14 ottobre 2019
Aggiornato 07:30
Il terremoto in Forza Italia dopo il voto

Un grande sconfitto di nome Berlusconi

L'ex leader incontrastato ormai è pressato dalle spinte centrigughe del suo partito e anche fra i fedelissimi si è scatenata la corsa a indicare al capo cosa bisogna fare.

Parla Silvia Giordano (M5S) sullo scandalo vaccini Meningitec

Giordano: «Per la sanità, rispolveriamo lo Stato»

Per la deputata cinque stelle, lo scandalo dei vaccini ritirati dall'Aifa, senza, però, che le Asl informassero le famiglie e interrompessero del tutto le somministrazioni, è sintomo di una sanità decentrata e frammentaria e di un sistema di controllo avvelenato da conflitto di interessi

Cioccolata

Svizzero? No, Vladimir Putin

Dopo le magliette, tavolette di cioccolata con l'effigie del presidente russo. In alcune città della Federazione sono già in vendita, con gusti diversi ma tutti sotto l'egida del presidente russo che invita a mangiare il cioccolato «morbido al latte», «amaro» e «dolce».

Giochi Olimpici estivi

Malagò: «Roma 2024? Tre anni per sognare»

Il Presidente del CONI: «Quanto costeranno le Olimpiadi? Non è il Coni a stabilirlo. Certo è che, secondo me, solo da sponsor e merchandising verrebbero comunque due, tre miliardi di euro. Se le Olimpiadi sono fatte bene...».

Corsa all'acquisto di decennali italiani

Grazie a Draghi ora i Btp sono al sicuro

Effetto Draghi sul mercato dei titoli di Stato. Le parole del presidente della Bce di venerdì scorso hanno innescato la corsa agli acquisti dei titoli di Stato dei paesi periferici, Italia e Spagna in prima fila. Il rendimento del Btp decennale ha ritoccato oggi il nuovo minimo storico arrivando al 2,15% con lo spread rispetto al Bund tedesco che scende a 138 punti.

Lega Nord, nazionalista o secessionista?

Zaia: «Non molliamo il referendum per l'autonomia del Veneto»

Il governatore della Regione Veneto, Luca Zaia, torna a parlare di autonomia e indipendenza della regione che guida e sottolinea come, tra le necessità primarie, oggi, del Veneto ci sarebbe proprio quella di portare avanti il progetto del referendum con cui la regione otterrebbe l'indipendenza: è un disegno per «difendere le istanze dei cittadini che vogliono cambiare».

La Lega punta alla leadership su FI

Maroni: «Ora siamo noi l'azionista di riferimento del centrodestra»

Roberto Maroni, presidente della Regione Lombardia ed ex segretario federale della Lega Nord, commenta il risultato delle elezioni regionali in Emilia-Romagna e si dice convinto che il Carroccio è in corsa per assumere il ruolo di punto di riferimento del centrodestra. Secondo il Governatore della Lombardia, molti voti sarebbero arrivati anche da Pd, e ciò dovrebbe preoccupare il premier.

Ncd esclude future alleanze con la Lega

Sacconi: «Caro Salvini, la tua vittoria non ci convince»

"La Lega esaspera le ragioni del malessere senza darvi risposta, e non rappresenta più le specifiche domande liberali dell'area economicamente più forte del paese: noi e loro siamo incompatibili", dichiara Maurizio Sacconi, capogruppo al Senato del Ncd.

Musica italiana

La storia di Ferro in un «Best of»

Tiziano Ferro ha raccontato che la raccolta gli fu chiesta già nel 2011 per i dieci anni di carriera, ma non accettò di farla. «Ho voluto aspettare perchè il fatto di seguire sempre la pancia mi portava a pensare che non era quello il momento».

Il partito di Vendola tra quelli che resistono

Sel: «Renzi pensi più all'astensionismo che al 2-0»

Il capogruppo in commissione Affari costituzionali, Stefano Quaranta, ammonisce il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, troppo intento ad esultare e cieco davanti all'emergenza venuta fuori dalle elezioni regionali: quella dell'astensionismo, secondo Quaranta, «campanello allarme» che il governo non coglie.

5+1: salta l'accordo sul nucleare

Kerry: «E' troppo complicato»

Allo scadere del termine per il suo raggiungimento, per il Segretario di Stato americano l'accordo sarebbe troppo complicato e tecnico e necessiterebbe un allungamento delle tempistiche previste. Ma per i prossimi sei mesi Kerry è ottimista, sottolineando i progressi compiuti sino ad ora e aupicando uno sblocco della situazione. Sulle sanzioni all'Iran annuncia: «Le toglieremo».

Israele esulta per la mancata intesa con Teheran

Netanyahu: «Ora picchiamo duro su Teheran»

«L'accordo che Teheran difendeva era terribile», ha dichiarato il Primo ministro israeliano, dopo il nulla di fatto nell'ultimo round di negoziati. E sottolinea: «Israele si riserva il diritto a difendersi»

Per Ncd il Cavaliere sta sbagliando tutto

Formigoni: «Berlusconi ha fatto Karakiri»

Il risultato delle regionali dimostra che "Berlusconi ha sbagliato tutto", secondo Roberto Formigoni, e ora "tocca a Ncd ricostruire il popolo moderato".

Turbolenza all'interno di Fi

Brunetta: «Il Nazareno è da buttare via»

"Io credo che il rilancio di Forza Italia sia una necessità della democrazia italiana. Il nostro paese non può permettersi l'indebolimento della componente moderata e liberale, pena lo scivolamento inesorabile in una sorta di dittatura peronista", dichiara Renato Brunetta di Fi.

Agroalimentare & Tecnologia

EXPO 2015, premiati i vincitori del concorso «Alimenta2Talent»

Dai materiali isolanti prodotti con lo scarto del riso ai pasti pronti per chi soffre di intolleranze, dalle piattaforma online per evitare sprechi in cucina e ridistribuire il cibo in eccesso, alla produzione di alimenti con la simbiosi fra acqua e pesci.

Internet

Danimarca paese più connesso, Italia 36°

Il rapporto 2014 dell'ITU: «oltre tre miliardi di persone siano ormai online e le tecnologie dell'informazione e della comunicazione continuano a crescere a ritmo sostenuto in tutti i paesi del mondo».

Made in Italy

Tour europeo per la Piadina Romagnola IGP

La produzione di Piadina nel suo insieme (Romagnola e non) nel 2013 è arrivata alla cifra di 61.000 tonnellate, di cui il 75% è prodotto in Romagna. Il fatturato alla produzione, sempre riferito al 2013, è di 125 milioni di euro: 105 milioni da aziende artigiane, 20 milioni da chioschi, ristoranti, gastronomie.

Regionali 2014

Renzi: «In otto mesi il mio partito ha vinto cinque a zero»

Il Premier commenta il voto e attacca: «Astensionismo secondario. Chi è contro le riforme conti i voti...». L'altro fronte aperto è dentro il centrodestra: la Lega dilaga, Raffaele Fitto bolla come «drammatico» il risultato di Forza Italia e chiede l'azzeramento delle cariche. Ncd mette paletti: mai con il Carroccio che è diventato «estrema destra».

La prima smart city del futuro

Telecom ed Ericsson a EXPO 2015

Telecom Italia e Ericsson hanno siglato un accordo di partnership per la fornitura di servizi di rete mobile e soluzioni innovative basati sulle reti 4G e 3G che saranno utilizzati nell'ambito di Expo 2015.

La crisi ucraina e le sanzioni

Putin: Forse i sauditi vogliono «uccidere» i loro rivali

UE e USA hanno imposto sanzioni economiche contro la Russia per il suo ruolo nella crisi ucraina, prendendo di mira il settore energetico, la difesa e la finanza e mandando a picco il rublo. L'impatto delle misura punitive si è sommato a quello del calo dei prezzi del greggio.

Assicurazioni

Generali assicura Expo 2015

Generali Italia si è aggiudicata con una gara europea la copertura assicurativa danni e responsabilità civile di Expo Milano 2015, l'Esposizione Universale che si terrà nel capoluogo lombardo dal primo maggio al 31 ottobre 2014.

Salvini lancia la sfida

«Se Berlusconi non lo sorregge, contro Renzi vinco io»

Il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, commenta il buon posizionamento ottenuto dal partito che guida in occasione delle votazioni regionali in Emilia Romagna e Calabria. Salvini si dice convinto che la forza che la Lega sta acquistando sarà capace di buttare giù il Pd del presidente del Consiglio, che, a detta di Salvini, sta «ammazzando il Paese».

Dopo il ritiro del vaccino Meningitec

Il vaccino fa male, ma le ASL non lo dicono

Due interrogazioni parlamentari, presentate rispettivamente da Silvia Giordano (M5S) e Renata Polverini (Fi), sulla grave vicenda del vaccino contaminato in vari lotti. Il tutto, nello scandaloso silenzio di molte Asl e nella totale assenza di un protocollo di monitoraggio adeguato sui bambini trattati

Grillo spiega il flop del M5S

«Non abbiamo perso noi, ha vinto l'astensionismo»

Il leader del Movimento 5 Stelle commenta i risultati delle votazioni regionali del weekend in Emilia Romagna e Calabria e afferma che il forte astensionismo che ha di fatto caratterizzato questa tornata elettorale non tocca il movimento. I cittadini, per Grillo, non hanno più fiducia nella politica e così decidono di non andare alle urne.

Premi USA

American Music Award 2014, nuovo trionfo per i One Direction

La band inglese vince in tre categorie. A sorpresa Lorde non ha portato a casa neppure un premio, ma per molti è la vincitrice morale della manifestazione. La sua performance di «Yellow flicker beat» è stato uno dei momenti più memorabili dell'intera manifestazione.

Fitto attacca direttamente Berlusconi

Fitto: «Basta cerchi magici, azzeriamo FI»

Il disastro era annunciato ma forse non ci si aspettava che potesse essere di queste dimensioni. Dentro Forza Italia si era già cominciato a fare i conti con la possibilità che la Lega avrebbe realizzato il sorpasso in Emilia Romagna, ma essere addirittura doppiati probabilmente non era previsto.

Interpretazioni e comparazioni del M5S

M5S: «Abbiamo avuto più voti che nel 2010»

Non c'è solo il Pd a doversi confrontare, pur a fronte della vittoria elettorale, con il fortissimo calo della partecipazione al voto nelle regionali della Calabria e dell'Emilia Romagna: il Movimento 5 stelle fa i conti con un risultato delle urne problematico.

Per la leader di FdI bisogna cambiare tutto

Meloni: «Il centrodestra è finito»

Il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, redarguisce il centrodestra in seguito alla clamorosa sconfitta portata a casa nelle vptazioni regionali tenutesi in Emilia Romagna e Calabria. Crolla, infatti, Forza Italia di Silvio Berlusconi, mentre reggono il confronto la Lega Nord e FdI-An. Per la Meloni bisogna invertire le tendenze, altrimenti per il centrodestra sarà la fine.

Forza Italia in fibrillazione dopo il voto

Gasparri: «Le cene con Luxuria ci hanno asfaltato»

Le votazioni regionali svoltesi in questo weekend hanno visto un forte arresto del partito di Silvio Berlusconi, Forza Italia. Il senatore di Fi, Maurizio Gasparri, commenta la sconfitta, ammonendo il prorpio partito, colpevole di aver abbandonato e trascurato i valori fondanti del centrodestra: la famiglia e il contrasto all'immigrazione.

Deputati e dirigenti si ribellano alle scelte di Berlusconi

I veterani contro il partito X-Factor

E, alla fine, arrivano i rinforzi. Berlusconi intende rinnovare la sua immagine, il suo entourage e tutto il partito, per tornare in auge e riprendersi a pieno titolo la leadership del centrodestra. Così chiama a raccolta i suoi, e punta tutto sulle giovani promesse della politica forzista.

Musica USA

«Shady XV», il meglio dell'etichetta di Eminem

Il rapper arriva in Italia con il doppio cd che raccoglie il meglio di questi 15 anni della Shady Records, la casa discografica nata nel novembre 1999.

Renzi commenta il voto

«Abbiamo vinto 2-0. Che dovevamo fare di più?»

Il premier da Vienna commenta i risultati elettorali, mostrando grande entusiasmo. «In otto mesi, il Pd ha vinto cinque a zero», ha dichiarato. E gli unici nemici rimasti a Renzi sembrano essere Matteo Salvini e l'astensionismo

I dissidenti del Pd tornano ad attaccare il premier

Mineo: «Renzi verso una deriva antidemocratica»

Secondo Corradino Mineo, «il Governo è ormai completamente autoreferenziale». Ma la vice presidente della Camera Marina Sereni, dopo il risultato delle regionali, esorta il Pd alla compattezza. Intanto, il coordinatore regionale campano di Fi De Siano dichiara: «Per i moderati, l'unica opzione è Silvio Berlusconi»

Politiche europee

Piano Juncker, si al deficit spending

Il collegio dei commissari europei si riunirà domani a Strasburgo per varare la proposta sul piano di investimenti da 300 miliardi di euro in tre anni che il presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker, aveva promesso prima della sua elezione, e anche per approvare le bozze di bilancio degli Stati dell'Eurozona.

Barolo e Barbaresco

Nuova App per viaggiare tra i vigneti delle Langhe

La nuova App ufficiale del Consorzio di Tutela del Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani è stata presentata a Torino, dal palco di Teatro Carignano, durante un convegno organizzato in occasione del congresso nazionale dell'Associazione italiana sommelier.

Per Capezzone ha indicato sia la diagnosi che la terapia

«E' Fitto il nuovo leader di Forza Italia»

"Raffaele Fitto ha indicato in modo corretto sia la diagnosi che la terapia. Forza Italia ha un triplice e profondo problema: di linea politica, di comunicazione, di rapporto con gli elettori delusi e astenuti". Lo dichiara in una nota Daniele Capezzone di Forza Italia.

Contro le truffe

Olio, in vigore tappo anti-rabbocco

Lo rende noto la Coldiretti precisando che «si tratta di una misura di trasparenza per evitare che le vecchie oliere in bar, mense, ristoranti e pizzerie vengano riempite o allungate con prodotti stranieri spacciati per italiani». Moncalvo: «Task force garantisca l'applicazione della legge».

Intervista a FIFA.com

Capello: «Investiamo sui giovani»

Il ct russo nonostante le difficoltà nelle qualificazioni a Euro 2016: «La strada è lunga ma stiamo inserendo dei giovani in rosa e sta cominciando a funzionare, dobbiamo insistere in questa direzione». Intanto l'Ufficio del lavoro intima alla Russia di pagare gli stipendi arretrati di Capello.

Organizzazione nazionale assaggiatori di vino

Vito Intini nuovo presidente nazionale dell'ONAV

Questo quanto decretato dalle votazioni svoltesi sabato 22 novembre ad Asti, nella sede dell'Hotel Salera dove i Grandi Elettori Onav si sono riuniti per decidere chi, tra i 19 candidati divisi in 6 liste, avrebbe fatto parte del nuovo Consiglio Nazionale. Con 6050 voti Vito Intini ha ottenuto una larga maggioranza.

Moda

Tak.Ori, maglia à porter

Un brand tutto femminile che reinterpreta i filati pregiati creando audaci abbinamenti, forme insolite e fantasie full color

A ottobre più export meno import

Record dell'attivo commerciale: mai così bene dal 1993

La bilancia commerciale ad ottobre si è chiusa con un avanzo di 4.038 milioni di euro (+ 2.805 milioni rispetto ad ottobre 2013), segnando il livello più alto da gennaio 1993. Lo rende noto l'Istat. Il risultato deriva da una crescita tendenziale dell'export dello 0,8% e da una forte flessione delle importazioni (-7,8%).

Terrorismo islamico

Gli islamisti hanno dichiarato jihad all'India

Al-Qaeda vuole trasformare l'India in una nuova Siria e Iraq. L'intelligence dell'India è un possesso di informazioni affidabili su questo.

Progetto sulla fusione ITER

Fusione nucleare, 900mln in contratti di ricerca per le imprese italiane

Negli ultimi tre anni, le imprese italiane hanno vinto contratti per oltre 900 milioni di euro, quasi il 60% del valore delle commesse europee per la produzione della componentistica ad alta tecnologia relativa al progetto internazionale di ricerca sulla fusione Iter, coordinato per l'Italia da Enea nei laboratori del Centro di Frascati.

Vertenze lavoro

AST, dal 26 si torna al lavoro

Lo sciopero alle Acciaierie di Terni si concluderà mercoledì 26, con la ripresa graduale delle attività lavorative. I cancelli verranno riaperti alle 6 di mercoledì, con l'ingresso dei primi turni; alle 8 rientreranno gli amministrativi, Aus, Centro di finitura, di Aspasiel, e gli altri settori.

Appuntamento a Trento

«Trentodoc: Bollicine sulla città»

Dal 27 novembre al 14 dicembre, nei 14 i locali coinvolti nell'iniziativa, verrà proposto il Trentodoc di una cantina altamente rappresentativa in accoppiamento ai prodotti gastronomici dei soci della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino.

Stazione spaziale internazionale

Samantha Cristoforetti a destinazione

Dopo un volo di 5 ore e 48 minuti, l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti è arrivata, insieme ai suoi colleghi, sulla Stazione spaziale internazionale. La navicella Soyuz si è ancorata come previsto alle nostre 3:49 e il portello è stato aperto alle 6:00 di questa mattina.

Vertenza AST

Landini: «Accordo non a tutti i costi»

Il Segretario della FIOM: «Mercoledì siamo pronti ad articolare la mobilitazione e si può sostanzialmente andare verso un accordo. Ma non si può fare un accordo a tutti costi». Duro il Sottosegretario Delrio: «Le parole di Landini preoccupano il Governo. Pensiamo sia un momento di responsabilità per tutti».

L'epidemia

Ebola ha mostrato i limiti dei sistemi sanitari africani

Questo il messaggio rivolto da Teguest Guerma, Direttore genelare di Amref, alla Conferenza internazionale sulla salute dell'Africa, organizzato da Amref e Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), in programma da oggi al 26 novembre a Nairobi, in Kenya.