12 dicembre 2018
Aggiornato 13:22

Crolla il Milan di Brocchi, ora Berlusconi sarà contento

Ancora un passo falso dei rossoneri, stavolta però letale perché consente al Sassuolo il sorpasso al sesto posto che di fatto esclude il Milan dall’Europa, a meno di una clamorosa vittoria contro la Juve in Coppa Italia. E inizia a serpeggiare il dubbio che la scelta a Milanello sia voluta.

Elezioni Roma, Guido Bertolaso si ritira, Berlusconi sceglie Marchini

Si arresta la corsa di Guido Bertolaso. Silvio Berlusconi sosterrà il costruttore romano Alfio Marchini, perché la situazione romana è «drammatica e bisogna adottare delle soluzioni urgenti». Se da Fratelli d'Italia urlano all'inciucio, i forzisti plaudono al sacrificio di Guido Bertolaso per una nuova coalizione di centrodestra

«E alla fine a Roma, del centrodestra, ne rimarranno solo due»

Continua l'impasse Capitale, con protagonista un centrodestra disperso e senza direzione. L'ultima novità, la profezia di Alfio Marchini, che giura che di candidati dell'area ne rimarranno, alla fine, solo due. «Sinergia» con Bertolaso (smentita a più riprese) in vista? E che ne è del progetto di Salvini di ricompattare intorno a Giorgia Meloni?

Solo la Meloni ce la può fare (e mister B. deve ammetterlo)

Aprirà la sua campagna il 21 aprile, il giorno in cui si festeggia il Natale di Roma. E i sondaggi, per ora, le danno ragione: Giorgia Meloni è l'unica a potersela giocare con Giachetti, addirittura arrivando a un punto di distacco dalla Raggi. Il programma, pare, ce l'ha chiaro in testa. Ora non resta che aspettare la decisione finale di Berlusconi