17 novembre 2019
Aggiornato 10:30
L'indignazione del M5s per la scelta di Cameron

Toninelli: «Sull'immigrazione, il peso dell'Italia in Ue è zero»

Non solo Ungheria e Francia, anche il regno Unito di David Cameron chiude ai migranti: per Danilo Toninelli, deputato del M5S, la questione immigrazioneè diventato un «problema europeo solo quando gli immigrati sono arrivati a Calais e hanno iniziato a prendere d'assalto il tunnel sotto la Manica»

ROMA (askanews) - «Sull'immigrazione si misura il peso dell'Italia in Europa. E la bilancia è ancora ferma sullo zero». Lo ha affermato Danilo Toninelli, deputato M5S, in un post sul suo profilo Facebook, nel quale ha poi spiegato che «è di oggi, infatti, la notizia che la Gran Bretagna avrebbe deciso, unilateralmente, di chiudere le frontiere anche agli immigrati provenienti dall'Unione europea, italiani compresi, fregandosene dei principi di libera circolazione alla base dei trattati. Una decisione che segue di poco il completamento del filo spinato da parte dell'Ungheria. Anch'esso vietato dalle regole europee. Per non parlare poi della Francia, per cui il problema è diventato europeo solo quando gli immigrati sono arrivati a Calais e hanno iniziato a prendere d'assalto il tunnel sotto la Manica».

L'Italia degli slogan
A giudizio dell'esponente M5S «un filo comune di egoistico nazionalismo che è ormai noto a tutti tranne che al Governo italiano. Impegnato solo in slogan: 'l'Europa si deve muovere e non commuovere' è solo l'ultimo della serie. Questo nonostante l'Italia per dimensioni, peso politico ed economico e per collocazione geografica dovrebbe essere leader in Europa».

Dall'Ue arrivino i fondi per salvare chi muore in mare
«E' per questo - ha sostenuto ancora Toninelli - che è giunto il momento di sottrarre dai fondi Ue salva banche a cui ogni anno destiniamo miliardi dei nostri contributi, le risorse necessarie per salvare le vite in mare, per accogliere con più efficienza e per gestire i rimpatri dei non aventi diritto di asilo».«Solo così - ha concluso il parlamentare stellato - l'Italia tornerà ad essere rispettata in Europa e il problema immigrazione potrà finalmente trasformarsi da problema italiano a questione europea».