17 giugno 2019
Aggiornato 23:00
Cittadinanza agli stranieri

Fratelli d'Italia in piazza a Roma contro lo ius soli

Oltre ai deputati di Fratelli d'Italia anche il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri (Fi), Daniela Santanchè (deputata di Fi), Daniele Capezzone (deputato di Direzione Italia)

Relazioni internazionali

Renzi su Israele: «Allucinante la decisione Unesco»

La risoluzione Onu che censura i nomi ebraici dai luoghi santi di Gerusalemme è passata anche grazie all'astensione dell'Italia, ma il premier ha richiamato Gentiloni: «Se c'è da rompere su questo l'unità europea che si rompa»

I fittiani scendono in campo per aiutare i conservatori inglesi

Fitto sostiene Cameron alle prossime elezioni

Il quotidiano inglese The Telegraph pubblica stamattina una lettera firmata da Raffaele Fitto e da una trentina di deputati e senatori italiani a sostegno di David Cameron, e dei Conservatori inglesi, in vista delle elezioni del 7 maggio prossimo.

Def

Capezzone: «Renzi pagherà davanti all'Ue i suoi errori»

Il presidente della Commissione Finanze della Camera, Daniele Capezzone, ha presentato la scorsa settimana insieme a Raffaele Fitto un contro-Def, per rispondere agli errori di quello proposto dal governo. Il quadro economico dipinto dal forzista è a tinte fosche.

Il deputato M5s propone un'indagine conoscitiva

Pesco: «Si faccia luce sulle molte ombre del dl Banche popolari»

Il Movimento 5 Stelle ha presentato alla Camera l'intenzione di avviare lo svolgimento di un'indagine conoscitiva volta a fare chiarezza sulle numerose falle presenti nel decreto legge Banche popolari, quello volto a mutare le banche cooperative in Spa.

L'europarlamentare ai ferri corti con Silvio Berlusconi

Fitto: «Caos in Forza Italia, servono le primarie»

L'europarlamentare non lascia il partito, ma si dice deciso a portare avanti la sua battaglia dall'interno. Fitto chiede che si proceda alle primarie per l'elezione di «gruppi dirigenti legittimati». Da parte sua, Silvio Berlusconi predispone il commissariamento del partito pugliese provocando le dimissioni di coordinatori provinciali e vice-coordinatori regionali, fedelissimi di Fitto.

Manifestazione a Roma dopo il commissariamento della Puglia

Fitto si misura con la piazza di Forza Italia

Berlusconi fa la guerra a Fitto e rimescola le carte in Puglia, commissariando il partito e affidandolo al brindisino Luigi Vitali. La strategia è quella di far fuori i fittiani dalle liste regionali, ma l'ex delfino risponde organizzando una grande manifestazione prevista per sabato.

Riforma TG, si inasprisce lo scontro

M5s rilancia: prepariamo la riforma, via i partiti dalla RAI

Il senatore Fi Maurizio Gasparri è pronto allo scontro aperto con viale Mazzini, che avrà luogo, afferma, se la Rai deciderà di ignorare le direttive parlamentari sulla riforma Tg. E mentre Capezzone paventa un ritorno al Cinegiornale Luce, il M5S è pronto a presentare la sua proposta di riforma: via i partiti dal servizio pubblico. Privatizzazione in vista?

FdI, M5S e Lega sconfitti dal Nazareno

In attesa del Presidente, sparisce il presidenzialismo

Ha vinto ancora il Patto del Nazareno. FdI, M5S e Lega sono stati sconfitti, alla Camera, dai voti del Pd e di Fi. Durissime le repliche dei dissidenti e dei contrari, per i quali è stato sconfitto un sacrosanto diritto degli italiani: l'elezione del Capo dello Stato.

Bianconi (Fi) : «In Aula mi ha chiuso la bocca un sicario del Cavaliere»

Berlusconi alla Camera toglie la parola ai dissidenti

Passato l'emendamento della discordia, Renzi e Berlusconi raccolgono i primi frutti del Patto del Nazzareno. Intanto, la fronda in Fi si infiamma. Se per Raffaele Fitto l'ex Cav si è totalmente arreso a Renzi, per Maurizio Bianconi nulla è rimasta della vecchia, gloriosa Forza Italia: per il deputato, si parli, d'ora in poi, di «Forza Renzi»

Centrodestra | Forza Italia

Fitto, Salvini e il Berlusconi «zen»

Più di ciò che è successo, forse, questa volta a contare è quello che non è successo. Nessuno show down al comitato di presidenza di Forza Italia, nulla di simile al «che fai mi cacci» di finiana memoria.

Il terremoto in Forza Italia dopo il voto

Un grande sconfitto di nome Berlusconi

L'ex leader incontrastato ormai è pressato dalle spinte centrigughe del suo partito e anche fra i fedelissimi si è scatenata la corsa a indicare al capo cosa bisogna fare.

Per Capezzone ha indicato sia la diagnosi che la terapia

«E' Fitto il nuovo leader di Forza Italia»

"Raffaele Fitto ha indicato in modo corretto sia la diagnosi che la terapia. Forza Italia ha un triplice e profondo problema: di linea politica, di comunicazione, di rapporto con gli elettori delusi e astenuti". Lo dichiara in una nota Daniele Capezzone di Forza Italia.

Le proposte di Fi per rilanciare il sistema produttivo

Capezzone: ci vuole una cura da cavallo

L'Istat ha diffuso oggi i dati sulla produzione industriale: calo del 2,9% su base annua e dell'1,1% nel trimestre luglio-settembre. Daniele Capezzone, presidente della Commissione Finanze della Camera, attacca il premier: "Servono cure molto più incisive rispetto alle aspirine di proposte dal Governo Renzi. Non ne verremo fuori attaccati agli zero virgola".

Il governo dichiara guerra all'autoimpiego

Capezzone: il governo colpisce le imprese, non le mafie

Il governo «ha commesso un grave errore: colpire l'autoimpiego rischia di trascinare nel circuito penale migliaia di imprese». Così il presidente della commissione Finanze della Camera, Daniele Capezzone.

In FI zero spaccature

Toti: Fitto è il signor nessuno

Il consigliere politico dell'ex premier commenta i fatti di ieri, avvenuti a palazzo Grazioli in seguito al voto contrario espresso dall'ex governatore della Puglia Raffaele Fitto. Secondo quanto affermato da Toti, non ci sarebbe posto per spaccature o correnti organizzate in Forza Italia: «Fitto non farà scissioni«.

Industriali in ordine sparso

Il ritorno dei «capitani di ventura»

I partiti vivono una stagione di sommovimenti tellurici e come mai in passato, anche le grandi ditte sono a rischio implosione. Nell'incertezza di conoscere il volto del potere futuro molti nomi prestigiosi dell'imprenditoria sono tornati a fare sentire la loro voce.

Antagonismi in Forza Italia

Capezzone a Verdini: ci hai dimezzati

Quello pesantissimo tra Silvio Berlusconi e Raffaele Fitto non è stato l'unico battibecco durante la riunione del comitato di presidenza di Forza Italia. Protagonisti di un acceso diverbio sono stati anche Denis Verdini e Daniele Capezzone. Il presidente della Commissione Finanze ha preso la parola per accusare Verdini di essere la causa della perdita di consenso di Fi.

Lite in famiglia

Berlusconi ripudia Fitto

Durante il comitato di presidenza a palazzo Grazioli è esplosa una lite tra il leader di Forza Italia e Raffaele Fitto. Berlusconi ha minacciato di radiarlo dal partito, ma secca è stata la risposta del subalterno: «Io non me ne vado«.

Critiche dall'opposizione

Brunetta: Renzi? Un cantastorie

Dopo il discorso alla Camera per esporre il programma dei «Mille giorni«, Matteo Renzi deve affrontare le critiche dell'opposizone. Per Daniele Capezzone (Fi), il premier è un disco rotto già sentito. Renato Brunetta lo accusa invece di reorica. E Andrea Mandelli vorrebbe che il governo passasse, finalmente, dalle parole ai fatti.

Giustizia | Inchiesta Mose

Fi: Non arrestate Galan

Alla vigilia del voto dell'Aula di Montecitorio, alcuni esponenti di Fi chiedono che il parlamento sia solidale con le condizioni di salute di Gianfranco Galan. Per Capezzone: «La carcerazione preventiva è la negazione del diritto alla propria difesa».

Primarie, sì nel centrodestra

Tutti insieme, separatamente

Giorgia Meloni è riuscita dove altri avevano fallito. I cocci rotti di quello che una volta si chiamava Pdl si sono riuniti magicamente stamattina, di nuovo insieme e compatti dopo liti, tradimenti, trasmigrazioni e parziali riappacificazioni.

Primarie: si del centrodestra

Ma su Berlusconi i nodi restano

Ai piedi di Montecitorio oggi si è ritrovato tutto quello che una volta si chiamava PDL: obbiettivo lanciare le primarie per i prossimi appuntamenti elettorali. L’adunata è riuscita ma sulla leadership di Berlusconi le divisioni restano e sono nette.

Commissione di Vigilanza sulla RAI

Rai, il Pdl a Fini: Non ci puoi dare lezioni

Il Pdl fa quadrato a difesa del comportamento del Presidente del Senato Renato Schifani sulla commissione di Vigilanza sulla Rai tornando a puntare il dito dopo qualche tempo contro il Presidente della Camera Gianfranco Fini, la voce più autorevole nella messa in mora di Schifani

Verso la fiducia

Il Pdl contro Fini: parla come Di Pietro

Il portavoce del partito Daniele Capezzone: «Ostilità ossessiva contro Berlusconi, in una partita che Fini gioca senza scrupoli sulla pelle del Paese»

Politica & Giustizia

Per il PDL l'anomalia è l'ANM

Capezzone: «La replica ad Alfano lo conferma. Parlano da esponenti politici e non da magistrati»