombardo: «Mi spiace per chi non è stato d'accordo su queste cose che noi comunque stiamo facendo. Sia chiaro che noi andremo avanti a realizzarle insieme e positivamente»

Il caso lombardo

Formigoni: Aspetto una mozione di sfiducia dalla Lega

Il Presidente della Lombardia ospite di «Agorà»: Io sono sereno, loro non faranno questo errore esiziale. Primarie Pdl? Per ora lavoro perché il mio partito porti il Paese fuori dalla crisi, poi si vedrà

Tensioni Pdl-Lega

Formigoni: Bossi? Non credo farà cadere il Pirellone

Il Presidente della Regione: Maroni candidato? Ottima soluzione ma per il 2015. Berlusconi: Senza Bossi perderemmo entrambi le elezioni. Zaia: Noi comunque soli alle amministrative